Pedalando tra laghi e montagne

Viaggio in bicicletta dal Lago d'Iseo, passando tra le Dolomiti e rientrando dal lago di Garda
Partenza il: 01/08/2020
Ritorno il: 15/08/2020
Viaggiatori: 2
Spesa: 2000 €

PEDALANDO TRA LAGHI E MONTAGNE

Dal 01 al 15.08.2020

Km 864

Mt dislivello 12.685

Viaggio in coppia spesa totale euro 2.421,56 – a persone euro 1.210,78

Sistemazione in tenda o hotel

01/08/2020

Totale km 105 – dislivello 1.219 metri

Il giorno precedente alla partenza (31.07.2020) lo abbiamo dedicato alla preparazione delle biciclette (americane marca “Salsa” studiate per viaggi a lunga distanza in sella). Per cui ci occupiamo del montaggio delle parti in plastica/ acciaio , necessarie a sorreggere il peso delle borse(marca Vaude e Missgrape) che ci portiamo appresso (due sulle ruote anteriori, tre sulle ruote posteriori, una sul manubrio) e delle preparazione dei bagagli. Dobbiamo viaggiare i più leggeri possibili per cui prendiamo giusto il necessario e poi si fa il bucato man mano strada facendo(tre divise estive, giacca e pantaloni anti-pioggia in gore-tex, 4 calzini, 4 indumenti intimi, un pantalone lungo con la possibilità di staccare la parte sotto , tre magliette di cotone, un pile, una maglia a maniche lunghe, accessori per la bici – cappellino, bandana, mezzi guanti, guanti lunghi, manicotti, gambotti – , piccola farmacia, beauty case, sacco a pelo , materassini e tenda (vi consigliamo marca “Nemo” leggeri, occupano poco spazio ideati per questo tipo di avventure) , cuscino gonfiabile e attrezzi per riparare eventualmente la bici, qualche barretta energetica.

Abbiamo un’idea dell’itinerario con l’obiettivo di partire da casa e raggiungere le Tre Cime di Lavaredo rientrando costeggiando il Lago di Garda.

E’ arrivato il gran giorno! Partiamo da casa (Torbiato in provincia di Brescia) alle 05.30 del mattino e risaliamo il nostro bellissimo Lago d’Iseo un po’ attraverso la pista ciclabile Palazzolo – Tonale e un po’ lungo la strada che attraversa tutti i paesini del Lago, il sole e il caldo ci accompagnano lungo tutti i kilometri e , dopo una breve pausa a Edolo per una piadina, raggiungiamo Ponte Di Legno (Brescia) rinomata località sciistica presa da assalto sia d’inverno (fa parte del comprensorio Adamello Ski) sia d’estate (in quanto offre diverse attività sportive e relax).

Troviamo un posticino con vista sull’Adamello per posizionare la nostra tenda (marca Nemo , leggera, per due persone, ognuno con il proprio ingresso e possibilità di tenere i bagagli al riparo)e ci concediamo una gustosissima pizza per riprendere le forze, mentre la pioggia rinfresca un po’ le temperature afose.

02/08/2020

Totale km 113,50 – dislivello 1.800 metri

Iniziamo la giornata con un buon caffè preparato con la Moka Bialetti e il nostro fornellino e partiamo con l’intenzione di affrontare la dura salita che conduce al Passo Gavia, ma la frana della notte ha bloccato il passaggio, per cui cambio di programma, si sale al Passo Tonale, sempre con le nostre bici cariche, l’Adamello sempre ben in vista e dopo quattro chiacchiere con ragazzi incuriositi dal nostro modo di viaggiare, risaliamo in sella e scendiamo attraversando la Val di Sole e la Val di Non, con le sue distese di meleti, dove ci fermiamo per un pranzetto a base di antipasti del posto e due primi piatti prima di agganciare le scarpine ai pedali e ripartire.

Guarda la gallery

Lago di Braies

La nostra tendina

Tre Cime di Lavaredo

Lazise

Mele del Trentino

Passo del Ballino

Lago di Garda

Edolo



Commenti

Lascia un commento

Ti consigliamo
Patrizio Roversi Slow Tour padano

Slow Tour Padano: tutte le puntate della seconda serie

La seconda serie di Slow Tour Padano è andata in onda su Rete4 dal 23 ottobre al 4...

Città bellissima

città bellissima

L’Antica Salumeria a Roma, Piazza Rotonda

L'Antica Salumeria a Roma, Piazza Rotonda

Leggi i Diari di viaggio su Canazei
Diari di viaggio

Val di Fassa, paradiso per i bimbi!

Per concludere le vacanze estive, abbiamo trascorso 5 giorni in Val di Fassa, precisamente a Canazei. Non eravamo mai stati in questa zona...

Diari di viaggio
Col Ombert

6 trekking spettacolari e impegnativi sulle Dolomiti, in Val di Fassa

Data: Lun 06/07/2020 Destinazione: Vetta del Col Ombert da Sentiero Pederiva Meteo: Sole la mattina, qualche nuvola dall'ora di pranzo,...

Diari di viaggio
PASSO LAVAZE'

I ponti coperti del Trentino: Val d’Ega, Val di Fassa e Val di Fiemme

Da qualche anno, ogni estate, trascorriamo una settimana di vacanza in montagna. La nostra meta preferita è il Trentino Alto Adige che, a...

Diari di viaggio
Lago di Braies

Pedalando tra laghi e montagne

PEDALANDO TRA LAGHI E MONTAGNE Dal 01 al 15.08.2020 Km 864 Mt dislivello 12.685 Viaggio in coppia spesa totale euro 2.421,56 -...

Diari di viaggio

La valle delle marmotte

Le Dolomiti sono riconosciute dall'UNESCO come patrimonio dell'umanità poiché, tra le altre cose, "comprendono una serie di paesaggi...

Diari di viaggio
Lungo la Viel del Pan

Su e giù per la Val di Fassa 2

Finalmente dopo tanti, troppi anni torno su quelle splendide montagne che sono le Dolomiti. Un soggiorno breve ma sicuramente rigenerante. ...

Diari di viaggio
Canazei: San Floriano

Val di Fassa: piccola grande vacanza in terra Ladina

Questa estate nessun lungo viaggio… Idea staffetta Mari-Monti, e dopo 4 giorni di mare ai primi di Luglio passati a Cesenatico visitando...

Diari di viaggio
Val di Dona

Trentino Alto Adige: Bolzano, Bressanone e il sole della Val di Fassa

Ed è così che dopo un semestre di studi universitari/fatiche generali/sfighe/ma anche momenti divertenti decidiamo di prenotare le nostre...

Diari di viaggio
vegetazione parco nazionale Puez-Odle

La Val Gardena: indimenticabile!

Finalmente partiamo per una settimana di vacanze. Questa volta vogliamo andare in un posto dove poter liberare la mente, spaziare con la...

Diari di viaggio

Su e giù per le valli del Trentino

Quest'estate abbiamo deciso di trascorrere le nostre vacanze estive in Alto Adige.Abbiamo soggiornato a Nalles (Nals), un paesino situato a...