1. Londra

    di , il 23/3/2010 10:04

    Ciao a tutti! mi chiamo Cristina e do a tutti il benvenuti su questo forum.

    Londra in questi ultimi tempi è diventata una meta molto popolare; tantissimi sono in procinto di visitarla e molti se ne vanno con una gran voglia di tornare consapevoli di avere ancora un mare di cose da scoprire. Ed è vero! Londra è una città che cambia e si evolve continuamente, ci sono sempre delle novità, un sacco di eventi e anche chi è interessato al suo lato culturale e storico può essere appagato ... e non solo dai suoi simboli più noti. Io la frequento da molti anni, da prima che diventasse così ''ospitale'' e ancora non oso dire di conoscerla bene, ma nel mio piccolo mi metto a disposizione per chiunque abbia dei dubbi o domande da fare sperando di poter essere utile. Vi aspetto! ;)

  2. londra4ever
    , 16/1/2017 10:11


    Chiedo scusa a tutti
    Continuano a non arrivarmi le notifiche e io,confesso, non passo di qui molto spesso. Ringrazio Pirampepe che con il suo messaggio privato mi ha vatto vedere la situazione sul forum :O

    Matale.
    La Terravision non parcheggia più sotto l'aeroporto, per andare a
    prendere i pullman bisogna prendere una sorta di navetta, questo vale
    anche se si arriva all'aeroporto con questi pullman e questo
    procedimento allunga senz'altro le tempistiche di viaggio.

    Non so se questo fa parte di un processo di cambiamento, se la compagnia
    verrà assorbita o altro, so solo che continuerò a consigliare la
    National Express, molto più affidabile e comoda. Prenota pure da
    casa, credo che ci sia uno sconticino ^_^



    ielenia77

    Ciao e benvenuta
    La Oystercard è una carda di credito ricaricabile ed 'intelligente' in
    grado di leggere tutte le varie (e ce ne sono tante) varianti di un
    viaggio sui mezzi pubblici di Londra e accreditarti sempre il prezzo
    migliore.

    E' l'unico mezzo che si ha per risparmiare un poco sulle tariffe,
    funziona sia in modalità payg (pay as you go= paghi tanto quanto
    viaggi) sia con l'abbonamento, il settimanale per esempio. Oppure con
    entrambe le modalità

    Con le tariffe di oggi si può dire che è conveniente usare
    l'abbonamento settimanale solo se si ci ferma in città per 6 giorni
    o 7. Per soggiorni fino a 5 giorni è più conveniente il metodo a
    consumo che si avvale di una cifra massima giornaliera chiamata cap.
    Tu puoi fare mille viaggi ma oltre quella cifra al giorno non paghi.

    Calcolando che generalmente ci si muove in zona 1-2 e che le due zone sono a
    prezzi unici, direi che puoi calcolare un cap di 6,60 sterline al
    giorno.

    Presumiamo che il tuo soggiorno sia di 4 gg. Arrivi alla stazione e ti accingi a
    comprare la Oystercard. Oggi sono stati eliminati tutti, o quasi, gli
    sportelli in cambio di tante macchinette e lo staff gira per l'atrio
    in cerca di aiutare chi sembra perso, per cui non farti scrupoli a
    chiedere.

    La Oystercard costa 5 sterline e i monitor delle macchinette ti daranno
    tutte le opzioni per poterla 'caricare'. Per 4 giorni saranno
    sufficienti 26,40 sterline, le inserisci nella Oystercard con il
    metodo a te congeniale (contanti o carta) e poi la ritiri.

    Ogni volta che entri in metro e ne esci, la posizioni sul pulsante giallo
    del tornello che con un bip si aprirà, il metodo è quello delle
    contacless; se sali sul bus devi 'passarla' sul pulsante solo in
    entrata, non dovrai fare altro. Se nel tuo soggiorno sai di dover
    fare viaggi in altre zone, che hanno altri costi, basta aggiungere
    soldi al portafoglio di base, puoi aggiungere a tuo piacimento,
    anche di poche sterline alla volta.

