1. Mare, viaggio di nozze Australia

    di , il 20/1/2013 10:27

    Ciao a tutti, stiamo organizzando il viaggio di nozze in Australia. Abbiamo a disposizione un periodo tra le tre e le quattro settimane e volevamo fare un po' di mare. Vorremmo stare rilassati e vedere la barriera corallina. Non siamo sub, ma ci limitiamo allo snorkeling. Il periodo è la prima metà di ottobre. In agenzia ci dicono che: Green Island è direttamente sulla barriera corallina quindi non c'è necessariamente bisogno di un'imbarcazione che ci porti a largo per osservare la barriera corallina in snorkeling. Soffre però del turismo giornaliero da Cairns che invade l'isola. Hayman Island è invece migliore sotto questo aspetto.

    Mi chiedo, e vi chiedo: - Hayman Island è più a sud e quindi come sarà il clima a metà ottobre? Sarà clima da mare? - Hayamn Island è sulla barriera corallina oppure dobbiamo prendere la barca? - che tipo di mare ci aspetta ad hayman island? Abbiamo in mente un mix tra Maldive e Polinesia francese, ma non so cosa ci potrebbe aspettare là. Ci sconsigliano le Fiji perché non rispecchiano le aspettative dei turisti italiani (ma io non ho nessuna aspettativa). Inoltre, dicono che le mareggiate possono rendere impraticabile il mare. Peccato, perché poteva essere una buona soluzione di compromesso tra mare australiano e qualcosa di più esotico (ma di non eccessivamente lontano). Consigli? Suggerimenti? Grazie in anticipo a tutti!

  2. Mariano Uberti
    , 11/2/2013 15:43
    Secondo me le Fiji sono bellissime isole e non credo deludano nessuno...
  3. Nury
    , 11/2/2013 15:39
    Ma come "le Fiji non rispecchiano le aspettative dei turisti italiani" ? che significa?Non sono così belle come ci immaginiamo?


    Grazie
  4. Mariano Uberti
    , 29/1/2013 20:56
    Sono contento di potervi aiutare.

    Per contattarmi basta cliccare sul link del mio nome, accanto alla foto, e vieni rimandato alla pagina del sito da dove puoi mandarmi un messaggio privato.
  5. Paolofid
    , 29/1/2013 20:49
    grazie per la pazienza e i preziosi consigli...

    partiamo il 22 o il 23 settmbre e torniamo il 18 o il 19 ottobre, quindi direi che ci sono meno problemi del previsto, per il kakkadu e per le altre mete del nord che poi entrano in stagione non buona!

    il soggiorno mare preferiremmo farlo a fine vacanza per riposarci, e non all'inizio.

    il camper è affascinante ma lo rimandiamo a un altro viaggio, magari nella parte ovest, da perth a broome e ritorno!

    sul volo, capiamo che è lungo, molto lungo e anche se siamo stati sia in asia sia in america latina, questo volo è ancora più lungo. però ci sembra delittuoso "sprecare" giorni per lo stop over.... boh....

    hai un contatto email privato per sentirci direttamente?
  6. Mariano Uberti
    , 29/1/2013 11:50
    Paolo,
    non volevo assolutamente darti dello sprovveduto, ho solo ribadito un "avviso ai naviganti" che è sempre utile ricordare. Soprattutto perché molte agenzie sottovalutano alcuni dettagli.
    Ad esempio se volete andare al Kakadu National Park è meglio andarci subito, visto che poi a novembre il tempo peggiora, oppure si deve valutare il fatto che ad ottobre il Western Australia è la zona con il clima migliore in Australia, però non è toccata dal vostro itinerario (non che debba essere necessariamente visitato, visto che l'unico posto a mio avviso interessante è Broome).

    Arrivando al vostro itinerario: io suggerirei di ricostruirlo completamente da capo, perchè ci sono talmente tante cose che non vanno che è difficile aggiustarlo. Inoltre non vale assolutamente 15.000€ a coppia.

