Dalle valli Trentine a Gardaland

Dalla quiete degli incantevoli laghi di Coredo e Tovel in Val di Non, alla scoperta delle perle di Ossana in val di Sole, fino al puro divertimento nel parco di Gardaland.
Partenza il: 05/08/2021
Ritorno il: 08/08/2021
Viaggiatori: 3
Spesa: 500 €

Io e mio marito abbiamo sempre evitato di viaggiare in agosto per via del costo eccessivo delle strutture ricettive, dell’affollamento delle località turistiche e soprattutto perché attendevamo di volare all’estero a settembre. Quest’estate 2021 però, ancora fortemente condizionata dalla pandemia e da una situazione in continua evoluzione fra l’incidenza dei contagi e i documenti necessari agli spostamenti, ci ha convinti a rimanere in Italia. Sfruttando l’entrata in vigore il 6 agosto del tanto discusso Green pass ho programmato una sorpresa per nostro figlio Leonardo di cinque anni, acquistando sul sito ufficiale gli abbonamenti per il parco divertimenti più amato d’Italia: Gardaland. In questa breve vacanza non c’è solo lo svago del più piccolo della famiglia, ma pure i paesaggi dolci e meravigliosi della valli trentine.

GIORNO 1

Cominciamo proprio da qui, dagli specchi d’acqua di Coredo e Tavon in VAL DI NON, divisi da una parete artificiale e immersi in una pineta a poco più di 800 metri di quota, fra colline e rilievi tondeggianti. Il primo e più esteso possiede un maggiore fascino, sebbene meriti il sentiero sterrato pianeggiante, adatto ai bimbi e ai passeggini, che segue le rive di entrambi. Il tempo di percorrenza, indicativo, è di circa un’ora a passo rilassato. Si parte dal parcheggio a pagamento al lago di Coredo, accanto al punto noleggio bici, o in alternativa c’è pure un secondo posteggio con parcometro tra i due laghetti. La prima porzione della passeggiata è caratterizzata da praticelli sulla riva, spiaggette ghiaiose e canne lacustri. Poco più su si estendono le piante aromatiche e i fiori come la calendula e la malva blu dell’orto biologico della cooperativa sociale di Cles che compongono un un patchwork di colori con tanto di cartelli esplicativi delle proprietà di ogni specie. Appese alla staccionata vediamo migliaia di scarpe colorate, sono le ‘impronte vuote di memoria’ in ricordo delle vittime della guerra. Sull’altra sponda, all’ombra dei pini che arrivano fino all’acqua, sono sistemati tavoli, panche, attrezzi ginnici, e si vede l’antica segheria veneziana con tanto di canale e mulino. La parte che più interessa ai bimbi è il grande parco attrezzato antistante l’accesso ai laghi. Qui si divertono e testano le capacità ginniche con giochi originali disseminati nel prato, nell’abbraccio della pineta.

Spinti dalle recensioni buone e curiosi di visitare un altro ritaglio della val di Non, a cena scegliamo il Ristorante Pizzeria Centrale nel paese di Flavon. A dispetto dei molti giudizi positivi non posso esprimere altrettanto entusiasmo sui primi piatti ordinati. Forse dovevamo optare per la specialità della casa, i tortei di patate… Il rapporto qualità-quantità-prezzo discreta come quella di tanti altri locali assieme agli arredi datati e per niente caratteristici mi spingono a non consigliarlo.

Cosa diversa per l’Albergo Tuenno nell’omonimo e vicino borgo, piccolo eppure meritevole di una passeggiata serale. Situato in centro, all’inizio della strada per Tovel, è circondato da posteggi liberi e accoglie i clienti in un palazzo storico dagli ambienti interni completamente ristrutturati. La gentilezza del personale e la bontà della colazione composta da torte e marmellate di produzione propria, formaggi e succhi trentini, lo rendono un ottimo hotel dove soggiornare. Ciliegina sulla torta è il pass gratuito per accedere a qualsiasi ora del giorno al lago di Tovel, prima meta del giorno seguente.