    Le tariffe le trovi sul sito ufficiale dei trasporti
    https://tfl.gov.uk/fares-and-payments/
    Prima di ripartire, volendo, la puoi restituire. Ti verranno rese circa 3
    delle sterline spese per l'acquisto iniziale e se hai ancora del
    credito puoi riavere anche quello. Altrimenti lasci tutto lì pronto
    per la prox volta ^_^.

    Spero di aver 'spiegato' in maniera comprensibile, a presto


    Alessia*2

    Spero che le informazioni sulla Oystercard che ho appena scritto siano utili anche a te.
    Lo Stansted Express è il treno che collega Stansted con la Stazione
    ferroviaria e Metro di Liverpool St. a Londra. Purtroppo in questo
    periodo ha un programma di manutenzione che comprende per lo più i
    we, ma so che sostituiscono i treni con dei pullman riservati che
    viaggiano diretti. Qui trovi tutte le info sulle date e sui tipi di
    lavori ed eventuali restrizioni.

    https://www.stanstedexpress.com/it/orari/interventi-tecnici-programmati
    Prenotando in anticipo i prezzi del treno sono quasi pari a quelli del pullman è
    un buon affare.

    Io è molto che non frequento più hotel a Londra, per fortuna ho degli
    amici che mi ospitano ^_^

    Però ricordo molto piacevolmente la zona di Bayswater e Paddington, comoda
    per tutto e molto tranquilla, decisamente la mia preferita. Lì ho pernottato al Caring Hotel.
    http://www.caringhotel.co.uk/

    Una struttura un po' vecchiotta ma pulita, all'epoca i prezzi erano molto
    buoni oggi però non saprei dirti.

    In zona ci sono comunque una miriade di Hotel, se porti pazienza e ti
    leggi un po' di recensioni puoi benissimo trovare quello che fa per te.

    Altro Hotel che ricordo con piacere è il Wardonia,
    http://www.wardoniahotel.co.uk/it/
    proprio di fronte alle stazioni di King Cross e St Pancras. Anche quella è
    una zona comodissima. Si raggiunge il centro anche a piedi, volendo.
    Il Wardonia ha delle stanze lillipuziane, ma sono puliti e molto
    gentili. Ci ho passato 10 gg molto felici.

    A Victoria invece soggiornai al Melbourne.
    http://www.melbournehousehotel.co.uk/
    Singola con bagno comune per mia scelta. La stanza era un loculo, ma bianca e
    in ordine, il bagno in comune enorme con tutti i comfort e sempre
    pulitissimo. Più che Victoria era Pimlico e non è poco come
    distanza, però c'è la fermata del 24 proprio di fronte e il
    quartiere è tranquillo.

    Posso aggiungere che a volte è meglio contattare direttamente la struttura
    per chiedere i prezzi, a volte ci sono delle offerte.



    Se hai bisogno di altro chiedi ^_^



    Ekala
    L'appartamento sembra una buona idea, incomincia sui classici motori di ricerca
    (Booking, Trip, e altri della categoria) per vedere un po' i prezzi e
    le modalità. Per le zone le due centrali sono sempre il meglio per
    non perdere molto tempo però a volte gli appartamenti offrono
    piacevoli locations.

    Ti posso dare questi nominativi, ma sappi che io non li ho mai usati
    personalmente

    http://www.athomeinlondon.co.uk/our-homes/all-zones
    https://www.airbnb.co.uk/s/London--United-Kingdom?sublets=monthly&checkin=01-02-2017&checkout=01-03-2017&page=1&s_tag=5QdP-goK&allow_override%5B%5D=

    Fammi sapere ^_^
  3. ekala
    , 9/1/2017 09:12
    Ciao Cristina

    stiamo organizzando un weekend a londra ad aprile, siamo due coppie più un amico
    Come soluzione per dormire stavamo guardando sia hotel che appartamenti, ma forse in 5 conviene di più l'appartamento...hai qualcosa da consigliarci? e come zone in cui cercare?