    Un viaggio di nozze però va costruito sui desideri della coppia, oltre che su necessità logistiche e climatiche, quindi sarebbe necessario capire cosa vi piace a voi, quali sono i vostri desideri, perchè avete scelto l'Australia, ecc. Visto che è una cosa complicata sarebbe meglio sentirsi direttamente.

    Osservazioni sparse sull'itinerario postato:

    - il volo da/per l'Australia è lungo, vale la pena di fare uno stopover in mezzo. Considerando il clima sono sconsigliati i grandi scali del sud est asiatico e sono preferibili: Pechino, Shanghai, Hong Kong. Però va ricordato che le linee aeree cinesi hanno un pessimo servizio. Singapore Airlines è molto meglio, in ottobre però ha un clima medio. Le linee degli Emirati Arabi hanno il miglior rapporto qualità/prezzo, e anche se il clima non è il massimo ci si può riposare in un bell'hotel di lusso; rimane però un viaggio lungo. Che si può però spezzare con un soggiorno di mare/riposo nell'oceano indiano. Come organizzare i voli e gli scali dipende da cosa vi piace.

    - non partirei da Melbourne: inizierei da Darwin e Kakadu, visto che a novembre lì il clima comincia a guastarsi

    - ad ottobre però il clima è buono anche a Cairns (dopo peggiora anche lì, ma in modo meno intenso che a Darwin), quindi si può anche iniziare da Cairns, fare una gita alla barriera e poi andare a Darwin -> dipende da cosa vi interessa di più

    - N.B. se volete andare alle Fiji stesso problema: il clima è buono a ottobre poi peggiora

    - suggerisco vivamente di fare in camper Darwin-Uluru visto che l'attraversare tutto il deserto è una delle cose più belle e affascinanti che potete fare in Australia
    dovete però avere idea del cosa significa fare quel tratto in camper

    - Sydney è l'unica città veramente bella e interessante d'Australia, e il suo acquario vale da solo il viaggio (è il miglior posto per ammirare le bellezze della barriera corallina), tutte le altre città australiane non meritano di perderci molto tempo

    - 4 notti a Green Island sono completamente sprecate e inutilmente costose, questo lo avevo già detto


    Però ribadisco che il viaggio va costruito sui vostri desideri: cosa vi piace fare? Cosa volete vedere?

    Come vedi i post si allungano molto, è difficile/impossibile descrivere tutti i dettagli, ed è facile cadere in incomprensioni. Ti suggerisco di contattarmi direttamente.

    P.S. comunque non vi preoccupate: siete perfettamente in tempo per organizzare un bellissimo viaggio di nozze ;)
  7. Paolofid
    , 28/1/2013 20:08
    quello che avevo scritto era un itinerario che avevamo proposto ad un'agenzia

    preferiamo però sopprimere una notte ad alice springs e una a kings canyon e fare due notti tutte ad ayers rock.
    non sappiamo come gestire i due giorni a kangaroo island considerando che ci dobbiamo arrivare e ripartire, e non siamo sicuri sul mare...
    se fossero le fiji vorremmo comunque un'escursione sulla barriera corallina australiana...
    suggerimenti?


    Day 1 e 2: Volo Italia / Melbourne


    Day 3: Arrivo a Melbourne di primo mattina, check in in
    hotel e giro per la città, notte #1 a melbourne


    Day 4: auto a noleggio e gita a philip island, rientro a
    melbourne, notte #2 a melbourne


    Day 5: auto a noleggio, great ocean road, varie soste sul
    percorso, pernotto a port campbell o giù di li


    Day 6: rientro in auto a melbourne, notte 3 a melbourne


    Day 7: rilascio auto (o la sera prima) volo melbourne /
    adelaide, giro per la città, notte #1 adelaide


    Day 8: trasferimento a kangaroo island (mezzi + nave), escursione
    di 2 gg (4WD, da trovare, con guida), notte a kangaroo island


    Day 9: giro per kangaroo island, ritorno in serata ad
    Adelaide, notte #2 adelaide


    Day 10: volo adelaide / alice springs, ritiro auto noleggio,
    giro nei paraggi, notte ad alice springs


    Day 11: in auto verso king’s canyon, notte a king’s canyon


    Day 12: in auto verso uluru, notte ad uluru


    Day 13: rilascio auto, volo ayers rock / darwin, noleggio
    auto, notte #1 darwin