Guarda la gallery
lago di Tovel in val di Non, Trentino

lago di Tovel in val di Non, Trentino

Palazzo delle Albere a Trento

Palazzo delle Albere a Trento

lago di Coredo in val di Non, Trentino

lago di Coredo in val di Non, Trentino

le pinete di Ossana in val di Sole, Trentino

le pinete di Ossana in val di Sole, Trentino



Commenti

Lascia un commento

Ti consigliamo
Patrizio incontra Dellino Farmer, agro rapper

Patrizio incontra Dellino Farmer, agro rapper

Nell’immaginario collettivo il contadino è legato al liscio, ma oltre alla transizione...

Il viaggio dei viaggi: fino al circolo polare in auto

Il viaggio dei viaggi: fino al circolo polare in auto

Il primo grande viaggio, il viaggio dei viaggi, da Parma a Napapijri. Amici...

Andalusia on the Road: 7 giorni con un bambino

Andalusia on the Road: 7 giorni con un bambino

Destinazione: Andalusia Viaggiatori: 2 adulti + 1 bambino Periodo di viaggio: da giovedi...

Leggi i Diari di viaggio su Lago di Garda
Diari di viaggio
Il Cammino di Sentieri del Tempo

Il Cammino di Sentieri del Tempo

La “Via Francigena Bresciana”: da Brescia a Riva del Garda in 9 tappe Per gli appassionati delle camminate c’è un percorso che...

Diari di viaggio
Lago di Garda: sembra il mare ma non è... un mare tra le montagne

Lago di Garda: sembra il mare ma non è… un mare tra le montagne

Dopo un anno un po’ particolare per tutti quanti, riscoprirsi adolescenti insieme ai nostri figli, oramai 15enni, era quello che ci...

Diari di viaggio
Dalle valli Trentine a Gardaland

Dalle valli Trentine a Gardaland

Io e mio marito abbiamo sempre evitato di viaggiare in agosto per via del costo eccessivo delle strutture ricettive, dell'affollamento...

Diari di viaggio
LE DARSENE DEL LAGO DI GARDA 2.0

LE DARSENE DEL LAGO DI GARDA 2.0

centro turistico di Limone a metà mattinata . A ridosso del borgo interamente pedonale ci sono molti parcheggi tra cui un ampio autosilo...

Diari di viaggio
Ripartire dal Garda

Ripartire dal Garda

La felicità di immaginare un weekend lontano da casa, l'emozione di vedere posti nuovi, la soddisfazione di prenotare un accogliente bed...

Diari di viaggio
Il lago delle palafitte! Un weekend sul Lago di Ledro

Il lago delle palafitte! Un weekend sul Lago di Ledro

Un week-end romantico in riva al lago per festeggiare il mio compleanno è quello che ci vuole. Se poi il lago in questione è...

Diari di viaggio
Pedalando tra laghi e montagne

Pedalando tra laghi e montagne

PEDALANDO TRA LAGHI E MONTAGNE Dal 01 al 15.08.2020 Km 864 Mt dislivello 12.685 Viaggio in coppia spesa totale euro 2.421,56 -...

Diari di viaggio
Bellezze nascoste nei dintorni del Garda

Bellezze nascoste nei dintorni del Garda

Questi due giorni sul lago di Garda, devo ammettere, sono stati improvvisati. Abbiamo seguito la voglia di posticipare il rientro in...

Diari di viaggio
A Natale non solo mercatini

A Natale non solo mercatini

Complice delle previsioni meteo meteorologiche pessime e soprattutto delle altalenanti condizioni di salute rinunciamo alla vacanza a...

Diari di viaggio
Alla scoperta del Lago di Garda

Alla scoperta del Lago di Garda

Era un po' di tempo che insieme a mia moglie progettavamo di visitare e approfondire la conoscenza del Lago di Garda, che pur essendo a...