Da Sacile a Pordenone, tra canali e borghi

Alla scoperta del Friuli Venezia Giulia - Parte 4
 

Prosegue la scoperta del Friuli Venezia Giulia, dopo i primi 3 itinerari (Udine-Gorizia; Palmanova-Aquileia; Spilimbergo-San Daniele), mi concentro nella zona di Pordenone:

  • Sacile
  • Caneva
  • Sorgenti della Santissima e del Gorgazzo
  • Polcenigo
  • Pordenone
  • Sesto al Reghena
  • Cordovado

Sacile la si può definire come la “piccola Venezia del Friuli”, impossibile non rimanerne ammaliati. Anche Caneva merita una visita e raggiungere Polcenigo tra i “Borghi più belli d’Italia”.

Pordenone poi affascina con i palazzi affrescati e a Sesto al Reghena si torna indietro nel tempo.

Sacile, la piccola Venezia

Sacile è la “piccola Venezia” del Friuli, già attraversando il primo ponte si rimane a bocca aperta per la bellezza.

Il centro storico di Sacile sorge su due isole fluviali del fiume Livenza, con antichi palazzi nobiliari che si affacciano su di esso, definita per questo “Giardino della Serenissima“.

Sotto il controllo della Serenissima, Sacile fu un centro nevralgico dal punto di vista del commercio fluviale, da qui infatti veniva trasportato il legname a Venezia per la costruzione delle gondole e tutte le merci destinate al Nord Europa.

Tra i cittadini più illustri che vissero a Sacile, vi è Pier Paolo Pasolini (1922-1975), poeta, scrittore e giornalista tra i maggiori intellettuali italiani del XX secolo. Si trasferì a Sacile nel 1929 a seguito del padre, ufficiale dell’esercito, vi rimase fino al 1932, ben chè un bambino, in quel periodo iniziò a comporre le sue prime opere.

A Sacile mi aspetta Marisa dell’ Ufficio IAT, che oltre a darmi informazioni e materiale informativo è stata così gentile da farmi da guida.

Ci dirigiamo subito a Palazzo Ragazzoni, elegante e raffinato palazzo cinquecentesco simbolo di Sacile, punto di riferimento per Sovrani, Papi ed Imperatori.

E’ stato edificato su un precedete fabbricato quattrocentesco nella seconda metà del 1500, a volerne la riqualificazione fu la Famiglia Ragazzoni, armatori e mercanti veneziani.

Giacomo Ragazzoni (1528-1610), si trasferì a Sacile per rafforzare le proprietà terriere della famiglia e gli scambi commerciali.

Oggi resta solo il nucleo principale dell’antica struttura, la facciata su Viale Zancanaro presenta una trifora e una quadrifora a balaustra, la parte sul fiume invece presenta una pentafora con davanzale all’altezza del piano nobile e porta i segni degli spari del IV Battaglione Bersaglieri che si batté nel novembre 1917 in difesa della città.

A palazzo, Giacomo Ragazzoni ebbe centinaia di ospiti illustri, tra questi anche l’Imperatrice Maria d’Austria.

Al suo interno, nel Salone degli Imperatori, si ammira un meraviglioso ciclo di affreschi di fine XVI secolo che raffigurano le glorie dei fratelli Giacomo e Placido Ragazzoni insieme a personaggi illustri con cui erano in rapporti, come Re Filippo II di Spagna e l’Imperatrice Maria d’Austria.

Si passa poi per la Saletta delle bandiere che collega il Salone degli Imperatori e il Salone d’Onore.

Ha le pareti interamente decorate con le insegne delle Nazioni entrate in relazione commerciali e politiche con la famiglia Ragazzoni.

Si raggiunge al Salone d’Onore, sul quale si affaccia il ballatoio ligneo che conserva in alcuni tratti le decorazioni originarie che raffigurano episodi mitologici e figure allegoriche.

Guarda la gallery
img_20211019_205847_041

img_20220328_205135_081

img_20220322_213100_701

img_20220321_205958_936

img_20220314_205022_424

img_20220311_212802_160

img_20211101_202523_660

img_20211028_205347_575

img_20211022_204027_462

img_20211020_201430_041

img_20210804_093136

img_20210804_154731

img_20210804_154646

img_20210804_151328

img_20210804_150905

img_20210804_134235

img_20210804_125022

img_20210804_111337

dscn4422

dscn4417



    Commenti

    Lascia un commento

    Leggi i Diari di viaggio su Friuli-Venezia Giulia
    Diari di viaggio
    da sacile a pordenone, tra canali e borghi

    Da Sacile a Pordenone, tra canali e borghi

    Prosegue la scoperta del Friuli Venezia Giulia, dopo i primi 3 itinerari (Udine-Gorizia; Palmanova-Aquileia; Spilimbergo-San Daniele), mi...

    Diari di viaggio
    percorsi di storia nella zona di monfalcone

    Percorsi di storia nella zona di Monfalcone

    Continua la mia "avventura" in Friuli Venezia Giulia, eccomi arrivato al 5° itinerario, questa volta più storico, nella zona di...

    Diari di viaggio
    da barcis a venzone, tra natura e mummie

    Da Barcis a Venzone, tra natura e mummie

    Dopo la zona di Monfalcone, l'ultimo itinerario in Friuli Venezia Giulia prima della mia partenza, prevede una parte naturalistica, visita...

    Diari di viaggio
    insolita trieste

    Insolita Trieste

    Io e il mio compagno siamo stati a Trieste per il ponte dell’8 dicembre (8 – 12 dicembre 2021): 5 giorni che per noi, provenienti da...

    Diari di viaggio
    udine e gorizia, tra dimore e borghi

    Udine e Gorizia, tra dimore e borghi

    Il mio intento è quello di scoprire la Regione in 1 settimana, visitando luoghi principali e posti poco conosciuti tra borghi storia e...

    Diari di viaggio
    itinerario tra palmanova e aquileia

    Itinerario tra Palmanova e Aquileia

    Dopo il primo itinerario che mi ha portato tra le altre a visitare Gorizia e Udine, mi dirigo nella zona di...

    Diari di viaggio
    dai mosaici di spilimbergo al san daniele

    Dai mosaici di Spilimbergo al San Daniele

    Il terzo itinerario, dopo quelli nella zona di Gorizia-Udine e Palmanova-Aquileia, prevede la visita di alcune località di importante...

    Diari di viaggio
    fine settimana sulle montagne del friuli

    Fine settimana sulle montagne del Friuli

    In questo strano anno 2020, come tanti abbiamo deciso di passare le nostre ferie in Italia, suddividendo le settimane che di solito...

    Diari di viaggio
    un po' di veneto e un po' di friuli

    Un po’ di Veneto e un po’ di Friuli

    Sono luoghi e città che avevo già visitato e che ho rivisto con piacere. In sintesi il programma:-il 14/08/2020 partenza da Torino,...

    Diari di viaggio
    venezia e trieste in 4 giorni

    Venezia e Trieste in 4 giorni

    Partenza domenica 16 agosto alle 9.00: destinazione Venezia. Arriviamo a Mestre e parcheggiamo la macchina al parcheggio coperto Saba...