    Day 14: in auto nel kakkadu park (da organizzare), notte #1 Kakkadu


    Day 15: Kakkadu parl, notte #2 kakkadu


    Day 16: rientro a darwin in auto, giro per la città, volo
    serale per cairns, auto noleggio, notte #1 Cairns


    Day 17: in auto nella foresta pluviale, pernottamento lodge
    nella foresta pluviale


    Day 18, ritorno a cairns, notte #2 cairns


    Day 19: traghetto per green island, notte #1 green island


    Day 20: mare green island, notte #2 green island


    Day 21: mare green island, notte #3 green island


    Day 22: mare green island, notte #4 green island


    Day 23: rientro a cairns, volo per sidney, notte #1 sidney


    Day 24: sidney, notte #2 sidney


    Day 25: sidney, notte #3 sidney


    Day 26: sidney, volo nel tardo pomeriggio per europa


    Day 27: arrivo in italia
  8. Paolofid
    , 28/1/2013 20:06
    cavolo, avevo scritto un post lunghissimo con il nostro itinerario ma non è stato pubblicato!!!!
  9. Paolofid
    , 28/1/2013 19:43
    Si si sappiamo tutto sul clima, non siamo così sprovveduti :cool:
  10. Mariano Uberti
    , 28/1/2013 10:20
    Concordo con quanto ha scritto Sara,

    ma aggiungo che nella scelta delle destinazioni da visitare in Australia è molto importante considerare il mese: il clima australiano è abbastanza complesso diversi stati hanno il loro clima ideale in mesi diversi.
  11. cancellino
    , 28/1/2013 10:14
    Ciao ragazzi,


    scusate se
    mi intrometto.


    Sono pienamente
    d’accordo con Mariano…15.000€ sono davvero un sacco di soldi!


    Anche noi
    all’inizio avevamo valutato l’idea di fare tutto tramite agenzia (più che altro
    per sfruttare la comodità della lista nozze) ma alla fine abbiamo rinunciato
    principalmente per 2 ragioni: spesa troppo elevata ed eccessiva rigidità nelle varie
    proposte.


    Quattro
    settimane sono un periodo di tempo ideale per visitare l’Australia. Il lavoro
    più grande sta nel documentarsi sulle varie mete e scegliere quelle più adatte
    a voi.


    Ad esempio:
    amate la natura, gli animali in libertà e i paesaggi incontaminati? Allora vi
    consiglio Kangaroo Island, Uluru, Kings Canyon e se volete qualcosa di un po’ “insolito”
    il Western Australia e Coober Pedy. Amate le grandi città? Soggiornate qualche
    giorno in più a Sydney, Melbourne e Adelaide.


    Considerate
    che sarete obbligati a fare delle scelte: è impossibile vedere tutto; rischiereste
    solo di passare da un aeroporto all’altro…Non so, per iniziare a farti un’idea
    potresti leggere alcuni dei racconti di viaggio pubblicati sul sito (ma magari
    lo hai già fatto).


    Noi in 4
    settimane (novembre 2012) abbiamo speso circa 11000€ in due, ma facendo l’ultima
    settimana alle Fiji in un hotel di categoria piuttosto elevata (quindi, volendo
    si poteva risparmiare ancora qualcosina).


    Alla fine
    organizzarsi il viaggio da soli non è così complicato, devi solo prenderti il
    tempo di raccogliere info sulle varie mete, stendere un itinerario di massima e
    poi perfezionarlo passo passo. Vedrai che alla fine sarai soddisfatto del
    risultato! :)


    Un caro
    saluto,


    Sara
  12. Mariano Uberti
    , 27/1/2013 21:39
    Ciao Paolo,

    non mi disturbi affatto, anzi sono contento di potervi aiutare: detto molto francamente 15000 sono un furto, soprattutto visto che vi hanno consigliato di dormire 4 notti a Green Island probabilmente spacciandolo per un resort di lusso.