    Ciao
    Ekala
  4. Alessia * 2
    , 8/1/2017 18:27
    Ciao Cristina
    avrei bisogno di alcune informazioni per fare una piccola vacanza a Londra
    1. vorrei sapere se il trenino stanstead express che porta dall'aeroporto a liverpool street c'è tutti i giorni o magari è assente la domenica.
    2. Sono ancora indecisa per l'hotel ma sarei propensa per le zone di paddington o victoria. Tu cosa mi consigli? considera che saremo due donne sole perchè partirò con mia mamma, e anche se siamo adulte, preferirei una zona non malfamata e sicura. Ovviamente se nelle zone che ti ho nominato, avessi anche qualche hotel da suggerire, sarebbe cosa gradita. :-)
    3. potresti spiegarmi brevemente come si fa a fare la Oyster?
    ti ringrazio tantissimo in anticipo, grazie ALessia
  5. ielenia77
    , 26/12/2016 17:18
    Ciao, sono Ielenia.
    Potrei avere dei chiarimenti sulla Oyster Card?
    Grazie.
  6. matale
    , 19/12/2016 15:52
    ciao Cristina,sono matale,volevo un consiglio.torno di nuovo a londra a febbraio atterrando a stansed. Ho prenotato un hotel vicino fermata dei bus a victoria e volevo sapere se prenotare con terravision o la natonal express da casa .mi daresti un consiglio .GRAZIE MILLE
  7. lalaloli
    , 3/11/2016 12:03
    Consigli preziosi e utilissimi!! Grazie infinite!

    ora corro a modificare l'itinerario in base alle tue idee molto astute!

    Grazie, grazie, grazie!
  8. londra4ever
    , 3/11/2016 11:29
    lalaloli

    Eccomi Lara

    Si, la oyster conviene, sopratutto perché potresti spendere meno della cifra del cap, ma considera che il reso della oyster ha delle trattenute, non l'ho mai fatto ma credo che ti tornino indietro 3 sterline circa solamente e calcola anche il tempo che potresti perdere per il reso; Liverpool Street Station è sempre molto affollata anche se ben fornita di macchinette e di qualche sportello ''umano'' attivo, magari potresti trovare un po' di coda, comunque la stazione è funzionale e non ti sarà difficile

    provvedere all'acquisto e all'eventuale reso di quello che deciderai.
    L'ingresso alla metro è proprio di fronte a dove arriverete voi con il treno, basta attraversare l'atrio
    senza uscire dalla struttura.
    Ti rinnovo l'invito a controllare le linee metro, durante i WE sono soggette a lavori straordinari e
    siccome avete i tempi contati è meglio essere super organizzate ;)
    Non so le tue date, ma per esempio il WE del 19-20 la Circle Line sarà completamente chiusa.
    https://tfl.gov.uk/tube-dlr-overground/status/

    Mi permetto ancora un consiglio, non me ne volere, più che consigli sono considerazioni a cui tu puoi
    prender spunti o meno. :)
    Io la giornata la inizierei sulla Central Line fino a Bond Street, cambio per la Jubilee e arrivo a
    Green Park per iniziare subito da Buckingham Palace e il St James park da attraversare per arrivare alla zona Westminster (un paio d'ore il tutto). Non per altro ma perchè venendo buio presto (sopratutto in una giornata grigia) questi posti son da vedere con la luce, mentre la Torre, il Tower Bridge e anche lo Shard si possono godere appieno anche con le luci della sera e le loro illuminazioni.


