1. Tenerife un'isola stupenda (perfetta)

    di , il 14/12/2001 00:00

    Sono un ex animatore turistico, e ho lavorato in diversi villaggi nei più svariati paesi. Ma come Tenerife (Playa de Las Americas)non c'è nulla. Il clima è quasi sempre primaverile,le persone sono gentilissime e di locali,ce ne sono molti. Insomma è L'isola PERFETTA.

  2. Perla Lucas
    , 12/2/2002 00:00
    Qualcuno saprebbe dirmi che tempo fà a tenerife il mese di inizio Maggio????
  3. lapo
    , 9/1/2002 00:00
    Sono stato due volte alle Canarie e ho visitato Tenerife e Fuerteventura.
    Tenerife, in effetti, è un'isola splendida e sorprendente. Ci sono moltissime cose da visitare: il vero must è una gita al Parco nazionale del Teide. Il Teide è un vulcano e la montagna più alta della Spagna. Si parte dalla costa (stavo a Los Cristianos, nella parte sud dell'isola) per salire verso l'ingresso del Parco. Una strada si snoda per diversi chilometri al suo interno, attraverso paesaggi lunari, caratterizzati dalla presenza costante di rocce laviche erose dal vento.
    C'è anche una funivia che permette di avvicinarsi alla cime del Teide: da là lo spettacolo è veramente mozzafiato perchè si può vedere gran parte delle isole dell'arcipelago.
    Il Teide divide letteralmente in due l'isola da un punto di vista climatico: il sud è arido e secco con belle spiagge di sabbia dorata mentre il nord è molto più verde e lussureggiante. Da alternare alla vita da spiaggia sono le escuriosioni ( con mezzo proprio) al Macizo de Teno a sud-ovest, una passeggiata per l'antica città universitaria di La Laguna, una visita dei Monti Anaga all'estremo nord.
    Come ho detto Tenerife è splendida però è Fuerteventura che mi ha veramente conquistato. L'isola è un vero paradiso per gli amanti del sole e delle spiagge, come me.
    A nord si trova il Parco naturale delle dune di Corralejo:un Sahara in miniatura che degrada verso il mare. La sabbia è fine e dorata e la spiaggia è lunga svariati chilometri e larghissima. Non esiste qualcosa di simile nel Mediterraneo! A sud c'è l'altrettanto lunga ( forse ancora di più) Playa de Jandìa. Anch'essa è un pezzo di deserto vicino al mare.
    Insomma sono posti ideali per passare giorante sotto il sole.Sono talmente estese che anche in alta stagione non sono mai troppo affollate. Su queste spiagge ( e in tutte quelle fuori i centi abitati, e sono molte) è possibile praticare tranquillamente il nudismo. Un'esperienza che consiglio a tutti per il senso di libertà che si prova: tolto il costume una volta, cercherete sempre spiagge dove sia possibile farlo...provare per credere!!
    Anche a Fuerteventura è irrinunciabile un giro all'interno. Le strade sono in buone condizioni e attraversano paesini tranquillissimi dove sembra che il tempo si sia fermato. Lì la vita quotidiana è scandita da ritmi lontani anni luce dal turismo di massa.
    Il mio consiglio è quello di noleggiare una macchina appena si arriva. Solo così è possibile esplorare le isole, scovare le spiagge più belle ed incontrare la popolazione locale. Le Canarie, infatti, non sono solo hotel "tutto compreso" e turisti tedeschi ed inglesi che passano la giornata intorno alla piscina dell'albergo. Questo è solo uno dei molteplici aspetti di queste isole.
  4. Christian Masarin
    , 14/12/2001 00:00
    Sono un ex animatore turistico, e ho lavorato in diversi villaggi nei più svariati paesi. Ma come Tenerife (Playa de Las Americas)non c'è nulla. Il clima è quasi sempre primaverile,le persone sono gentilissime e di locali,ce ne sono molti. Insomma è L'isola PERFETTA.