1. Salute - CHIKUNGUNYA a Reunion

    di , il 12/3/2006 00:00

    Stiamo programmando un tour dell'isola di Reunion e abbiamo per caso scoperto che da un anno c'è un'epidemia di CHIKUNGUNYA. Questo arbovirus trasmesso dalla zanzara Aedes aegypti al 2 marzo 2006 ha già contagiato 186.000 persone di cui 174.000 da inizio anno e si prevede una media di 20.000 contagi la settimana. I 96 decessi su una popolazione di 777.000 abitanti a Reunion e la sua progressiva diffusione nelle isole di Mauritius e Seychelles rendono questa epidemia al momento ben più catastrofica dell'influenza aviaria. Non esistono né vaccini né chemioprofilassi, ma la profilassi comportamentale (come quella consigliata per la Malaria) dovrebbe garantire una sufficiente protezione. Come mai non se ne parla? Come mai i tour operators non ne sono a conoscenza? Si vuole forse evitare un inutile allarmismo oppure siamo di fronte ad un caso di occultamento di informazioni al fine di non ledere una zona turistica? Cosa fareste voi: rinuncereste al viaggio, partireste ugualmente o boico

  2. Elisa Briganti
    , 12/3/2006 00:00
    Stiamo programmando un tour dell'isola di Reunion e abbiamo per caso scoperto che da un anno c'è un'epidemia di CHIKUNGUNYA. Questo arbovirus trasmesso dalla zanzara Aedes aegypti al 2 marzo 2006 ha già contagiato 186.000 persone di cui 174.000 da inizio anno e si prevede una media di 20.000 contagi la settimana. I 96 decessi su una popolazione di 777.000 abitanti a Reunion e la sua progressiva diffusione nelle isole di Mauritius e Seychelles rendono questa epidemia al momento ben più catastrofica dell'influenza aviaria. Non esistono né vaccini né chemioprofilassi, ma la profilassi comportamentale (come quella consigliata per la Malaria) dovrebbe garantire una sufficiente protezione. Come mai non se ne parla? Come mai i tour operators non ne sono a conoscenza? Si vuole forse evitare un inutile allarmismo oppure siamo di fronte ad un caso di occultamento di informazioni al fine di non ledere una zona turistica? Cosa fareste voi: rinuncereste al viaggio, partireste ugualmente o boico