    Secondo me riusciresti anche a fare il lungo fiume, tutto fino alla torre ( passeggiando e fermandosi non più di 2 ore, ma comode)

    Se fa freddo la Jubilee a Westminster fino a London Bridge dove potrete mangiare al Borough Market e arrivare fino al Millenium Bridge, che rimane davanti a St Paul, senza attraversare il fiume ma da sopra il ponte la vista è stupenda.
    London Bridge e Tower Bridge sono max 20 minuti di passeggiata. Se capitate quando la Circle è chiusa dietro la stazione della Torre c'è la fermata del bus 100 il percorso è di circa 20 minuti per arrivare a Liverpool St. S. (purtroppo è una linea con bus a 1 piano)

    Esiste una app utilissima che ti dà tempi di percorrenza, tragitti e anche orari dei bus e della metro,
    potrebbe esserti utilissima, io non ne posso più fare a meno
    https://citymapper.com/london


    Buona Londra ragazze :felix:
  9. lalaloli
    , 30/10/2016 15:58
    Ciao Cristina,



    innanzitutto grazie della risposta veloce e precisa! Sei davvero
    gentile!!



    A Londra sono stata tantissimi anni fa, e sicuramente
    torneremo per visitarla davvero, questa è solo una piccola avventura di un
    giorno per fare un’esperienza con mia figlia…



    In realtà ho gia fatto un programma della giornata: atterreremo
    a Stansted, poi con lo stansted express (già prenotato a soli 28 euro A/R per
    entrambe) fino a Liverpool Street. Da lì metro fino a tower hill, per vedere il
    tower bridge e di lontano lo shard, poi di nuovo metro fino a Westminster per
    vedere la zona del big ben e poi proseguiremo a piedi fino a Buckingam Palace,
    e da lì (dalla fermata più vicina) di nuovo a Liverpool Street in metro e poi
    stansted express fino a Stansted. Avremo 6 ore comode per stare in centro, già
    tolti gli spostamenti aeroporto/centro, e mangeremo un panino al volo, quindi
    credo di avere il tempo per il mio programma di massima. Cosa ne dici?



    Mi sembra di capire dai post precedenti che la travelcard
    per 1 giorno costi circa 12 £, mentre con la Oyster spenderei al massimo 6,50
    £, più il costo della card di 5 £, così a conti fatti conviene la Oyster, anche
    se non dovessi riuscire a farmela rimborsare. A Liverpool Street potrò fare la Oyster? Ed
    eventualmente richiedere la restituzione del credito residuo e del costo della
    tessera una volta tornata? Si può fare tutto alle macchinette automatiche (anche il rimborso) o devo
    cercare uno sportello con operatore?



    Grazie davvero per la tua disponibilità !



    Lara
  10. londra4ever
    , 30/10/2016 10:17
    lalaloli

    Ciao Lara

    Poche ore a Londra .... anche poco è meglio di niente riguardo a Londra;) ma non ci sei mai stata?da quello che mi chiedi sembra di no e credimi, organizzerai in fretta un altro viaggio :asd:

    Con queste poche ore a disposizione credo che dovrete decidere come impiegarle e in che punto di Londra, forse non dovreste neppure prenderla la metro. Tutto dipende da dove arrivate e cosa
    volete fare.
    Per esempio, se arrivate a Victoria con un pullman dall'aeroporto sarete in zona centrale e a piedi potreste facilmente raggiungere alcune delle principali attrazioni. Se arrivate a Liverpool Street sarete a pochi minuti dalla Torre e con una passeggiata di circa un'oretta a bordo fiume potreste arrivare a Westminster.

    Potresti prendere in considerazione
    l'idea del bus per un tour della città; senza scendere un giro completo dura sulle 3 ore e mezza, ci sono due compagnie valide:
    http://eng.bigbustours.com/london/home.html
    https://www.theoriginaltour.com/#n

    In ogni modo, per rispondere ai tuoi quesiti: la Oyster non ha bisogno di foto e la compri agevolmente in ogni stazione metro, te la puoi procurare anche a Gatwick se è il tuo aeroporto (a questo proposito se arrivi qui poni attenzione alla linea ferroviaria Southern e al Gatwick Express, ci sono delle agitazioni interne che stanno rendendo la vita difficile a molti con ritardi e sospensioni:|, ah anche la metro durante i WE può subire delle chiusure dovute a lavori di manutenzione, naturalmente fanno pochi 'pezzi' alla volta e non su tutte le linee, ma è bene controllare caso mai arrivassi da Heathrow)
    Se non riesci a rendere la oyster te la puoi portare a casa per un eventuale riutilizzo.