    Mi dispiace aver fatto domande molto brusche e dirette, ma era proprio perchè avevo intuito una situazione del genere quando ho percepito che vi volevano far dormire a Green Island, che ripeto di per se non è affatto male come isola, ma non vale i soldi che chiedono per dormirci.

    Tanto per darti un metro di paragone la mia luna di miele è stato un giro del mondo di 6 settimane dove non ci siamo fatti mancare niente (crociera in Alaska, 10gg alle Hawaii, Fiji, ecc.) e abbiamo speso 6200€ a testa, di cui ben 3250€ di biglietto aereo.
    Con 15.000€ puoi chiedere se il mondo è in vendita ;)

    Come ti dicevo ho incontrato tante coppie in luna di miele che sono state "spennate" senza motivo, e la cosa mi ha sempre fatto molto rabbia.
    Ti aiuto volentieri a costruire un bellissimo viaggio spendendo però il giusto.
    Oppure potete anche esagerare, ma a quel punto i vostri soldi li spendete in posti che li valgono, e non Green Island ;)

    Il supporto lo offro volentieri anche ad altre coppie che per caso leggano questa discussione e si trovino in situazioni simili.

    Mariano
  13. Paolofid
    , 27/1/2013 21:12
    Ciao!

    Rispondo alle tue domande e come al solito ti ringraziamo per la tua disponibilità

    Nella nostra idea c'era un soggiorno mare di 4 notti, e l'agenzia ci ha proposto green island.
    I preventivi spaziano da 13000 a 15000 euro
    Abbiamo provato a ricalcare un preventivo fatto e provare a prenotare per conto nostro le stesse cose, voli e hotel e più o meno siamo su quella cifra
    penso che il risparmio lo si abbia abbandonando gli hotel 4 stelle e i cesti di frutta in camera speciale sposi e optare per dei B&B; oppure per dei 3 stelle.
    ma quello potrei farlo anche pilotando l'agenzia.
    Per esigenze di lavoro abbiamo a disposizione un totale di 4 settimane, compreso il weekend del matrimonio.
    Quindi se ci sposiamo di sabato potremmo partire domenica o lunedì e tornare la domenica della quarta settimana, al più tardi.

    Più che altro abbiamo qualche dubbio sul numero di giorni da dedicare ad alcune cose (un giorno in più o in meno) e su come organizzare la parte intorno a Uluru.

    Se non è troppo disturbo per te posso sottoporti l'itinerario che
    avevamo pensato e che stiamo sottoponendo all'agenzia per farci fare un
    preventivo?

    Grazie in anticipo
  14. Mariano Uberti
    , 25/1/2013 19:35
    Ciao Paolo,

    alcune domande per capire bene di cosa stiamo parlando:

    1) ma nel vostro programma di viaggio c'è l'idea di dormire 4 notti a Green Island? Sull'isola?!
    Io pensavo fosse una gita in giornata.
    1.1) Per curiosità: quanto vi hanno chiesto?
    (spero di non risultare invadente, lo chiedo per poterti aiutare meglio)

    2) State 3 o 4 settimane?

    3) Budget a disposizione?

    Osservazione sulle FIJI: uno stop a Nadi non è affatto male, io nei resort di Denarau mi sono trovato molto bene.
  15. Paolofid
    , 25/1/2013 19:24
    Ciao e grazie per le veloci e complete risposte che ci avete dato.

    A questo punto penso che potremo "sfruttare" la vostra disponibilità anche per qualche altro dubbio.
    Per il momento abbiamo capito, tra forum, guide e le vostre preziose risposte che:

    - Green Island: commerciale, turistica, affollata dal turismo di massa giornaliero, ma vicino alla costa, facilmente raggiungibile e sulla barriera corallina. Siamo perplessi sul "cosa facciamo 4 giorni su un'isola che si gira a piedi in poco tempo?". Lo so, forse non siamo proprio turisti da relax maldive, ma neanche l'opposto. Come sempre un giusto mix..

