Norvegia: dalla natura alla città

Da Alesund a Oslo, passando per i fiordi e Bergen... una settimana di paesaggi incantevoli
Partenza il: 12/08/2018
Ritorno il: 19/08/2018
Viaggiatori: 2
Spesa: 2000 €

La Norvegia, il paese dei fiordi, dei troll e della natura selvaggia, ma anche terra di importanti città, quali Oslo, la capitale, e Bergen. Un Paese che condensasse tutti questi aspetti così diversi nel medesimo territorio era sicuramente nella mia lista dei viaggi da fare e quest’estate il mio sogno si è avverato.

Sfruttando la laurea di pochi mesi fa (il “pretesto” per poter alzare l’asticella delle destinazioni plausibili), ho organizzato insieme a Giada, la mia fidanzata, l’itinerario della durata di 7 giorni, cercando di visitare il più possibile di questo meraviglioso Paese; purtroppo, dal primo momento, abbiamo dovuto scartare le città più a nord, verso il Circolo Polare Artico, rimandandole a un prossimo viaggio, dal momento che altrimenti saremmo stati seduti più sui sedili degli aerei che a terra. Ci siamo quindi concentrati sulla parte centro-meridionale della Norvegia, in sostanza quella che comprende le città più popolose e i fiordi più famosi, che sempre più spesso si vedono nelle fotografie o nei documentari alla televisione.

Consiglio di prenotare aerei e hotel circa 6 mesi prima della partenza, in modo da poter strappare buoni prezzi, perché il Nord Europa, la Norvegia soprattutto, è tutto fuorché un luogo dove poter risparmiare una grossa parte del budget prefissato. La valuta locale è la Corona Norvegese (NOK) che, al cambio odierno, vale 1€=9,5 NOK, mentre per quanto riguarda il clima, anche ad agosto è necessario avere in valigia giubbino, felpe e pantaloni lunghi, perché difficilmente si raggiungono più di 20 gradi come temperatura massima a questa latitudine, salvo caldo anomalo che noi non abbiamo trovato.

GIORNO 1: VOLO MILANO-ALESUND

Finalmente dopo mesi di attesa la mattina del 12 agosto possiamo raggiungere da Bergamo l’aeroporto di Linate, da cui prenderemo il volo KLM delle 10:20 che ci porterà ad Amsterdam. Arrivati nella capitale olandese, dopo un’ora e mezza di scalo, riprendiamo l’aereo, sempre con la compagnia KLM, per la nostra prima destinazione norvegese: Alesund.

Atterrati in perfetto orario a metà pomeriggio e dopo aver ritirato il bagaglio (per fortuna, nonostante lo scalo, sono arrivate entrambe le valigie in perfetto stato), prendiamo il bus 652 che in 25 minuti circa ci porta dall’isola di Vigra, dove si trova l’aeroporto, alla penisola di Alesund; una particolarità del viaggio in pullman, che si scopre solo guardando la cartina alla fermata dove scendiamo, è che l’autostrada percorre due tunnel sott’acqua della lunghezza di 4-5km ciascuno!

Soggiorniamo all’hotel Scandic Scandinavie (1806NOK totali per 2 notti con colazione inclusa), l’albergo più vecchio della città costruito nel lontano 1904, oggi appartenente ad una delle catene più diffuse nei Paesi Nordici. L’hotel si trova vicinissimo al centro città e alla stazione dei pullman, la camera era piccola ma essenziale e confortevole, la colazione buona con specialità sia dolci che salate. Dopo aver mangiato velocemente un hamburger nel vicino Burger King, decidiamo di perderci tra le vie attigue al nostro hotel e i negozi di souvenir nelle vicinanze in attesa del tramonto del sole che avviene intorno alle 21:45.

Appagati e rilassati dopo aver assistito ad un tramonto indimenticabile, ci rechiamo in hotel per riposarci in vista della giornata successiva.



Commenti

Lascia un commento

Ti consigliamo
Patrizio incontra Dellino Farmer, agro rapper

Patrizio incontra Dellino Farmer, agro rapper

Nell’immaginario collettivo il contadino è legato al liscio, ma oltre alla transizione...

Il viaggio dei viaggi: fino al circolo polare in auto

Il viaggio dei viaggi: fino al circolo polare in auto

Il primo grande viaggio, il viaggio dei viaggi, da Parma a Napapijri. Amici...

Andalusia on the Road: 7 giorni con un bambino

Andalusia on the Road: 7 giorni con un bambino

Destinazione: Andalusia Viaggiatori: 2 adulti + 1 bambino Periodo di viaggio: da giovedi...

Leggi i Diari di viaggio su Alesund
Diari di viaggio
Norvegia: dalla natura alla città

Norvegia: dalla natura alla città

La Norvegia, il paese dei fiordi, dei troll e della natura selvaggia, ma anche terra di importanti città, quali Oslo, la capitale, e...

Diari di viaggio
Alla scoperta della Norvegia centro-meridionale

Alla scoperta della Norvegia centro-meridionale

1° GIORNO: DOMENICA 8 LUGLIO 2018 Partenza in auto da Torino con destinazione Bergamo Orio al Serio, dove lasciamo l’auto nel parcheggio...

Diari di viaggio
Norvegia da cartolina

Norvegia da cartolina

Terra di grandi fiordi da visitare magari con le famose navi postali, facendo scalo tra paesini di pescatori con casette dai...

Diari di viaggio
Norvegia, non solo fiordi

Norvegia, non solo fiordi

Norvegia meridionale. Abbiamo percorso molti chilometri, ma non sono pesati per niente, perché mentre in altre gite spostarsi in auto è...

Diari di viaggio
In Norvegia tra fiordi e cittadine sconosciute

In Norvegia tra fiordi e cittadine sconosciute

Natura incontaminata, estrema cortesia degli abitanti e paesaggi di una bellezza incredibile che riempiono lo sguardo: se siete attratti da...

Diari di viaggio
La Norvegia ha rapito il mio cuore

La Norvegia ha rapito il mio cuore

Viaggio interamente organizzato da me! L'unica cosa su cui il mio compagno ha dato il suo prezioso contributo è stato: ok non noleggiamo...

Diari di viaggio
Norvegia in due... mosse

Norvegia in due… mosse

(Nota per il lettore: il viaggio è stato fatto nel 2011, ma la trascrizione dell'itinerario solo tre anni dopo: questo in relazione al...

Diari di viaggio
La magia dei fiordi norvegesi

La magia dei fiordi norvegesi

Da molto tempo ci ronzava in testa l’idea di fare un tour in Norvegia, così i miei genitori ed io decidiamo di realizzare il piccolo...

Diari di viaggio
Norvegia in libertà

Norvegia in libertà

Norvegia Primo giorno: 5 luglio Partiamo da Pescara nel primo pomeriggio con un volo Ryanair, costo del volo a/r 120 euro a testa....

Diari di viaggio
In Norvegia alla ricerca della renna perduta

In Norvegia alla ricerca della renna perduta

Perché non andiamo in Norvegia? Perché no… Comincia così una minuziosa preparazione del viaggio. 17 agosto 2013 Partiamo di primo...