    Se possiedi una carta con il 'contactless' e che appartiene al circuito American Express o Master
    Card Maestro e Visa -Vpay dovresti essere in grado di effettuare i pagamenti e le tariffe sono come quelle della oyster non oltre le 6,5 sterline per un giorno in zona 1
    https://tfl.gov.uk/fares-and-payments/contactless/what-are-contactless-payment-cards#outside
    Ne parlo ancora con il condizionale perchè è un metodo nuovo e non l'ho ancora sperimentato
    direttamente
    Esiste anche la possibilità di fare un biglietto cartaceo, valido per tutto il giorno, ma costa 12,10.

    Tua figlia non paga e non ha bisogno di niente, solo della tua presenza ed eventuale documento con foto a portata di mano... si sa le ragazze sembrano sempre più grandicelle
    :)


    Ciao, scrivi se hai ancora bisogno di chiarimenti altrimenti Buona Londra
  11. lalaloli
    , 29/10/2016 14:37
    Sempre io... aggiungo che il poco tempo a disposizione probabilmente non mi permetterebbe di chiedere il rimborso del deposito della Oyster. in ogni caso, ci vogliono le fototessere per quest'ultima? e dovrebbe farla anche mia figlia, anche se non paga, senza caricarla ma pagando comunque le 5 £ di deposito? come vedi ho decisamente bisogno di chiarimenti...

    grazie ancora...

    Lara
  12. lalaloli
    , 29/10/2016 14:12
    Ciao Cristina,

    mi chiamo Lara e avrei un consiglio da chiederti: tra qualche giorno io e mia figlia di 7 anni faremo un "giretto" di poche ore in città, una domenica, A/R in giornata... una follia, ma sarà divertente! Ecco le domande:

    - per la metro (staremo nella zona 1) quale biglietto fare? 1 day travelcard o Oyster? considera che starò solo poche ore... lo acquisto alla fermata della metro?

    -mia figlia non paga, giusto? non dovrà avere nessun biglietto?

    grazie mille!

    Lara
  13. londra4ever
    , 2/8/2016 12:21
    Monicaraptus

    Ma si che potete, esiste un sito apposito che si chiama Days Out; ora, io è già molto tempo che non stampo i voucher e ho notato che il sito della days out ha cambiato layout ( oltre che politica, come togliere le principali attrazioni dall'offerte nel mese più gettonato, ovvero Agosto!! |-[ ) ma credo che la procedura sia la stessa e non sia cambiata.
    Basta iscriversi al sito, il che comporta un paio di newletters all'anno, e effettuare la compilazione dei dati per poi procedere alle stampe.
    https://www.daysoutguide.co.uk/2for1-london

    La tua amica lo può fare prima di partire e stamparsi i voucher che vuole, poi li abbinerà ai biglietti, ricordate: un voucher per attrazione con due biglietti del treno o travelcard.
    Lo potresti fare anche tu, stamparne altri sempre con il tuo nominativo, però ho saputo che in certe attrazioni (Madame Tussaud, il London Eye ecc) potrebbero controllare e chiedere un documento, per questo sarebbe meglio che ogni famiglia avesse il suo.
    Fammi sapere se trovate intoppi ;)
    Cristina
  14. Monicaraptus
    , 1/8/2016 17:42
    grazie Cristina,
    i tuoi consigli sono arrivati assolutamente in tempo e ci saranno molto utili!

