1. India

    di , il 5/9/2006 22:08

    Salve. Per chi scende la prima volta a Delhi ed esce dall'aeroporto la prima impressione è di essere finito in un immenso calderone bollente pieno di chiasso e vociare indescrivibile, l'India si presenta per quello che è: un apparente (e non solo apparente) caos in cui tutto funziona in maniera inspiegabile per noi occidentali,per questo è molto importante arrivare con un minimo di organizzazione alle spalle. È più facile di quello che si pensa viaggiare in questo paese, le soluzioni ci sono tutte: treni che raggiungono tutte le destinazioni per chi ha un po' di tempo e una miriade di Driver che con la loro auto vi portano da un capo all'altro del paese per pochi soldi. Personalmente non sento il bisogno di appoggiarmi a un'agenzia, sono peraltro molto ben organizzate ma hanno il culto di farvi vedere l'impossibile in pochi giorni. Consiglio di organizzarsi con l'ottima guida della Lonely Planet, per ciò che riguarda l'India la trovo una vera bibbia. Se volete vi posso aiutare per organizzare un bel giro e anche per trovare hotel per tutte le tasche. Per l'itinerario, come prima volta, vi consiglio il Rajasthan con le città di Agra, Jaisalmer, Jodpur, Jaiphur e Pushkar, Udaipur e altre. Se vi servono consigli, indirizzi anche di un buon e sicuro driver, scrivete senza problemi. Se decidete di andare al mare (quando qui è inverno) vi posso aiutare con alcune dritte e posti molto belli. Penso sia cosa gradita a tutti se al ritorno del vostro viaggio lasciate qui due righe di commento perché tutti possano trarne vantaggio, grazie.

    Bikaner

  2. bikaner1948
    , 15/1/2012 15:44
    Per Jacopo e Debora:Ciao,in linea di massima valgono gli stessi valori che ho scritto un paio di post sotto a Strega77,con variazioni in più verso l'alto,comunque,il solito giubbino per la mattina e per la sera,per tutto il resto che ti serve sono qui,ciao
  3. jacopo e debora
    , 15/1/2012 12:17
    Ciao, parto per l india l 11 febbraio e rimango li per 18 gg...visitiamo india del nord e nepal...vorrei sapere se qualcuno puó aiutarmi sul clima...grazie mille
  4. bikaner1948
    , 13/1/2012 12:41
    Per strega77: Infatti...caldissimo è tutta un'altra cosa...Forse è l'umidità che confonde...comunque alla sera io avevo sempre qualcosa addosso anche al mare...Meglio se vestita a cipolla come dici,ciao e buona India
  5. Strega77
    , 13/1/2012 08:46
    ciao ..


    bè, ma temperature al max di 23-24 non mi sembra sia caldissimo!


    ma questo conferma le discordanze in merito al clima che ho letto su diversi siti e sentito in giro .. chi parla di caldissimo chi di clima primaverile chi di fresco,. specialmente la sera .. mah?? farò una valigia a cipolla! :)


    grazie


    angela
  6. bikaner1948
    , 12/1/2012 17:48
    Per Strega77:Ciao,in febbraio a Varanasi si va da un minimo di 13-14 gradi a un massimo di 22-23,all'incirca,a Katmandu si va da un minimo di 3-5 gradi a un massimo di 22-24,quindi i soliti giubboni per il fresco della sera e via,ciao
  7. ISACCO99
    , 12/1/2012 16:38
    fa caldissimo!!!anche io sono stato a febbraio e in india c'erano 35 gradi se non di piu..ma anche in nepal la temperatura è alta..andrea
  8. Strega77
    , 12/1/2012 15:08
    Ciao!


    dal 5 al 19 febbraio sarò in india, zona Rajasthan fino a Varanasi e tappa a Kathmandu: che tipo di abbigliamento mettere in valigia in relazione al clima??.


    grazie


    ciao


    Angela
  9. bikaner1948
    , 3/1/2012 15:20
    Per Mds: Bene,sono molto contento che sia andato tutto a posto,confido sul fatto che al ritorno posti qui le tue esperienze perché tutti possano usufruirne,ciao e buona India
  10. Mds
    , 28/12/2011 15:06
    Ciao, ho ricevuto le risposte che attendevo, sono stati gentili e professionali, il mio percorso sarà di certo molto interessante, vi raccontero al mio ritorno. Ti ringrazio ancora per i tuoi consigli.

