1. India

    di , il 5/9/2006 22:08

    Salve. Per chi scende la prima volta a Delhi ed esce dall'aeroporto la prima impressione è di essere finito in un immenso calderone bollente pieno di chiasso e vociare indescrivibile, l'India si presenta per quello che è: un apparente (e non solo apparente) caos in cui tutto funziona in maniera inspiegabile per noi occidentali,per questo è molto importante arrivare con un minimo di organizzazione alle spalle. È più facile di quello che si pensa viaggiare in questo paese, le soluzioni ci sono tutte: treni che raggiungono tutte le destinazioni per chi ha un po' di tempo e una miriade di Driver che con la loro auto vi portano da un capo all'altro del paese per pochi soldi. Personalmente non sento il bisogno di appoggiarmi a un'agenzia, sono peraltro molto ben organizzate ma hanno il culto di farvi vedere l'impossibile in pochi giorni. Consiglio di organizzarsi con l'ottima guida della Lonely Planet, per ciò che riguarda l'India la trovo una vera bibbia. Se volete vi posso aiutare per organizzare un bel giro e anche per trovare hotel per tutte le tasche. Per l'itinerario, come prima volta, vi consiglio il Rajasthan con le città di Agra, Jaisalmer, Jodpur, Jaiphur e Pushkar, Udaipur e altre. Se vi servono consigli, indirizzi anche di un buon e sicuro driver, scrivete senza problemi. Se decidete di andare al mare (quando qui è inverno) vi posso aiutare con alcune dritte e posti molto belli. Penso sia cosa gradita a tutti se al ritorno del vostro viaggio lasciate qui due righe di commento perché tutti possano trarne vantaggio, grazie.

    Bikaner

  2. bikaner1948
    , 18/12/2011 10:16
    Per Mds: Ciao,non ho ricevuto nessuna mail da parte tua,non so dove possa esser andata a finire,comunque vedo di darti qui le info che cerchi.Per i particolari su driver e altro ti scrivo sulla mail:come vedi il sito ha parecchia pubblicità e alcuni dati qui non li posso scrivere proprio per questioni pubblicitarie,non per celare informazioni o rendermi indispensabile.Hai praticamente a disposizioni 7 giorni pieni,al netto di partenza e arrivo;non sono molti ma si fa quel che si può.
    Hai detto che parti il 10 da Delhi verso Varanasi e ti fermi l'11 compreso,quindi il 12 inizi a risalire.Ti consiglio la tratta che va verso Agra.Si passa da Kajuraho e Orcha e poi si arriva appunto ad Agra,ci vorranno due giorni contando che le due località che ti ho scritto non sono solo di passaggio ma meritano una visita di sicuro.Calcola l'arrivo ad Agra per il 14,ci stà anche una visita a Jaipur,si può arrivare fino a Pushkar ma poi bisogna che rientri a Delhi.Questo è il giro che ti propongo per il tempo che hai,si può fare anche qualcosa di più ma diventa una corsa,le distanze ci sono e in India sono veramente e fin troppo reali.
    Gli hotel che io consiglio a chi mi chiede informazioni sono hotel Indiani;puliti e sicuri ma non con lo standard occidentale.Non sono di basso livello,sono sistemazioni dignitose ma senza fronzoli o eccessi,a tutti consiglio,nel caso avessero esigenze particolari,di consultare una buona guida(Lonely),propongono sistemazioni di tutti i generi.Personalmente prenoto solo l'hotel di arrivo e quello di Varanasi,gli altri li scelgo strada facendo.E' altrettanto chiaro che in così pochi giorni l'unica alternativa è ricorrere a un driver;ti scrivo indicandoti un sito dove hanno guide che parlano italiano.In vent'anni l'India è completamente cambiata e quello che tu chiami traffico è al giorno d'oggi un caos unico,il giro che ti propongo è comunque alternativo ai grandi traffici turistici;Kajuraho,Orcha e Pushkar sono tutt'ora abbastanza vivibili.Come già detto ti scrivo per le altre info,per tutto il resto sono qui,ciao
  3. Mds
    , 18/12/2011 09:36
    Ciao,

