Partenza il 18/9/2019 · Ritorno il 20/9/2019
Viaggiatori: 2 · Spesa: Fino a 500 euro

Due notti a Ravenna a fine estate

di cicca - pubblicato il

Con mia figlia all'ultimo momento abbiamo deciso di acquistare due biglietti del treno e trascorrere tre giorni a Ravenna.Prenotato un appartamento molto bello ("The perfect place" tramite booking) in prossimità delle mura, che consiglio soprattutto a chi raggiunge la città in auto in quanto vi è possibilità di parcheggiare facilmente, a due passi dalla zona centrale pedonale, S. Vitale, supermercato e negozi vari.

Su consiglio della proprietaria dell'appartamento abbiamo visitato i vari siti seguendo un ordine crescente di bellezza lasciando per ultimi S. Vitale e la Galla Placidia che effettivamente sono ad effetto wow. Biglietto cumulativo per i siti principali e ingressi a prezzi onestissimi per i meno noti, molto bella la chiesa di fronte alla stazione. Abbiamo raggiunto a piedi - ma siamo camminatrici allenate - S. Apollinare in Classe che dalla stazione dista circa un'oretta, al contrario, sempre dalla stazione c'è un comodo bus che lascia proprio di fronte.

Ravenna è una cittadina molto accogliente con un'ampia zona pedonale ricca di negozi di abbigliamento e bar e ristoranti di vario genere. Consiglio caldamente di mangiare una favolosa piadina nei pressi del mausoleo di Teodorico, il chiostro a righe bianche e verdi in prossimità del parcheggio. L'ultimo giorno, prima di prendere il treno, qualche oretta camminando sulla spiaggia da Marina di Ravenna a Punta Marina giusto per l'ultimo saluto al mare che effettivamente non è dei più belli, ma sempre meglio che niente.

di cicca - pubblicato il