Catania in 2 giorni tra classico e insolito

Andremo alla scoperta anche di luoghi particolari di quella bellissima città sicula
 

Il nostro viaggio parte prestissimo da Milano in modo da poterci godere al massimo la giornata a Catania. Se non avete intenzione di noleggiate l’auto, potrete fare affidamento ai bus ALIBUS: passano ogni 25 minuti e in meno di 20 minuti sarete in centro. (4 euro a testa)

Giorno 1

Via Etnea

Iniziamo dalla via principale della città, ricca di negozi e boutique, nonché fulcro del vostro itinerario. Seguendo la via verso il mare, all’incrocio con via Antonino di Sangiuliano, troverete la Collegiata, una ricostruzione post terremoto della chiesa di Santa Maria dell’Elemosina.

Via dei Crociferi

Alle spalle di questa, inoltratevi in una via lunga 200 metri, dichiarata Patrimonio dell’Unesco, simbolo dell’arte barocca. Capito perchè si chiama così? È piena di chiese interessanti!

Teatro Romano

Il Teatro Romano è stata una grande rivelazione! Completamente inglobato nella città, il teatro è largo 100 metri di diametro e può ospitare fino a 7mila spettatori. Interessante esplorarlo tutto al suo interno al costo di 6 euro. Consigliatissimo!

Tornando su Via Etnea, sempre direzione mare, incontrerete l’Università di Catania e nella piazza successiva il magnifico Duomo.

Piazza Duomo

Al centro della piazza è situata la fontana dell’Elefante, costruito in pietra lavica e simbolo della città. La piazza vi lascerà di stucco per i suoi palazzi scuri, qui, dove la pietra lavica caratterizza tutti i luoghi che visiterete.

La bellissima Cattedrale del Duomo dedicata alla patrona della città Sant’Agata, fu eretta sui resti delle terme Achilliane romane che, tra l’altro, potete visitare a parte al costo di 5 euro. All’interno del Duomo troverete il monumento funebre al musicista Vincenzo Bellini.

Badia di Sant’Agata

Accanto al Duomo troverete la settecentesca Badia di Sant’Agata, edificata dall’architetto Vaccarini. Al costo di 5 euro potrete salire sulla cupola e godere di una vista stupefacente su Catania, col mare e l’Etna che fanno da sfondo.

Fontana dell’Amenano

In un angolo della piazza si trova questa fontana il cui nome deriva dal fiume che scorreva lungo il centro storico ma che venne poi sommerso col sisma del ’69 e oggi riaffiora in alcuni punti come questo. Pazzesco!

Piscaria

Alle spalle di questa fontana, troverete il famigerato e antico mercato del pesce di Catania che vi consigliamo di visitare al mattino presto, magari del vostro secondo giorno qui (no alla domenica). Troverete i banchi colmi di molluschi, crostacei ma anche chi lavora e tritura il ghiaccio. Un vero paradiso culinario.

La sera, la zona attorno alla Piscaria, pullula di ristoranti che si riforniscono proprio da qui. Consigliamo una cena da Fishiaria! L’assiette di crudi era spaziale, per non parlare degli involtini di spada e l’ottima carbonara di mare!

Fatevi un favore: dirigetevi in via Gisira e non ve ne pentirete! La foto di copertina vi fa intuire di che posto eccezionale si tratta!

Castello Ursino

CI troviamo in Piazza Federico II di Svevia e questo castello fu dimora dei reali aragonesi, caserma e attualmente è sede del Museo Civico dove vengono anche ospitate mostre di arte contemporanea.

Porto

Vi basta se vi diciamo Murales più grande del mondo??

Guarda la gallery
img_20210607_215622

img_20210609_182930

img_20210609_160931

img_20210609_135532

img_20210609_123932

img_20210609_120909

img_20210609_111207

img_20210609_100802

img_20210609_090913

img_20210609_084021

catania in 2 giorni

img_20210607_214737

img_20210607_195553

img_20210607_140639

img_20210607_135924

img_20210607_120756

img_20210607_115234

img_20210607_094627

img_20210607_093224



    Commenti

    Lascia un commento

    Leggi i Diari di viaggio su Catania
    Diari di viaggio
    sicilia on the road tra catania e trapani

    Sicilia on the road tra Catania e Trapani

    Dopo un anno e mezzo di pandemia, un viaggio on the road per il mio trentesimo compleanno è stato il regalo migliore che potessi farmi. E...

    Diari di viaggio
    tre giorni a catania

    Tre giorni a Catania

    Eccomi dopo due anni a descrivere un piccolo viaggio, improvviso, dopo la pandemia che ci ha colpito e di fatto ha modificato le nostre...

    Diari di viaggio
    granita e medioevo: un giorno a catania

    Granita e Medioevo: un giorno a Catania

    È un pigro venerdì sera. Io e il mio fidanzato abbiamo cenato svogliatamente e ci stiamo bevendo l'ultimo bicchiere di vino. Nei nostri...

    Diari di viaggio
    sicilia per caso. viaggio itinerante alla scoperta di 20 località sorprendenti e uniche!

    Sicilia per caso. Viaggio itinerante alla scoperta di 20 località sorprendenti e uniche!

    Itinerario: Castelmola, Taormina, Catania, Siracusa, Laghetti Cavagrande - trekking, Avola, Noto, Palazzolo...

    Diari di viaggio
    catania in 3 giorni: cosa dovete vedere assolutamente

    Catania in 3 giorni: cosa dovete vedere assolutamente

    Ciao a tutti, mi chiamo Claudia e ho un blog per donne che viaggiano da sole! La mia ultima meta è stata Catania. Per una milanese come...

    Diari di viaggio
    etna in un giorno: cosa fare e dove mangiare

    Etna in un giorno: cosa fare e dove mangiare

    Vivere alle pendici dell'Etna, ti dà occasione di assistere a spettacoli della natura meravigliosi che non vorresti mai perdere. E per noi...

    Diari di viaggio
    weekend romantico a catania

    Weekend romantico a Catania

    Partenza 1 ottobre 2021 da Malpensa per il nostro weekend a Catania. Dall’ aeroporto prendiamo il bus per il centro e da lì...

    Diari di viaggio
    catania in 2 giorni tra classico e insolito

    Catania in 2 giorni tra classico e insolito

    Il nostro viaggio parte prestissimo da Milano in modo da poterci godere al massimo la giornata a Catania. Se non avete intenzione di...

    Diari di viaggio
    sicilia dell'est tra pioggia, sole e polvere nera.

    Sicilia dell’Est tra pioggia, sole e polvere nera.

    MERCOLEDI' 1 SETTEMBRE Avevamo sempre affermato che, appena mi sarebbe stato permesso di andare in vacanza a settembre (leggi...

    Diari di viaggio
    sicilia – l’oriente della sicilia tra etna, barocco, granite e paranze

    SICILIA – l’oriente della Sicilia tra Etna, barocco, granite e paranze

    Oggi, guardando l’Etna sparare via fumo e cenere, ho capito che ero, veramente, in una terra speciale, che merita anche quel poco che...