1. Gran Bretagna

    di , il 17/12/2015 16:24

    La Guida per Caso della Gran Bretagna è Alfa Centauri

  2. Ilpa Nino
    , 26/5/2016 16:51
    Ciao Alfa Centauri, sei stato molto gentile a rispondere in breve tempo.

    Abbiamo purtroppo a disposizione dieci giorni a cavallo di ferragosto e ci devono bastare.
    Faremo tesoro delle tue indicazioni e valuteremo se servirci del treno o del pullman, e in
    questo caso abbiamo visto gli orari delle corse serali. Cercheremo di affrettarci per le
    prenotazioni. Ancora grazie!! ciao
  3. alfa centauri
    , 25/5/2016 15:23
    Ciao,rispondo o almeno ci provo (io ho sempre girato in auto ;) ) con ordine.


    Per raggiungere la Cornovaglia vi consiglio il treno. Con un unico Pass, ad esempio, il BritRail South West Pass, potete partire da Londra e attraversare il sud e sud-ovest dell'Inghilterra fino all'estremo ovest della Cornovaglia. Il Pass esiste di diversi tipi ed è valido un certo numero di giorni che potete scegliere, consecutivi o non consecutivi. Tenete presente però che il treno è abbastanza costoso in UK, e onestamente il noleggio auto potrebbe costarvi la stessa cifra o poco più considerando che oltre al Pass potreste aver bisogno di spostarvi anche con treni o bus locali. Se non avete impedimenti di altro genere (tipo mancanza di patente :P ) e almeno una di voi ha più di 21 anni, suggerisco di rivalutare l'idea. Leggete anche la risposta che ho dato a Franz più sotto.


    Per il pernottamento scegliete località diverse. Se non avete esigenze particolari l'Inghilterra è piena di B&B e pub con camere, a volte molto caratteristici e piacevoli. Però agosto è un "brutto" mese, vi consiglio di buttare giù un itinerario e prenotare le notti in anticipo dall'Italia, altrimenti (soprattutto se non noleggiate un'auto) trovare camere libere potrebbe essere un serio problema.


    Il treno è sicuramente il mezzo più comodo e veloce per raggiungere gli aeroporti, ma anche il più costoso. Potreste valutare anche il pullman (cercate sul sito del National Express), ci vuole più tempo ma si risparmia molto. Evitate EasyBus e Terravision fra i pullman, ultimamente ci sono stati moltissimi problemi. Sempre se non rivalutate l'auto, naturalmente, che potete prendere e riportare all'aeroporto.


    Per le notti a Londra trovate un sacco di informazioni sulla discussione di Londra - soluzioni economiche.


    Per finire, come ho detto a Franz Londra e Cornovaglia meriterebbero un viaggio di almeno due settimane. Se potete, provate ad aggiungere qualche giorno!


    Ciao
  4. Ilpa Nino
    , 24/5/2016 19:45
    Ciao Alfa Centauri,

    siamo due amiche che vorrebbero organizzare un viaggio Londra e Cornovaglia di circa 9 giorni ad Agosto, dedicando a Londra 4 giorni e 4 giorni alla Cornovaglia.
    Avremmo alcune domande da porti:
    - siccome non abbiamo intenzione di noleggiare un'auto, come ci consigli di utilizzare i mezzi pubblici per raggiungere la Cornovaglia da Londra? I vari paesini sono ben collegati?
    - ci consigli di pernottare in un'unica o in località diverse? Hai suggerimenti a riguardo?
    - per prendere il volo di ritorno all'aeroporto di Londra (dobbiamo ancora prenotare i biglietti), ci conviene raggiungerlo in treno?
    - ci potresti suggerire delle soluzioni economiche di pernottamento a Londra?

    Ti ringraziamo per l'aiuto,
    a presto

    Ciao
  5. alfa centauri
    , 2/2/2016 19:26
    Ciao, mentre ti documenti, tieni presente che a Londra ci sono i Warner Bros Studios proprio a tema Harry Potter con i set cinematografici e il "making of". Ma lo saprai già...A Oxford invece in uno dei college c'è la mensa con i tavoloni dove hanno effettivamente girato varie scene dei film.