    ti ho gia scritto ieri e volevo un tuo consiglio, sono con la mia signora, arrivo a Delhi il giorno 09 gennaio pomeriggio e riparto il 17 mattina, pensavo di restare la prima notte a Delhi e proseguire l'indomani con un volo interno per Varanasi, fermarmi li anche il giorno successivo e dopo risalire con un driver, con un percorso che vorrei tu mi consigliassi che mi riporti a Delhi in tempo utile per la mia partenza.

    come detto nella mia e mail di ieri,

    - ti chiedo notizie per gli alberghi dove soggiornare e se serve prenotare in anticipo, se possibile vorrei alberghi belli e particolari.

    -a Varanasi mi servirebbe il driver che parli in italiano e che mi accompagni per tutto il percorso che vorrai indicarmi. se puoi darmi notizie su come fare per trovare un driver affidabile.

    Fammi saper se è consigliabile risalire da Varanasi col driver o se vuoi consigliarmi un percorso alternativo per i pochi giorno che staremo in India.

    Io sono già stato circa 20 anni fa, ma da tempo mia moglie mi chiede di andarci ed io lo faccio con grande piacere, ci piace viaggiare e conosco il traffico indiano, vorrei lei vedesse la vera India.

    Grazie tantissimo

    a presto
  4. bikaner1948
    , 12/12/2011 09:01
    Per aldo1: Ciao,come dici tu il giro è un po' compresso ma si può fare,non aggiungerei di sicuro nulla,lungo la strada ci sono posti non scritti nell'itinerario che meritano almeno una sosta e quindi il giro si riempie ancor di più.Varanasi?Beh,per capirla forse non basta nemmeno un mese ma per non odiarla possono bastare anche due giorni...Per ciò che riguarda gli hotel personalmente prenoto quello d'arrivo e quello di Varanasi,gli altri solo strada facendo per non essere legato a scadenze.Per il resto ti scrivo,ciao
  5. Layra
    , 11/12/2011 22:05
    ciao Valentina,

    noi abbiamo fatto l'assicurazione dal sito viaggisicuri.com, polizza argento. abbiamo speso 65 euro x 2 persone x 10 gg. per fortuna non ci è servita quindi non saprei dirti se sono validi o no, sui forum ho letto pareri discordanti. noi abbiamo deciso di farla con loro perchè non avevamo intenzione di spendere i 130 delle altre compagnie!

    ciao
  6. aldo1
    , 11/12/2011 19:41
    Ciao, ti ho contattato qualche giorno fa per alcune informazioni sull'agenzia e ti ringrazio per la risposta!l' agenzia a cui abbiamo chiesto un driver ci ha proposto questo itinerario:
    Delhi - Mandawa
    Mandawa-Rat Temple- Bikaner
    Bikaner - Jaisalmer,
    Jaisalmer
    Jaisalmer - Jodhpur
    Jodhpur - Ranakpur
    Ranakpur - Udaipur
    Udaipur - Pushkar
    Pushkar - Jaipur
    Jaipur
    Jaipur-Fatehpur Sikri-Agra
    Agra -Delhi airport- volo per Varanasi
    Varanasi- in serata rientro a delhi
    Visita di Delhi e rientroa casa


    Ho chiesto a loro di propormi un itinerario di massima perchè non conoscendo i tempi di percorrenza tra le varie località non vorrei trovarmi poi in difficoltà con i tempi, anche se non è assolutamente vincolante dato che gli alberghi verranno prenotati solo in loco. Tu cosa ne pensi? Tieni conto che la stanchezza non ci fa paura, abbiamo solo 15 giorni di tempo e vogliamo assaporare l'India il più possibile, anche se si tratterà solo di visite fugaci in ciascuna località. Pensi che si possa "saltare" qualcosa o aggiungere altro che da viaggiatore esperto consideri imperdibile? Ho insistito io per fare 2 giorni a Varanasi...non ti chiedo se vale la pena o meno andarci perchè immagino la risposta, piuttosto pensi che in 2 giorni riusciremo a "capirla"? Ho letto molti diari di viaggio di turisti che si erano pentiti di non averla inserita nell'itinerario, e non vorrei tornare in Italia con l'impressione di non avere visto la faccia vera dell'India...


