1. Praga

    di , il 16/10/2012 14:54

    La Guida per Caso di Praga è Celina85

  2. Celina85
    , 10/11/2016 21:50
    Ciao Sergio!
    Ho letto il tuo programma, che mi sembra ottimo!
    Ho soltanto qualche appunto:

    - il vicolo d'oro è a pagamento e non puoi comprare il biglietto solo per quello, quindi se vuoi andarci più di una volta sono minimo 250Kc a volta. Idem per la cattedrale di San Vito. Entrambi rientrano nel biglietto di tipo A e B (io ho sempre optato per il secondo) per la visita al castello, dove di gratuito c'è praticamente solo il cortile interno.
    Trovi tutti i dettagli qui: https://www.hrad.cz/en/prague-castle-for-visitors/tickets

    - Sulle torri del ponte Carlo io sono salita in pieno agosto e non c'era praticamente nessuno, quindi per quelle dovresti andare sul sicuro.

    - Non so se avrai abbastanza tempo, ma oltre al palazzo se ti piacciono certe cose ti consiglio assolutamente anche lo zoo, bellissimo.

    - trova il tempo di andare a Letna, non tanto per il metronomo ma per la vista che si gode da lassù

    Per il resto, niente da obiettare o aggiungere :D
  3. sergiob85
    , 10/11/2016 12:33
    Ciao Celeste, ecco il programma per il mio viaggio a praga!


    Sabato 17


    - Arrivo h. 10.30, dovrei riuscire ad essere operativo per le 12.00.


    Quindi pranzo da qualche parte (originariamente avevo pensato al pranzo al sacco in qualche parco, ma essendo dicembre... l'ipotesi è stata scartata ), ho visto il video che mi hai consigliato sul cibo a praga ed è stato utilissimo, in realtà li ho guardati praticamente tutti :D


    Nel pomeriggio farò un giro per kampa, passando prima per novy svet e l'esterno del museo kafka dove c'è quella bella scultura ( nei pressi del quale c'è anche il vicolo più stretto di praga con il suo semaforo, fantastico! ) !


    Poi un giro nei pressi della collina Petrin, il memoriale alle vittime del comunismo, il Monastero di Strahov, la magical cave ( mi sento ancora un bimbo XD ) e la torre panoramica.


    Se farò in tempo andrò al vicolo d'oro con le luci serali... altrimenti il giorno dopo sempre di sera preferibilmente.


    Domenica 18


    Sveglia presto. Se passando trovo poca gente, salirò sulla torre dell'orologio, altrimenti sposto la visita a lunedi.


    Cercherò di salire anche sulla torre del ponte carlo, stesso discorso fatto sopra.


    Poi visita al municipio e dopo di che mi dirigerò verso il palazzo di Troja. Se riesco prima del palazzo di Troja vorrei fare una sosta al parco stromovka dato che la metro ferma li vicino , poi da li prendo il bus per troja.


    La sera andrò alla cattedrale di tyn, ci dovrebbe essere la funzione alle 21.00 alla quale, pur non essendo cristiano, mi piacerebbe assistere perche se possibile preferisco vedere la chiesa piena.


    Lunedi 19


    Sveglia presto anche oggi, direzione ponte carlo e vicolo d'oro con le prime luci dell'alba.


    Visita poi al castello ( solo le zone gratuite penso, mi dedicherò più ad altre attrazioni ) con la cattedrale di san vito.


    Da qui mi dirigerò al Klementinum.


    Nel pomeriggio prima un giro sul tram 22 poi una sosta al giardino francescano e poi vysehrad.


    Martedi 20


    Quartiere ebraico, poi il convento di S. Agnese.


    Se possibile andrò al parco Letna dove c'è il metronomo.


    Nel pomeriggio un giro sul tram 17 e poi sosta alla Dancing house dove andrò sulla terrazza.


    La sera poi all'osservatorio astronomico ( mai visto uno)!!


    Sono indeciso se spostare la visita al Klementinum a martedi, anzichè farla il lunedi che mi sembra già abbastanza pieno... magari lo sistemo in corsa il programma !


    Mercoledi 21


    Cesky krumlov!


    Cosa ne pensi?
  4. Celina85
    , 7/11/2016 18:34
    Ciao Sergio,
    l'idea generale mi sembra ottima, anche perchè il sabato ad esempio il museo, il cimitero ebraico e le sinagoghe sono chiuse ai turisti. Comunque sia, da sabato a martedì dovresti comodamente riuscire a vedere tutto quello che vuoi a Praga, e lasciare così un giorno per la bellissima Cesky Krumlov.
    Aspetto il programma allora ;) se nel frattempo hai altre domande, sai dove trovarmi!
    Celeste
  5. sergiob85
    , 7/11/2016 10:34
    Ciao Celeste e grazie per la risposta inanzitutto!
    Si finalmente la partenza si avvicina, ora sto organizzando per bene il viaggio, più in la sottoporrò alla tua attenzione il programma :D


    Arriverò a Praga di sabato mattina e suppongo ci sia più gente il week end rispetto ai giorni feriali, quindi nel week end mi dedicherò ad esplorare la citta sia a piedi sia in tram, girerò i mercatini e andrò sulla collina Petrin per la torre e qualche altra cosa interessante che ho visto lì in zona.


