USA Rocks! 3 settimane fai da te in coast to coast

Il nostro viaggio fai da te negli USA è a due, io e il mio fidanzato (26 e 27 anni) con obiettivo: vedere il più possibile riuscendo a stare all'interno di un budget NON illimitato. Partenza 25 luglio 09 rientro ...

  • di *apnea*
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
 

Il nostro viaggio fai da te negli USA è a due, io e il mio fidanzato (26 e 27 anni) con obiettivo: vedere il più possibile riuscendo a stare all'interno di un budget NON illimitato.

Partenza 25 luglio 09 rientro 17 agosto 09.

Itinerario New York Philadelphia Washington DC S. Francisco Monterey Los Angeles Phoenix Gran Canyon ( Tuba city) Monument Valley Page Bryce Canyon- Zion Park Las Vegas New York Siamo partiti prenotando solo il volo di A/R per New York e le prime notti nella grande mela oltre ai due voli interni. Tutto il resto lo abbiamo prenotato man mano online. (Scelta ottima).

Il Visto lo abbiamo fatto qualche settimana prima tramite il sito dell'esta e l'assicurazione medica l'abbiamo fatta tramite il nostro assicuratore che ci ha proposto una polizza con filodiretto. Il volo a/r con scalo ad Amsterdam l'abbiamo prenotato intorno a metà giugno tramite edreams pagando 1392 Euro per due persone. Se avessimo prenotato la settimana precedente avremmo risparmiato 180 euro a testa. Con Klm abbiamo volato benissimo, i voli sono sempre stati puntualissimi, anche se al ritorno siamo partiti con più di un'ora e mezzo di ritardo l'aereo ha recuperato lo scarto in volo facendoci atterrare puntualissimi per le coincidenze. 25 Luglio NEW YORK Partenza da Malpensa in perfetto orario, scalo ad Amsterdam dove bisogna fare un check in ai terminali e partenza per New York per un volo di 8 orette senza il minimo disagio.

Arrivati in aeroporto a Newark abbiamo fatto il controllo passaporti, impronte e foto in pochissimi minuti. Eravamo preoccupati di incontrare enormi code, come molti di voi hanno scritto nei racconti, ma invece siamo stati fortunati.

Usciti dall'aeroporto decidiamo di andare in città in taxi, eravamo abbastanza provati dalle ore di volo e soprattutto dalla levataccia del mattino. Prendiamo il taxi che per 65 $ ci porterà a destinazione. Questi soldi per il taxi sinceramente li ho considerati troppi, ma tra le valigie e la stanchezza abbiamo deciso così. In meno di un'ora arriviamo nel cuore della big apple, e io già sono partita tra i miei entusiasmi. Arriviamo in albergo, il Grand Union Hotel ( 34 E 32nd St) e scopriamo essere a pochi passi dall'Empire S.B.

La stanza è abbastanza piccola, ma ha il bagno privato, cosa rara per NY, soprattutto se parliamo di prezzi onesti. L'albergo lo abbiamo trovato tramite edreams che proponeva 4 notti al prezzo di 3 per un totale di 342,88 Euro ( occhio alla valuta, alle voltde riporterò i prezzi in euro e alle volte in dollari). La zona dell'albergo è l'ideale. A 30 metri dalla fermata della metro e a due isolati dall'Empire, quindi in centrissimo. Lasciati i bagagli in albergo e dopo una doccia rigenerante ci fiondiamo a curiosare nei dintorni dell'albergo. Decidiamo che per oggi saremmo rimasti tranquilli senza farci lunghe maratone per la città, dopotutto il fuso si sente e per noi è già sera. Ci incamminiamo dunque nelle vie proseguendo a caso, e ci troviamo dopo un quarto d'ora ( forse meno ) di cammino con il naso all'insù al Madison Square Park. In giro c'è molta gente, è sabato. Il parco è piccolo ma pieno di ragazzi e gente sdraiata che prende il sole. Decidiamo di fermarci anche noi ad assaporare un po' di vita newyorkese. Pochi passi e scorgiamo il Flatiron Building, il famoso ferro da stiro. Le foto iniziano a sprecarsi. Giriamo ancora un po' nei dintorni, troviamo mercatini e bancarelle. Il clima è davvero rilassato. Dopo qualche ora torniamo in albergo e ci prepariamo per mangiucchiare qualcosina. Rientreremo presto ( ma per il nostro fuso...È tardissimo ) e crolliamo a dormire

  • 32586 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social