    Un'ultima richiesta: mi avevi accennato di un buon driver di tua conoscenza...mi puoi dare i suoi contatti?


    Grazie mille!!!!
  7. bikaner1948
    , 9/12/2011 09:45
    Per Valentina 1984: Ciao,il clima è più temperato che qui da noi,ma non sono i tropici...Maglietta e pantaloncini non direi proprio...e alla sera,specie al nord,fa piuttosto fresco,quindi uno spolverino(a volte anche pesante)ci vuole di sicuro,poi di giorno si sta meglio ma non da sudare...Per ciò che riguarda l'assicurazione non sono proprio un esperto,quando vado li ci pensa l'agenzia,ti consiglio solo di guardare in internet,ci sono molte offerte e puoi scegliere quella più idonea.Per tutto il resto sono qui,ciao
  8. Valentina1984
    , 8/12/2011 13:45
    Ciao! Io e mio marito partiamo fra una settimana (17 dicembre) per tre settimane in India del Nord (Rajasthan fino a Jaisalmer e Valle del Gange fino a Varanasi). Abbiamo ancora un paio di dubbi prepartenza: il primo riguarda il clima: di giorno farà abbastanza caldo da stare in maglietta e pantaloncini corti? Di sera farà un freddo invernale da richiedere giacca e calze di lana?(nei vari forum ho trovato notizie un po' discordanti)...Secondo punto: l'ASSICURAZIONE SANITARIA. Noi abbiamo comprato il biglietto aereo con FINNAIR sul sito "govolo" e a quanto mi risulta non è possibile legare un'assicurazione sanitaria al biglietto aereo (come invece ho fatto in altre occasioni, per esempio per andare in Kenya). Quindi qual è la soluzione migliore? Con EuropeAssistance - che è l'unica che conosco - sono 188 euro in due..!!
    Grazie mille!
    Valentina1984
  9. Layra
    , 5/12/2011 23:56
    x Alegiraffa

    ciao, noi siamo appena tornati dall'india.. 9 giorni in tutto!! lo so siamo matti ma avevamo solo questi gg. noi abbiamo fatto così: 1o gg arrivo a Delhi, driver in aeroporto ad aspettarci e trasferimento ad Agra. 2o giorno Agra: visita Taj Mahal e Agra fort poi trasferimento a Jaipur con soste a Fatephur Sikri e il pozzo di Abanheri. 3o giorno Jaipur + Amber Fort. 4o giorno doveva esserci il trasferimento da Jaipur per Delhi ma... siccome quando siamo stati ad Agra c'era la nebbia e non abbiamo visto assolutamente niente, siamo tornati a Delhi via Agra (praticamente tutto il giorno in macchina per stare 2 ore ad Agra ma almeno abbiamo visto il Taj Mahal!!!). A delhi noi abbiamo pernottato in un hotel vicino all'aeroporto perchè la mattina successiva avevamo l'aereo per Varanasi (spicejet 50 euro cad). Quindi, tornando al programma, 5o giorno arrivo a Varanasi (dove c'era altro driver ad aspettarci), check in in hotel e visita di Sarnath. 6o giorno visita/relax a Varanasi, 7o giorno alle 22.40 treno x Delhi. 8o giorno Delhi visita della città (qui abbiamo dormito al Godwin Deluxe che consiglio). A Jaipur abbiamo dormito al Pearl Palace Heritage Boutique, noi per 30 euro abbiamo preso la suite e merita un sacco!

