1. Marche e Grotte di Frasassi

    di , il 19/9/2009 14:27

    Vorrei andare a fare un giro nelle Marche, ma non ho molto tempo. Imprescindibili, le Grotte di Frasassi. Cosa c'è da non perdere nei dintorni? Abbiamo tre giorni a disposizione e non vorrei passarli in macchina. Grazie a chi vorrà contribuire alla formazione di un itinerario. Rosanna C.

  2. didi73
    , 20/10/2009 10:50
    Per sapere cosa c'è da vedere in poco tempo nel terrotorio limitrofo alle Grotte di Frasassi, consiglio di visitare il sito ufficiale www.parcogolarossa.it del Parco Naturale Regionale della Gola della Rossa e di Frasassi, alla sezione MUSEO PIAZZA, dove è possibile trovare una selezione di itinerari tematici per tutti i gusti!
    Bon vojage!
  3. julia'80
    , 14/10/2009 13:16
    Ciao!
    L'anno scorso ho fatto proprio un we in quella zona:
    1^ giorno Grotte di frasassi e borghi medoevali come
    Serra San Quirico .Fabriano e museo della carta.
    2^ giorno relax al mare.

    Assaggia la crescia con i salumi, è buonissima!
  4. alelua2008
    , 11/10/2009 13:00
    In 3 giorni penso puo organizzarti cosi:
    1 giorno per le grotte, che terrai come jolly dopo aver visto le previsioni, cosi se piove rimani al coperto, poi nel pomeriggio farei un salto a fabriano: centro storico e museo della carta!!
    1 giorno, per la citta di ancona e poi nel pomeriggio la riviera del Conero con portonovo, sirolo e numana, oppure fai solo il passaggio e ti dirgi verso loreto e/o recanati
    1 giorno per senigallia, jesi, e naturalmente per lo shopping gastronomico!!!
    Il discorso dipende molto da dove alloggi, cmq rimaniamo a disposizione per aiutarti e renderti più piacevole possibile la visita nella nostra terra marchigiana!!
  5. jualla
    , 24/9/2009 19:52
    ciao,
    mi sentirei di consigliarti anche fabriano, dove puoi visitare l'interessante museo della carta e della filigrana; nelle vicinanze trovi anche san severino marche, jesi e camerino; un po' più lontano, da non mancare, c'è urbino; ancora più lontano, ma veramente carino c'è ascoli piceno.

    buon soggiorno

    wilma
  6. @Arturo
    , 23/9/2009 18:53
    ciao,
    in tre giorni riesci sicuramente a fare un bel giro.
    Dalle grotte di frasassi puoi visitare Senigallia percorrendo la strada interna e non la superstrada, poi la Riviera del Conero, Recanati e Loreto, Macerata, Treia.

    Puoi trovare notizie nei forum dedicati a Marche e riviera del conero.
    ti posto qui sotto gli indirizzi:
    http://www.turistipercaso.it/viaggi/forum/testo_guide.asp?ID=34208
    ricorda anche che li alle grotte c'è manuela che gestisce questo forum, dovrebbe essere una delle ragazze che accompagnano i visitatori all'interno delle grotte.

    e per la riviera del conero guarda qui:
    http://www.turistipercaso.it/viaggi/forum/testo_guide.asp?ID=34515

    se hai bisogno di altrer info chiedi pure

    ciao
    a
  7. cy80
    , 22/9/2009 20:07
    Ciao,

    non lontano dalle grotte di Frasassi di trova il castello di Genga ed il museo di Genga che espone alcuni capolavori appartenenti all'antica chiesa di San Clemente. Sulla strada verso Genga incontrerai anche il Tempio di Valadier. Non lontano dalle grotte si trova San Vittore Terme che sorge intorno all'abbazia di San Vittore delle Chiuse. Qui, si trova anche il Museo Archeospeleopaleontologico collocato nelle sale dell'ex monastero.

    A circa 50 km da Genga potresti vistare Senigallia ed il suo centro storico ed Ancona.

    A me piacciono molto le cittadine di Fano, Pesaro e Gradara, ma forse così ti allontani troppo, dipende da dove arrivi.

    Prova, anche, a visitare il sito www.frasassi.com qui vengono proposti degli itinerari di 1, 2 o 3 gg e trovi anche le informazioni ed i link sulle più importanti città marchigiane.

    Ciao,

    Cinzia
  8. RosannaCiani
    , 19/9/2009 14:27
    Vorrei andare a fare un giro nelle Marche, ma non ho molto tempo. Imprescindibili, le Grotte di Frasassi. Cosa c'è da non perdere nei dintorni? Abbiamo tre giorni a disposizione e non vorrei passarli in macchina. Grazie a chi vorrà contribuire alla formazione di un itinerario. Rosanna C.