Quattro passi a Parigi

Chi l'ha detto che una città come Parigi non può essere visitata in pochi giorni? In questo breve estratto vi presentiamo la nostra breve ma intensa vacanza parigina e vi forniamo qualche consiglio per un eventuale soggiorno in questa incantevole città. Buona Lettura!
 
Partenza il: 02/01/2018
Ritorno il: 07/01/2018
Viaggiatori: 2
Spesa: 1000 €

È il 2 gennaio e sono le 5.10 del mattino. Ci mettiamo in macchina, direzione Aeroporto Marco Polo Tessera di Venezia. Arriviamo a destinazione alle 6.50. Imbarco bagagli: siamo i primi del nostro volo, pesiamo la valigia, ci attaccano il talloncino con la destinazione (Parigi Orly).

Non essendo sicuri del meteo e visto il periodo, non ci siamo fidati a portare solo i due bagagli a mano da 10kg ma abbiamo deciso di imbarcare anche un bagaglio da stiva da 20kg. Vi consiglio di essere sempre in anticipo in aeroporto così da fare tutti i passaggi con calma. Ora possiamo recarci a fare i controlli e passare poi al gate d’imbarco. Sono le 9.20, fuori il tempo è buono e noi siamo finalmente seduti in aereo, un boeing 737-300 della compagnia Easy Jet. I nostri posti sono vicino al finestrino, proprio sull’ala.

Ore 9.30, inizia la fase di decollo. Con professionalità l’equipaggio di bordo procede all’illustrazione delle procedure da seguire in caso di emergenza. Il volo dura circa un’ora e mezza, senza intoppi e turbolenze arriviamo a destinazione alle 11.00. Appena iniziata la fase di atterraggio esulto dicendo: “Ehi, siamo in Francia!”. Ma è solo quando le ruote dei carrelli dell’aereo toccano rumorosamente il suolo che il mio ragazzo esclama: “No, adesso siamo in Francia!” Sono le 11.00 e siamo appena atterrati all’aeroporto di Parigi Orly.

L’aeroporto di Parigi Orly è un aeroporto francese situato 14 km a sud di Parigi, nella regione dell’Île-de-France. Viene utilizzato principalmente per voli nazionali ed europei. Possiede due terminal: il terminal Sud e il terminal Ouest.

Recuperato il bagaglio cerchiamo di capire come raggiungere la nostra destinazione che è una casa privata situata nel 12° Arrondissement. Parigi, infatti, è suddivisa in arrondissement. Gli arrondissement municipali di Parigi sono una divisione amministrativa che divide il territorio del comune/dipartimento di Parigi in 20 circoscrizioni (arrondissement in francese appunto) metropolitane. Consigliamo come trasporto pubblico da/per l’aeroporto di Orly il praticissimo Orlybus. L’Orlybus è un collegamento pubblico in navetta autobus tra l’aeroporto di Orly e la stazione del metrò Denfert-Rochereau. La frequenza di passaggio è di 8/15 min. e la durata del tragitto è di circa 30 min. Il biglietto è acquistabile in tutte le stazioni e nelle biglietterie automatiche, va convalidato appena saliti a bordo ed ha il costo di € 8,00. (http://www.parigi.it/it/orlybus.php).

Consiglio pratico: non appena arrivate in aeroporto vi consiglio di procurarvi subito una cartina di Parigi e una cartina con le linee dei trasporti pubblici parigini (RER, autobus, métro). La rete metropolitana di Parigi, gestita dalla RATP, è formata da due sistemi distinti ma collegati tra loro: il métro e la RER (rete di linee suburbane). Il métro ha 14 linee contrassegnate da numeri; la RER ha cinque linee principali contraddistinte da lettere.

Usciti dal terminal e dopo aver acquistato i biglietti per l’Orlybus abbiamo atteso 5 minuti prima della partenza, dopodiché siamo giunti a destinazione: la stazione di Denfert-Rochereau. Da qui un rapido controllo alle linee e poi via, prima direzione stazione Châtelet e poi Nation. Da qui abbiamo raggiunto la nostra destinazione a piedi.

Guarda la gallery
cultura-zphdm

Place du Trocadero

cultura-kzas2

Notre Dame

cultura-esj2z

Arco di Trionfo

cultura-ybz7f

Metrò

cultura-e1xhz

Place de la Concorde

cultura-c48tq

Disneyland

cultura-1mtat

Tour Eiffel



Commenti

Lascia un commento

Ti consigliamo
primavera nel peloponneso

Primavera nel Peloponneso

Il Peloponneso è ricchissimo di testimonianze storico-archeologiche/naturalistiche e gli...

palagio fiorentino stia

Palagio fiorentino Stia

palagio fiorentino Stia

palagio fiorentino stia

Palagio Fiorentino Stia

Palagio Fiorentino Stia

Leggi i Diari di viaggio su Cultura
Diari di viaggio
dubai gold

Dubai Gold

1°g sab 16 ottobre - Volo Milano-Dubai Volo Emirates Milano-Dubai con partenza alle ore 14.45 e arrivo alle ore 22.50. Preleviamo...

Diari di viaggio
bulgaria: sofia e plovdid

Bulgaria: Sofia e Plovdid

Viaggio in Bulgaria, tre notti, quasi quattro giorni, due a Plovdid e due a Sofia. Plovdid è stata capitale europea della cultura nel...

Diari di viaggio
vienna, la città imperiale a misura di bambino

Vienna, la città imperiale a misura di bambino

Atterriamo nell'aeroporto (flughafen in tedesco) di Vienna-Schwechat (20 chilometri sud-est della cittadina) a pomeriggio inoltrato con un...

Diari di viaggio
interrail con le ali tra le capitali del nord europa

Interrail con le ali tra le capitali del Nord Europa

Un viaggio con tre giorni in media per ogni capitale, con la permanenza in ogni città influenzata dalle tariffe che si riuscivano a...

Diari di viaggio
in tutti i laghi: val d'ega e dintorni

In tutti i laghi: Val d’Ega e dintorni

19 AGOSTO 2021: NOVA PONENTE Partiamo prima dell'alba per evitare traffico ed alte temperature. Il viaggio si svolge senza problemi in...

Diari di viaggio
scoprendo i musei di torino

Scoprendo i musei di Torino

Scoprendo alcuni dei più importanti musei di TORINO si comprende l'anima orgogliosa, policroma e resiliente di quella che è stata la...

Diari di viaggio
monaco di baviera 2

Monaco di Baviera 2

Non avevo mai considerato la Germania come una destinazione turistica (Berlino a parte), e mi sbagliavo, perché Monaco è sicuramente una...

Diari di viaggio
sei giorni ad amsterdam in agosto

Sei giorni ad Amsterdam in agosto

GIORNO 1: 10 agosto 2021 Siamo partiti da Bologna con il volo KLM delle 6 di mattina, a bordo ci hanno dato un panino non molto buono...

Diari di viaggio
le scimmie di kathmandu

Le scimmie di Kathmandu

Non passa giorno in cui io non pensi all'Asia e ormai dopo un anno e mezzo di separazione forzata, a causa delle restrizioni pandemia,...

Diari di viaggio
l’oltrepò pavese

L’Oltrepò Pavese

Partenza per L’Oltrepò Pavese, area a sud del fiume Po in provincia di Pavia, ricca di punti d’interesse storici e naturalistici.Il...