    considera che le distanze non sono come le nostre, per fare 200 km potreste metterci anche 6 - 7 ore. Passerete tantissime ore in macchina ma se avete poco tempo è l'unico modo per vedere il Rajasthan. Sconsiglio vivamente il noleggio dell'auto, è IMPOSSIBILE GUIDARE IN INDIA. non avete idea del traffico che c'è, non hanno le nostre misure, io sono di Milano e so cosa vuol dire il traffico. Siamo stati a Bangkok, pensavo che il Cairo fosse il top del casino.. ma credetemi, sono disciplinati ed educati in contronto al traffico dell'India. e considerate che guidano all'inglese! noi avevamo problemi a piedi, figuriamoci con una macchina, ci avremmo messo
    3 volte il tempo che ci ha messo il driver! e considerate che in città non ci sono indicazioni.. il mio consiglio è chiedere più preventivi ad agenzie indiane e poi valutare. consiglio di prendere un preventivo "medio" scartando il più basso perchè è possibile che il servizio sia abbastanza scarso. altra cosa: sappiate che voi siete turisti europei, quindi "ricchi" e farete fatica a capire quel'è il prezzo giusto, non solo x il driver.. per qualsiasi cosa, è incredibile come sparino cifre altissime. noi viaggiamo ma un posto così impegnativo come l'india non ci era ancora capitato! sto preparando il diario di viaggio, se ti va,scrivimi nella posta privata e ti mando qualche foto e il diario fino a Varanasi.. spero di esserti stata utile! ciao


    ps:il taj mahal è chiuso il venerdì. a delhi tantissimi posto sono chiusi il lunedì.
  10. alegiraffa
    , 5/12/2011 22:18
    ciao scusa riesci ad inviarmi il contatto del driver che non lo trovo? Ma a delhi in che zona conviene pernottare? Grazieciao
  11. bikaner1948
    , 5/12/2011 11:48
    Per alegiraffa:Se vai a Varanasi il driver ti raggiunge li senza problemi,quelli sono sulle strade dalla mattina alla sera...Per le Andamane ti ha già risposto il "turista per caso",non dimenticare che sono indiani e i loro tempi di risposta sono molto indiani...per il resto ti ho scritto sulla mail,ciao
  12. alegiraffa
    , 5/12/2011 11:36
    il link delle andamane l'avevo visto e ho già contattato chi lop ha postato. Mi hanno detto addirittura che potrei andare anche senza prenotare... mah... loro non erano là per capodanno e ho paura di non trovare posto se non prenoto in anticipo...


    ciao
  13. alegiraffa
    , 5/12/2011 11:34
    grazie 1000!!!


    Ho letto la mail e do un'occhiata sia al link che agli hotel a Dehli. Ma se prima vado a vAranasi 2 gg poi con iil driver come faccio? lo devo prenotare da quando ritorno? Tanto si può giusto?


    Mi puoi mandare anche i dati del driver che lo contatto?


    grazie per la tua gentilezza e grandissima disponibilità.