    Poi da lunedi in poi mi occuperò di musei e attrazioni varie come il castello ed il quartiere ebraico ( magari di mattina in orario di apertura in modo da eliminare le code ).


    Mercoledi forse farò una visita cesky krumlov, se avrò già visto tutto quello che mi interessa vedere a Praga...
  6. Celina85
    , 5/11/2016 00:18
    Ciao Sergio, si avvicina la partenza!
    Nonostante il flusso enorme di turisti, è quasi impossibile trovare code consistenti come quelle di Parigi. Gli unici monumenti in cui potresti imbatterti in qualche coda sono in primis il castello, e meno il quartiere ebraico e la torre della città vecchia.
  7. sergiob85
    , 4/11/2016 20:39
    Ciao Celeste!
    Ti chiedo, quali sono le attrazioni che hanno solitamente le code più lunghe?
    Sto cercando di organizzarmi. Per esempio a Parigi per salire sulle torri di notre dame o ci vai alle otto la mattina e ti metti in coda per entrare alle dieci appena apre il cancello o se fai tardi va a finire che ci passi la mattinata...
  8. djspesso
    , 29/10/2016 23:59
    Grazie di cuore, Celeste.
    hahahah "misto anasto" pero' non era male eh ... ci sono andato quasi vicino

    grazie
    Marco
  9. Celina85
    , 27/10/2016 22:59
    Ciao Marco,
    Ti ringrazio comunque del pensiero! Non abito a Praga, sono "confinata" nelle campagne toscane per ora! Anche se non hai chiesto dritte, con te che sei abituato a Londra, sicuramente non avrai avuto problemi, se non cercavi qualcosa di particolare le cose da vedere sono tutte abbastanza vicine le une alle altre.

    La lingua è effettivamente difficile ma bellissima, anche se non riuscirò mai a parlarla a dovere!
    Per rispondere alla tua curiosità, anche se non capivi ci hai praticamente preso! Lo speaker per l'esattezza dice:

    "Ukončete, prosím, výstup a nástup, dveře se zavírají"
    seguito da
    "Příští stanice:
    (nome della fermata)"

    Ovvero: "Per favore finite di salire e scendere, le porte si stanno chiudendo"
    "Prossima fermata: ...."
    Quindi con "misto anasto" credo tu ti riferisca a "výstup a nástup" :D

    Buon fine settimana
    Celeste
  10. djspesso
    , 27/10/2016 14:31
    x Celina85
    Ciao! sono Marco (Dj Spesso) , tuo "collega" GPC della pagina "Londra-soluzioni economiche".
    Volevo dirti che sono tornato da Praga da poco e, lingua ufficiale a parte (che è difficilissima per chi non la conosce) mi sono trovato davvero bene.
    Preso dalla foga di organizzarmi non ho pensato a contattarti prima per dritte e per offrirti una birra :-)
    (non so se stai a Praga o no tu) ...
    Cmq volevo chiederti una curiosita' veramente stupida ... se lo sai mi sapresti dire cosa dice la voce della metropolitana in lungua ceca? (non importano gli accenti)
    Intuisco che come a Londra dica il nome della prossima stazione e di fare attenzione alla porta .. ma mi ha colpito due parole che suonano tipo "misto anasto" ..o qualcosa di simile hahahah

    Rispondi con calmissima, è solo una curiosita'
    grazie
    Marco
  11. Celina85
    , 29/8/2016 23:20
    Ciao Alessandro,
    Praga è una città ricchissima di cose da vedere, molte delle quali sono tuttavia raggruppate in un'area non particolarmente vasta, quindi in due giorni anche se un po' superficialmente di sicuro ce la puoi fare. La maggior parte dei turisti che la visitano ha spesso lo stesso tuo tempo a disposizione ;) Per cosa visitare, ti copio e incollo l'ultimo post che ho scritto a Giulia settimana scorsa:


    - Piazza della città vecchia e l'orologio astronomico (bello salire sulla torre del vecchio comune), la chiesa di Tyn.

    - Il ponte Carlo e il quartiere di Mala Strana, specialmente Kampa e la via Certovka. Io consiglierei anche di salire su una o entrambe le torri alle estremità del ponte, ci sono appena stata. Non erano
    affollate e si gode di una bellissima vista

    - Il castello e la cattedrale di San Vito (il biglietto per il percorso più breve è sufficiente, a meno che non siate interessati a visitare proprio tutto)

    - Il quartiere ebraico (idem come per il castello)

    - La casa municipale e la torre delle polveri, almeno per una foto

    - Piazza Venceslao

    - La collina di Petrin con la sua mini tour Eiffel (splendida vista da sopra) - piccolo appunto: la si può raggiungere a piedi dal castello attraverso un bel percorso di circa 1,5/2 km, ed approfittandone ci sono lì vicini il monastero di Loreta e quello di Strahov con la sua bellissima biblioteca. Altrimenti, dalla fermata del tram Ujezd c'è una funicolare che vi porta in cima alla collina, e a quel punto potete anche fare il percorso inverso.