    A presto allora!
  6. franz2
    , 2/2/2016 14:45
    Ciao Alfacentauri,
    intanto grazie per la risposta. L'intenzione è di fare una vacanza di 15 giorni (ancora non sappiamo in che periodo potremo). Il tema del viaggio sarà Harry Potter & Hogwarts, inserendo dei fuoriprogramma. Mi sto un po' documentando sui luoghi imprescindibili e se hai suggerimenti sono ben accetti. Sicuramente faremo 3-5 giorni a Londra, dobbiamo andare al binario 9 e 3/4 in King'Cross e cercare il passaggio segreto per Diagon Alley.
    È quasi certo che arriveremo in aereo a Stansted. Per il resto abbiamo un po' di suggestioni e sicuramente qualcosa dovremo sacrificare poiché convengo che, volendosi godere i posti, non riusciamo a tenere insieme Cornovaglia e Yorkshire e Scozia.
    Ti saprò dire più avanti.
  7. alfa centauri
    , 1/2/2016 19:58
    Ciao Franz,per darti il migliore consiglio bisognerebbe sapere intanto per quanto tempo starete via.


    Così a caldo mi verrebbe da dire che Londra e Cornovaglia valgono da sole un viaggio da un paio di settimane, se non ci siete mai stati. Lo stesso potrei dire per Yorkshire e Scozia, anzi io ho fatto proprio Yorkshire e Scozia la scorsa estate, ci sono stata un mese e ho dovuto selezionare parecchio le cose da vedere...


    Per gli spostamenti ti suggerisco comunque il noleggio auto. Non è difficile come sembra guidare "dalla parte sbagliata", ci si abitua in fretta e la segnaletica è davvero ben fatta, poche indicazioni ma chiarissime. Un trucchetto aggiuntivo è usare il navigatore che in anticipo ti fa vedere da che parte imboccare le rotonde, che sono la cosa a cui prestare più attenzione.
    Ti consiglio l'auto più che per un fattore economico per il fatto che in Inghilterra, ma anche in Scozia, le cose da vedere sono tante e molto distribuite sul territorio. Con pullmann o treno il viaggio che proponi secondo me non si affronta! Tranne Londra ovviamente dove girare in macchina è improponibile e i trasporti pubblici sono eccellenti.


    Per cominciare io suggerirei di stringere un po' il raggio di azione. Se invece resti dell'idea di fare tutto considera che dall'Inghilterra meridionale allo Yorkshire in auto con dei bambini ci vuole sicuramente una giornata intera. E da lì in poi parte la Scozia... Quindi sicuramente aereo Londra-Edimburgo, o treno ma non credo risparmieresti molto. In questo caso suggerisco di tagliare la Cornovaglia. Potresti fermarti a Londra, visitare la città, ripartire in aereo per Edimburgo e lì noleggiare una macchina.


    Se ti va di darmi indicazioni più precise sui tempi e su cosa vorresti vedere, sarò felice di darti indicazioni mirate!


    Ciao
  8. franz2
    , 28/1/2016 13:56
    salve Alfacentauri,


    vorrei chiederti
    cosa suggerisci per gli spostamenti interni in Inghilterra e tra
    Inghilterra e Scozia.


    La prossima estate avremmo intenzione di fare
    un viaggetto, girando un po' tra vari luoghi: Londra, Cornovaglia,
    Yorkshire, Scozia. Siamo una famiglia, con due bambini. Ho un po' di
    timori nel noleggiare un auto, per via della guida a destra. Vorrei
    sapere se ci sono collegamenti frequenti e con formule family (o con
    riduzioni o gratuità per bambini fino a 12 anni) con pullmann o in
    treno. O se comunque è più economica l'automobile.


    Inoltre per andare da Londra a Edimburgo quale mezzo è
    preferibile: aereo o altro ?



    Grazie,

    Franz
  9. alfa centauri
    , 17/12/2015 22:15
    Ciao a tutti, sono a disposizione per qualsiasi informazione e per aiutare chiunque abbia voglia di conoscere meglio l'Inghilterra e la Gran Bretagna in generale!L'ho girata in lungo e in largo, dalla Manica fino alla "casa più a nord della Scozia" e non vedo l'ora di tornarci, non mi stanca mai.
    In questo spazio condividerò volentieri tutto ciò che ho visto, sperimentato e imparato: ci sono tantissime possibilità di itinerario, per tutte le età e per tutti i gusti... E poi tutto sommato è anche vicina!
  10. Turisti Per Caso.it
    , 17/12/2015 16:26
    Spazio pubblicato! Grazie :-) Se ti va posta un messaggio per presentarti un po' ai viaggiatori di passaggio
  11. Turisti Per Caso.it
    , 17/12/2015 16:24
    La Guida per Caso della Gran Bretagna è Alfa Centauri