    Ho ancora una domanda: io ho già stampato i miei voucher 2x1 grazie ai miei biglietti Stansted Express.
    Ma i miei amici che arriveranno con il treno da Parigi, se anche faranno le travel card cartacee presso una biglietteria National Rail, per usufruire del 2X1 come faranno? Dovranno trovare il modo di stampare i voucher a Londra? non sarà semplice....

    Non c'è modo di stampare i voucher se non si hanno già in mano i biglietti National Rail, vero?

    grazie!
    Monica
  15. londra4ever
    , 26/7/2016 19:12
    matale


    Ti ringrazio tantissimo per il Feedback su questo aeroporto che è entrato da pochissimo nella sfera degli aeroporti 'cittadini' di Londra e che è ancora un emerito sconisciuto.
    Un abbraccione e spero di risentirti presto :*
    Cristina
  16. londra4ever
    , 26/7/2016 19:08
    Monicaraptus


    Cara Monica forse ora ci siamo
    definitivamente! Ho ancora paura a parlare, per una questione
    scaramantica, ma questa connessione dovrebbe andare da ora in poi



    Non trovo che il tuo programma sia
    troppo pieno, anzi, lascia davvero larghi spazi che potrete riempire
    come meglio vi aggrada al momento e poi tu hai fatto davvero
    un'ottima organizzazione, persino la cena a domicilio! Complimenti ;)


    Bella l'idea del bus al mattino, ma io
    la terrei per il rientro, prendendo posto comodamente al piano
    superiore e godermi il panorama, stanca ma indisturbata fino al
    capolinea.



    La mattina io vi consiglierei vivamente
    di partire presto e prendere la combinazione metro/overground per
    arrivare prima, almeno non dopo le 9/ 9,30 (tra attese e cambi ci
    vorrà sicuro più di mezz'ora e con il bus che passa così centrale
    rischiate di perdere troppo tempo che in queste ore è prezioso) e
    scenderei a Green Park che vi porta in pochi minuti davanti a
    Buckingham Palace da dove potrete attraversare il St James Park prima
    di dirigervi all'appuntamento alle Houses of Parliament. Alle 11 la
    cerimonia dell'apertura alla House of Guard, nella Horse Parade, di
    fronte al parco, ma se non ce la fate potrete optare per quella di
    chiusura, o optare per il cambio che avviene ogni ora

    http://changing-guard.com/queens-life-guard.html


    Dovreste avere il tempo di vedere anche
    il museo di Churchill



    Inoltre potrete fare un bel giro anche
    al di là del Tamigi, magari attraversando dal Lambeth Bridge e
    riconquistare la sponda Nord dal panoramico e pedonale Hungerford
    Bridge; così avrete modo di ammirare i Victoria Garden ( magari ci
    arrivate infilando la Dean Yard davanti alla Abbey e uscendo da
    dietro infilando delle stradine che sembrano fermate nel tempo: Great
    College St., Barton St., Cowley e Gayfere St. fino alla Smith Sq. ),
    vedere da vicino il medioevale Lambeth Palace circumnavigare The
    Houses of Parliament, arrivare alla 'spiaggia' di South
    Bank, sotto il London Eye. Se potete, fate il tratto di
    passeggiata lungo fiume fino a Gabriel's Wharf, sotto la Oxo Tower.



    Se non avete fretta di tornare sarete a
    pochi passi da Temple per visitarne i giardini e i palazzi e sbucare
    in Fleet St. ma qui si che vi sto proponendo una maratona;)



    Io farei un altro cambiamento, visto
    che avresti intenzione di stare con dei tuoi amici opterei di
    lasciare la Kenwood e il resto di Hampstead nel WE, così riusciresti
    a fare davvero un bel giro anche del parco e del villaggio, potreste
    rilassarvi e chiacchierare e sono sicura che anche ai tuoi amici
    potrà far piacere immergersi in questo quartiere.


