Compleanno nelle Langhe e Roero

Visita di una delle zone più note del Piemonte
 

Era diverso tempo che volevo visitare la zona delle Langhe e del Roero, soprattutto dopo aver visto alcuni servizi in Tv che ne mostravano le bellezze di questo territorio in Piemonte.

Il territorio delle Langhe è situato tra le Province di Cuneo e Asti, è caratterizzato da un paesaggio collinare esteso che confina con il Monferrato e il Roero. Sono un importante centro vitivinicolo, dove spiccano numerose varietà di vini DOC e DOCG, come Barolo, Nebbiolo, Barbaresco e Dolcetto d’Alba per citarne solo alcuni. Dal punto di vista gastronomico la zona è celebre per il tartufo bianco d’Alba, la Nocciola Tonda Gentile delle Langhe e le Robiole di Roccaverano e di Murazzano DOP.

Il Roero è un territorio collinare situato nella parte Nord-orientale della Provincia di Cuneo, posto sulla sinistra idrografica del fiume Tanaro. Al pari delle Langhe è anch’essa una nota meta del turismo enogastronomico e culturale per i molti castelli e borghi presenti nel territorio.

Dal 2014 le Langhe, Roero e Monferrato fanno parte della lista dei beni del Patrimonio dell’Umanità UNESCO.

Dopo un weekend passato sul Lago d’Iseo, anche questa volta parto da casa in auto e in poco meno di 2 ore giungo ad Alba, dove soggiornerò per tutto il weekend che coincide con il mio compleanno.

Alloggierò presso il Residence XX Settembre, struttura situata in posizione strategica nel centro storico di Alba e non distante dalla stazione ferroviaria. Ottima l’accoglienza dello staff.

Possibilità di parcheggiare presso la stazione ferroviaria dove si trova un parcheggio coperto a pagamento che riconosce anche il Telepass.

L’appartamento che mi hanno destinato è risultato ampio, pulito e dotato di accessori per cucinare e per le pulizie, anche la connessione Wifi era perfetta. Le uniche cose “negative” sono state la non presenza di un microonde e i cuscini scomodi, ma per il resto null’altro da segnalare.

Alba

Alba è molto conosciuta a livello internazionale dal punto di vista enogastronomico.

Il territorio circostante è infatti luogo dove cresce il tartufo bianco, in città ogni anno infatti vi è la Fiera del Tartufo, che si svolgerà quest’anno dal 9 Ottobre al 5 Dicembre.

Le colline circostanti producono i vitigni del Dolcetto d’Alba DOC, che a differenza da quello che potrebbe far pensare il nome, è vino rosso tutto pasto.

Si tratta di una cittadina molto carina che sorge sulla riva destra del fiume Tanaro, presenta un centro storico molto bello e ricco di cose da vedere tra palazzi d’epoca, torri e luoghi storico-culturali.

Via Vittorio Emanuele II è la strada commerciale principale che porta nel cuore cittadino, il primo punto d’interesse che si trova è la Chiesa dei Santi Cosma e Damiano.

Costruita su resti romani la chiesa è di origine molto antica, completamente ricostruita in stile barocco nel ‘700 venne aggiunto il campanile in stile neoclassico. Quasi di fronte vi si trova il Complesso della Maddalena.

Il Complesso della Maddalena fu monastero delle suore Domenicane già dal 1448, il cortile ospita in autunno ospita la Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba.

Guarda la gallery
langhe e roero



Commenti

Lascia un commento

Ti consigliamo
rasiglia e orvieto

Rasiglia e Orvieto

È ideale trascorrere un weekend tra questi due borghi così diversi, ma abbastanza...

versailles e le ville lucchesi

Versailles e le Ville Lucchesi

Vi illustro un bell’itinerario di un giorno lontano dai centri affollati, da effettuare...

il castlèt-tour

Il castlèt-tour

Uno slow tour di 4 giorni per gli amanti dei viaggi fuori dalle rotte turistiche...

Leggi i Diari di viaggio su Alba
Diari di viaggio
compleanno nelle langhe e roero

Compleanno nelle Langhe e Roero

Era diverso tempo che volevo visitare la zona delle Langhe e del Roero, soprattutto dopo aver visto alcuni servizi in Tv che ne mostravano...

Diari di viaggio
che belle le langhe in autunno!

Che belle le Langhe in Autunno!

Era da tanto tempo che avevamo in mente le Langhe, senza mai trovare l’occasione giusta per partire: troppo freddo in inverno, troppo...

Diari di viaggio
weekend nelle langhe, tra panchine giganti e vigneti

Weekend nelle Langhe, tra Panchine Giganti e vigneti

Approfittando di una Smart Box, sono stata con mio marito e nostra figlia di 4 anni, per due notti e tre giorni, nelle Langhe, un...

Diari di viaggio
tour tra langhe e roero

Tour tra Langhe e Roero

Un viaggio nelle Langhe non è solo una vacanza in uno dei posti più belli d’Italia, ma un coinvolgimento di tutti i sensi; la vista,...

Diari di viaggio
fuga d'autunno nelle langhe

Fuga d’autunno nelle Langhe

La prima volta che fuori dal finestrino dell'auto vediamo scorrere i filari di viti sopra colline dai fianchi verticali, sulla cui cima...

Diari di viaggio
le langhe in moto

Le Langhe in moto

Eccomi al mio secondo diario di viaggio… Questa volta vi parlerò della mia domenica nelle Langhe, fantastica terra del Piemonte, situata...

Diari di viaggio
langhe tra pavese, barolo e barbaresco

Langhe tra Pavese, Barolo e Barbaresco

Oggi è il 3 gennaio, il 2015 ci riserva tre giorni all'insegna dell'enogastronomia. Abbiamo pernottato in un piccolo paesino di nome...

Diari di viaggio
la nebbia agli irti colli

La nebbia agli irti colli

rammarico è che c’è sempre una sottile coltre di nebbia che impedisce di godersi il panorama. Mi piacerebbe rivedere queste zone in una...

Diari di viaggio
viaggio itinerante tra lombardia e piemonte

Viaggio itinerante tra Lombardia e Piemonte

Questa è la seconda parte di un viaggio raccontato l’anno scorso:...

Diari di viaggio
langhe enogastronomiche

Langhe enogastronomiche

Ponte del primo novembre: destinazione Langhe, regione del Piemonte dove è bandita la frenesia, dove le strade, tortuose ma panoramiche,...