    - Hayman Island: le withsundays sono una bella attrattiva che altrimenti non avremmo modo di visitare. Con base hayman island potremmo andare a whitehaven in escursione giornaliera, oziare un po' nel resort (bruttino, secondo me, guardando le foto online), e programmare un'escursione sull'outer reef. Ecco, a riguardo. Mi confermate che hayman island non è circondata da una sua barriera corallina e quindi è "solo" spiaggia e acqua buona? Ovvero che per fare snorkeling e vedere pescetti e coralli occorre salire su una barca o su un idrovolante fino all'outer reef? Forse più fredda perché più a sud di Green Island

    - Fiji: grande mistero... Dalle foto sembrano un paradiso terrestre. Sembra però che non siano servite molto bene come voli in quanto spesso sembra sia necessario dormire a Nadi sia in arrivo sia in partenza, e questo allungherebbe i tempi. Vedendo le foto poi sembra che Castaway Island non sia niente male e che a Likuliku ci siano pure degli overwater (per far finta di essere in polinesia...! :/
  16. Mariano Uberti
    , 25/1/2013 00:36
    Ciao Paolo,
    innanzitutto congratulazioni e auguri per le prossime nozze.
    Per quanto riguarda la tua luna di miele australiana:

    GREEN ISLAND E BARRIERA CORALLINA
    La prima volta che ci sono stato fu nel 2006, ed era davvero un piccolo paradiso, raggiungibile da Cairns con una gita in barca e una spesa irrisoria. Appena attraccato al pontile vidi una immensa tartaruga rossa nuotare nelle acque cristalline, e a un solo metro dalla riva nuotavano pesciolini colorati. Un posto spettacolare.
    Poi ci sono tornato nel 2010 come tappa della mia luna di miele intorno al mondo ed era cambiato tutto. Sono bastati 4 anni e l'aumento spaventoso del numero di turisti ha cambiato molte cose (la stessa Cairns è cambiata moltissimo in pochi anni) e Green Island non è più il piccolo paradiso che era prima.
    La mia impressione è che i coralli si siano decisamente "sbiaditi" in pochi anni.
    E mi sembra che adesso per fare una bella gita alla barriera corallina devi pagare un sacco di soldi.
    Il modo migliore di vederla a buon mercato è l'acquario di Sydney (assolutamente imperdibile).

    CLIMA
    Il clima australiano è abbastanza complesso, a partire dal fatto che lì ci sono 6 stagioni invece delle nostre 4. Sintetizzando e semplificando la cosa si può comunque dire che ad ottobre i posti migliori dove andare sono Cairns e Broome (che di solito offre dei tramonti spettacolari che da soli valgono il viaggio), ed è comunque decente nell'interno e a Perth.

    HAYMAN ISLAND
    Se "avete in mente un mix tra Maldive e Polinesia francese" vi consiglio di prendere un bell'aereo da Sydney e lanciarvi all'esplorazione di qualche paradiso del Pacifico piuttosto che tentare la carta di Hayman Island.
    Attenzione a scegliere la meta giusta visto che il clima del pacifico è abbastanza complesso. Ad ottobre consiglio: Fiji, Vanuato e Nuova Caledonia. Ci sono tante altre isole dove in teoria il clima a ottobre è buono, ma poi a novembre già diventa non buono, quindi non rischierei.
    Detto questo, considerando anche i costi, concordo con il consiglio precedente di Sara: andate alle Fiji! Sono bellissime, c'è molto da vedere, bei resort e non costa nemmeno tanto.
    Considerando quello che vi hanno detto in agenzia suggerirei anche di cambiare agenzia e affidarvi a qualcun altro ;)

    Voi che viaggio avete in mente? Come lo state programmando? Avete scelto l'Australia per vedere cosa in particolare?

    A disposizione per qualsiasi aiuto ulteriore.
    Sono stato 4 volte in Australia, e nel 2006 per un intero anno sabbatico passato a viaggiare in tutti gli stati, e nei miei viaggi australiani mi è capitato spesso di incontrare coppie italiane in viaggio di nozze, e di scoprire che avevano pagato il triplo del dovuto hotel e servizi vari di viaggio...

    Ti consiglio vivamente di prenotare da solo su internet.
    Chiedi pure tutte le informazioni che vuoi, ti aiutiamo volentieri ;)

    ciao

    Mariano