    Per quello che sono riuscita a vedere
    io di questa zona potrei proporti di suddividere in due giorni
    l'esplorazione. Per risparmiare le forze esiste un bus che dalla
    stazione di Gospel vi porta all'entrata del parco, il C11, si scende
    a Hampsteah Hill Field, si costeggiano i 3 laghi e si raggiunge la
    Kenwood House con un tragitto davvero panoramico. Vi suggerisco la
    domenica per poter assaggiare un buon Sunday Roast in uno dei pub più
    caratteristici di Londra: The Spaniards
    http://www.thespaniardshampstead.co.uk/



    Per non fare a piedi una lunga strada
    che per quanto graziosa non ha nulla di importante da mostrare, io
    prenderei il bus e scendere in quello che è considerato il punto più
    alto del villaggio Whitestone
    Pond / Jack Straw's Castle, per
    fare poi una bella incursione nel vero villaggio di Hampstead (il 611
    vi porta, volendo, dentro il paese)



    Ho notato che nella bella stagione la
    collina panoramica di Hampstead Head è un vero e proprio punto
    d'incontro, ci sono comitive che prendono l'aperitivo, che fanno
    sport o semplicemente si incontrano davanti allo sky line di Londra
    più famoso, non lo perdete mentre tornate a casa.


    Il Sabato dedicatelo alla zona di
    Portobello, o meglio, partendo con la overground arrivate a
    Shepherd's Bush e raggiungete il piccolo parco di Holland e poi
    potrete visitare il mercato e secondo me vi rimane ancora un po' di
    tempo per metterci ancora qualcosa;)


    Io la mattina del Mercoledì ci
    metterei Camden con gita nelle Narrow Boat fino a Little Venice


    Non ne siete lontani, qui potreste
    prendere un bus che vi porti il più vicino a Chalk Farm Station, qui
    dovete prendere per Bridge Approach e la Regent's Park Rd, arrivati
    in fondo sarete proprio dalla collinetta di Primrose Hill facilmente
    scalabile. Dopo che vi siete goduti il panorama, ridiscendete dritti
    verso il canale e percorrendolo verso sinistra arriverete al Lock e
    ai mercati. In settimana forse non ci saranno tutti gli stand aperti
    ma sicuramente ci sarà meno caos e questo vi permetterà di vedere
    un sacco di dettagli dello Stable Market.


    Potreste pranzare lì, ci sono davvero
    molti stand gastronomici davvero prelibati, oppure potreste provare
    il fish&chips di Poppies
    http://poppiesfishandchips.co.uk/contact/camden/



    Arrivati a Paddington potreste avere
    abbastanza tempo per fare un giro a Covent Garden prima della
    National Prendete la Central Line a Lancaster Gate e scendere a
    Tottenham Court, sconsiglio i bus in questo tragitto perchè nei
    tratti che attraversano c'è sempre un sacco di traffico, troppo.


    Oppure visto che siete già in zona
    scegliere di fare un giro per Hyde Park e Kensington Gardens, ma ho
    paura che potreste perdere la National;)


    Anche se.... potreste spostare
    l'aperitivo sullo Shard a dopo il concerto di St Paul, facendo il bel
    tragitto dal Millenium Bridge al grattacielo sul lungofiume, mentre
    il Venerdì dopo la Torre arrivereste solo fino al London Bridge.
    Penso che potreste esserci per le 14. Attraversate il ponte e
    prendete il 15, c'è la possibilità di salire su un Heritage Bus, ce
    n'è uno ogni 20 minuti che percorre il tragitto tra la Torre e
    Trafalgar dalle 9,30 alle 18,30 tutti i giorni


    https://consultations.tfl.gov.uk/buses/heritage15



    Questo vi permetterà di godervi Covent
    Garden, Soho e la National che al venerdì chiude alle 21.


    Ho mischiato un po' le carte, lo so, ma
    l'intento è quello di darti spunti, nuove prospettive per poter
    mettere insieme il tuo puzzle


    Se ci sono dubbi (facendo mille corna e
    cornini) ora ci sono;)


    Ciao


    Cristina