    - Il teatro nazionale e la casa danzante meritano almeno una foto!


    Se hai altre domande chiedi pure, altrimenti buon viaggio!
    Celeste
  12. Alessandro Maxia
    , 29/8/2016 13:18
    Ciao,
    dovrei andare a Praga dall'8 all'11 prossimi, ma gli orari dei voli non sono bellissimi.
    Secondo te vale la pensa visitare praga arrivando alle 17,40 del giovedi e dovendo ripartire alle 12.20 della domenica (gli orari sono quelli dei voli quindi poi va calcolato il trasferimento in aeroporto?
    Nel caso cosa ci consigli di visitare?


    Grazie


    Alessandro
  13. Celina85
    , 22/8/2016 22:13
    Ciao Giulia,
    partiamo dalle cose semplici, ovvero cosa visitare in pochi giorni:

    - Piazza della città vecchia e l'orologio astronomico (bello salire sulla torre del vecchio comune), la chiesa di Tyn.
    - Il ponte Carlo e il quartiere di Mala Strana, specialmente Kampa e la via Certovka. Io consiglierei anche di salire su una o entrambe le torri alle estremità del ponte, ci sono appena stata. Non erano affollate e si gode di una bellissima vista
    - Il castello e la cattedrale di San Vito (il biglietto per il percorso più breve è sufficiente, a meno che non siate interessati a visitare proprio tutto)
    - Il quartiere ebraico (idem come per il castello)
    - La casa municipale e la torre delle polveri
    - Piazza Venceslao
    - La collina di Petrin con la sua mini tour Eiffel (splendida vista da sopra) - piccolo appunto: la si può raggiungere a piedi dal castello attraverso un bel percorso di circa 1,5/2 km, ed approfittandone ci sono lì vicini il monastero di Loreta e soprattutto quello di Strahov con la sua bellissima biblioteca. Altrimenti, dalla fermata del tram Ujezd c'è una funicolare che vi porta in cima alla collina, e a quel punto potete anche fare il percorso inverso.
    - Il teatro nazionale e la casa danzante meritano almeno una foto!

    Se vi avanza tempo, consiglierei anche:

    - La collina di Vysehrad (non lontanissima a piedi, ma più semplice da raggiungere con la metro)
    - I giardini di Letenske Sady, c'è una bella scalinata da fare ma la vista da sopra vale la fatica.
    - La zona di Troja, dove ci sono il palazzo, il giardino botanico e soprattutto lo zoo (bus dalla stazione di Holesovice, è abbastanza fuori)
    - Il Palazzo Lobkowicz


    Per gli hotel sono sempre in difficoltà, in quanto non so che gusti e che budget possano avere coloro che mi chiedono indicazioni. Vado quindi a gusto mio, sono tutti a Praga 1 ed hanno ottimi prezzi per il periodo da te scelto:
    - Hotel Elysee Prague
    - Deminka Palace
    - Bed&Books Art Hotel
    - Archibald City
    - Hotel Cerny Slon

    Se ti serve altro chiedi pure
    Celeste
  14. Celina85
    , 22/8/2016 21:38
    Ciao Sergio,
    scusa se ti ho fatto attendere qualche giorno, purtroppo ero di rientro dalla Rep. Ceca.
    Se hai tempo, fattelo più di uno di giri panoramici in tram, è una cosa che a me rilassa tantissimo e vedi le cose da un'altra prospettiva.

    A metà dicembre di solito la temperatura oscilla sugli 0 gradi, quindi portati le classiche cose: sciarpa, guanti, cappello, giaccone, scarpe comode ed impermeabili, è difficile che piova ma non si sa mai! Dentro i locali è di solito caldissimo, quindi vestiti a strati. Troverai anche il mercatino natalizio, dove vendono il vino caldo che se necessario potrà venire in tuo soccorso ;)
  15. Giulia Civeli
    , 18/8/2016 12:44
    Ciao,
    sto organizzando il mio viaggio a praga dal 30/11 al 03/12 mi puoi consigliare dove dormire e cosa visitare in pochi giorni.
    Grazie
  16. sergiob85
    , 12/8/2016 18:31
    Ciao Celeste e prima di tutto grazie per la risposta.

    Per la card, effettivamente tramite il sito ho fatto una simulazione delle cose che più mi piacerebbe vedere e già supero leggermente il costo della card di circa 180 corone, penso quindi che mi convenga prenderla comunque perche se ho tempo e voglia di vedere anche altro avendo la card risparmio sicuramente... poi ho comunque intenzione di sfruttare molto i mezzi pubblici, sopratutto i tram per qualche giro panoramico in movimento :D


    Ti chiedo... a dicembre, cosa devo assolutamente portare in valigia per rendere il soggiorno ( e la vita in strada sopratutto ) piacevole?


    Più in là ti chiederò un parere anche su cosa mangiare a Praga :D