    Ciao e grazie ancora...
  11. bikaner1948
    , 27/12/2011 10:42
    Per MDS: Ciao,i tempi di risposta del popolo indiano non sono di sicuro i nostri...prendono tutto con molta calma ma rispondono,ti consiglio di inviare ulteriori mail,vedrai che scrivono,con i loro tempi.Il problema è che cerchi driver che parlano italiano e non è molto semplice,l'unica info che ho è quella che ti ho scritto ma sono certo che si fanno sentire.Non è un problema di itinerario,quello che ti ho postato è ideale per ciò che cerchi,nella tratta da Varanasi ad Agra non trovi il caos di altre strade prettamente turistiche.Ti consiglio di rinviare altra mail e vedrai che tutto andrà a posto,ciao
  12. Mds
    , 26/12/2011 07:52
    Ciao,

    approfitto dell'occaasione per augurarti un felice e sereno Natale, e per


    ringraziarti della risposta precedente

    e delle informazioni che mi hai dato sia per e mail che sul sito.

    Per il resto ho provato a contattare via e mail gli indirizzi che tu mi hai


    dato, ma ancora nessuna risposta.

    Qualora non dovessi ricevere notizie, puoi consigliarmi come fare a trovare
    un

    driver che parli Italiano??!!

    Come ti avevo detto prima avrei intenzione di andare a Varanasi e da li


    risalire col driver, ma se ci fossero problemi potrei optare anche per un


    percorso

    che parta direttamente da Delhi col driver, in questo caso ti chiederei di


    ridisegnarmi un percorso, tenendo presente che amiamo viaggiare ed oltre alla


    parte storica

    amiamo conoscere la gente, visitare i loro mercati, negozi, ed acquistare


    cosa ci possa piacere del loro artigianato.

    attendo tue notizie

    Grazie ed ancora auguri
  13. bikaner1948
    , 20/12/2011 18:47
    Per Picanto: Ciao,la prerogativa di Cochin sono le escursioni che partono dal porto della città e si inoltrano nel dedalo di fiumi che costeggiano villaggi e natura dell'Interno:durano normalmente un giorno intero e sono veramente molto belle.Per il pernottamento non ho info recenti,le mie risalgono ad anni fa,ti consiglio uno sguardo alla guida della Lonely e con in più l'aiuto di internet trovi tutto,puoi anche guardare qui sul sito i diari di viaggio,molti postano info recenti con annessi hotel e quant'altro,ciao
  14. picanto
    , 20/12/2011 12:08
    a fine gennaio arrivo a cochin per poi andare a goa , avrei bisogno di alcune dritte per possibilità di pernottamento a cochin e su quello che c'è di interessante da vedere , grazie a chi me le può fornire
    anna
  15. bikaner1948
    , 19/12/2011 10:23
    Per Mrosy: Ciao,è praticamente impossibile sapere le tariffe dei taxi che portano da Goa a Palolem;sono tariffe che nascono da trattative fatte al momento e quindi assolutamente non ufficiali.Se viene il taxi dell'hotel ha una tariffa fissa e non è modificabile,se invece prendi un taxi all'aeroporto la spesa viene decisa al momento.Per ciò che riguarda la vaccinazioni ripeto quello che dico sempre:sono solo le Usl che possono dare indicazioni precise.Io posso solo dire quello che personalmente faccio:anti-tifica,anti-epatite e basta,ma questo è quello che faccio io;per le zanzare ho sempre nello zaino il fornelletto con le pastiglie anti-repellenti.Per tutto il resto sono qui,ciao
  16. mrosy
    , 18/12/2011 19:07
    Ciao Bikaner


    ritorno a scriverti dopo un pò di gg perchè la mia partenza si avvicina. Andrò a Goa in un albergo sulla spiaggia di Palolem e ho ancora quanche dubbio organizzativo: sai dirmi se il tragitto aeroporto di Goa e Palolem viene coperto da taxi e quanto costa? ho interpellato anche l'albergo per un e ventuale servizio di navetta ma vorrei avere prima da te un idea della tariffa giusta da pagare. Inoltre so che questo non è il periodo delle pioggie e non ho capito se sia opportuno fare l'antimalarica oppure evitare ( il soggiorno dura 9 gg): puoi darmi un suggerimento? Grazie e Ciao rosy