    CIao


    Raffaella
  14. bikaner1948
    , 5/12/2011 11:13
    Per Machia:Ciao,ti rispondo innanzitutto per ciò che riguarda il noleggio di auto o simili in India.Come parere personale ti sconsiglio di intraprendere questa scelta;il traffico indiano è quanto di più caotico esista al mondo,nel traffico vale la legge del più grosso e del più rumoroso,uscire indenni da un incrocio indiano è come vincere la lotteria,nelle loro autostrade il senso di marcia è una pura utopia ed è normale trovarsi di fronte gente in bicicletta o cammelli spaventati...Il mio consiglio è affidarsi a un buon driver e quando sarai li vedrai che è la scelta più giusta.I driver appunto,non è difficile trovarli perché come scendi all'aeroporto sono loro che cercano te proponendoti i più svariati tour per l'India,comunque per questo ti scrivo poi.Itinerari fuori dai percorsi?Molti mi chiedono queste info e vedo di darti una mano precisando però come prima cosa che il Rajasthan vive sul turismo(non sempre caotico)e che come punti di riferimento bisogna avere le grosse città o villaggi per avere un minimo di comodità nel dormire e mangiare.Vedo comunque di darti delle informazioni su posti poco o per nulla frequentati:per esempio c'è la zona attorno a Nanital nella regione del Uttarakhand,è in collina ed è molto tranquilla,tieni presente che fa fresco anche li in questa stagione,ci sono poi,nella zona di Amroha,posti molto belli e tranquilli,Bikaner stessa è attorniata da piccoli villaggi in pieno deserto,Kota,dalle parti di Jaipur è un posto da vedere,Bundi è altrettanto bella,Phalodi,tra Bikaner e Jaisalmer è una vera oasi,Pali,sempre verso jaipur è un'altro bel posto da vedere,tutto attorno alla magica Pushkar ci sono villaggi e posti dove non ci va nessuno ma molto belli.C'è anche la piccola Orcha,dalle parti di kajuraho,un posto veramente molto rilassante e quieto.Tieni comunque presente che in certi villaggio non hanno assolutamente strutture per dormire e molto poco per mangiare.
    C'è poi tutto lo stato del Gujarat ma qui è tutto un'altro discorso,ci vuole una buona organizzazione e parecchio tempo.Per il resto che ti serve sono qui,ciao
  15. bikaner1948
    , 5/12/2011 09:20
    Per Alegiraffa: Ciao,gli otto giorni che hai vanno distribuiti al meglio per poter vedere qualcosa con calma,altrimenti ti ritrovi ad arrivare al mare completamente sfinito...E a proposito di Andamane ti posto il sito di un viaggiatore,qui su Turisti per caso,che ha postato un ottimo diario su cui puoi ricavare ottime info,il sito è: http://turistipercaso.it/india/20686/soggiorno-alle-andamane-qualche-consigli.html
    Per ciò che riguarda il Rajasthan ti passo un po' di dati:in otto giorni riesci tranquillamente a vedere Delhi,Agra,Jaipur e Jodhpur(non sono uguali...),se vuoi aggiungere Varanasi il discorso è un po' diverso.Per arrivarci in auto ci vuole un giorno e mezzo,in alternativa c'è un treno notturno che scende da Delhi verso Varanasi,oppure un ancor più comodo ed economico volo interno,Varanasi comunque non va liquidata in un giorno,questa città ha bisogno di un attimo in più per poter esser capita,altrimenti può solo lasciare che un ricordo confuso e magari sgradevole.Se vuoi vederla ti consiglio di scendere subito da Delhi,fermarti minimo due giorni e poi risalire e vedere Agra(mezza giornata per il Taj Mahal),Jaipur e la vicina Amber e vedere se ti resta del tempo per Jodhpur per poi tornare a Delhi. In otto giorni(a parte per Varanasi)non è pensabile di vedere questi posti spostandosi autonomamente,devi ricorrere a driver per forza,Ti scrivo per tutte le altre info,per tutto il resto sono qui,ciao
  16. machia
    , 4/12/2011 00:48
    Ciao bikaner,ho letto un po' delle discussioni sul forum e mi chiedevo come si fa a trovare dei drivers....secondo te conviene cercarli dall'italia o direttamente arrivati là? Tu hai qualcuno da consigliarmi? Poi mi chiedevo....pensi che affittare una moto o una macchina per girare il rajastan sia fattibile o la vedi una soluzione troppo costosa o difficile?
    Io parto il 15 dicembre e starò in india quasi un mese, arrivo e parto da delhi, se hai qualche posto bello da quelle parti che non rientri tra le tappe "obbligate" che hai consigliato nel forum, ti ascolto volentieri. (di quelle cose che non trovi nelle guide turistiche e solo un appassionato dell'india vera può consigliarti).


    Ti ringrazio molto.


    Chiara