USA coast to coast

Da Los Angeles a New York, passando per i parchi e i canyon più famosi
 
Partenza il: 10/08/2018
Ritorno il: 26/08/2018
Viaggiatori: 8
Spesa: 2000 €

DIARIO DI VIAGGIO USA – AGOSTO 2018

Abbiamo fatto un tour on the road in USA, partendo da LA, California, siamo passati per i parchi ed i canyon più famosi, Las Vegas, San Francisco per poi concludere sulla costa orientale, a New York.

1° GIORNO, venerdì 10

Il nostro aereo è atterrato alle 14.00 circa a Los Angeles, California. Dopo aver ritirato i bagagli, abbiamo raggiunto il centro Avis per ritirare il Transit da 12 persone che avevamo prenotato, con questo siamo arrivati in albergo.

La sera stessa, sfiniti, abbiamo visitato a piedi Hollywood: abbiamo passeggiato per il quartiere, dal quale abbiamo potuto anche vedere la Hollywood Sign sulla collina, per-corso la Walk of fame, dove abbiamo trovato un posto per cenare, fino ad arrivare alle impronte dei vip davanti al Mann’s Chinese Theater. Siamo poi tornati in albergo, decisamente cotti e, finalmente, siamo andati a dormire dopo aver trascorso circa 25 h svegli.

2° GIORNO, sabato 11

Abbiamo lasciato l’albergo e abbiamo raggiunto in macchina il punto panoramico di Los Angeles, dal quale è meglio visibile la collina con la Hollywood Sign. Poi siamo andati via, passando per le belle vie alberate di Beverly Hills.

Imboccando la 40 abbiamo iniziato il nostro viaggio verso Williams, Arizona. Intorno alle 13.30 abbiamo fatto una deviazione su un tratto di Route 66 chiusa e ci siamo fermati a pranzare in un tipico motel americano.

Ci siamo rimessi in viaggio sulla 40 per poi continuare sulla Route 66, dalla quale abbiamo potuto scattare diverse foto e vedere molti bei paesaggi e locali tipici.

Siamo arrivati intorno alle 18.30 a Williams, davvero molto carina e caratteristica, ci siamo sistemati in albergo e siamo andati a cena da Rod’s steakhouse, dove abbiamo mangiato ot-tima carne.

3° GIORNO, domenica 12

Abbiamo lasciato l’albergo di Williams e ci siamo diretti al Grand Canyon, che ci ha lasciati senza parole. Immenso, bellissimo. Alle 13.00 ci siamo dovuti rimettere velocemente in viaggio verso il Lake Powell per arrivare in tempo per il tour in barca prenotato alle 17.00. Il tour, forse un po’ troppo lungo, è durato due ore e ci ha permesso di ammirare il lago con la luce del tramonto, è stato molto bello. Dopo di ché abbiamo raggiunto Page, Arizona e ci siamo sistemati in albergo. A causa dell’orario abbiamo cenato arrangiandoci con quello che abbiamo trovato nei pochi locali ancora aperti.

4° GIORNO lunedì 13

Abbiamo lasciato l’albergo e Page e siamo arrivati alla Horseshoe Bend. Qui per raggiungere il punto panoramico è necessario camminare per circa 1 km su sabbia e rocce ed è molto caldo, ma assolutamente ne vale la pena.

Poi abbiamo pranzato e ci siamo diretti all’Antelope Canyon, che abbiamo raggiunto per le 12.30 – avevamo la visita prenotata per le 14.00, uno degli orari migliori per apprezzare la luce all’interno del canyon.

È stato senza dubbio uno spettacolo bellissimo, l’unica pecca è che l’Antelope è gestito dai Navajos, che si sono mostrati un po’ scortesi e soprattutto disorganizzati o meglio organizzati secondo il loro stile di vita, molto rudimentale. È necessario portarsi molta acqua. Dopo la visita, che è durata circa un’ora, abbiamo raggiunto la Monument Valley al tra-monto. Stupenda, anche con il vento caldo fortissimo che sollevava la sabbia. Ci siamo rimessi in macchina e siamo arrivati infine a Cayenta, Arizona. Ci siamo sistemati in albergo e abbiamo cenato, anche in questo caso, arrangiandoci con il Burger King – a Cayenta non c’è quasi niente.

5° GIORNO, martedì 14

Abbiamo lasciato l’albergo di Cayenta per dirigerci verso Tropic, Utah, e verso il Bryce Canyon, percorrendo le Scenic Byways 95, 24 e 12. Da queste abbiamo potuto vedere moltissimi panorami spettacolari, tutti diversi, fermandoci più volte per scattare foto. Siamo arrivati intorno alle 18 al Bryce Canyon e ci siamo fermati qui una mezzora per ammirare il panorama. Poi siamo arrivati a Tropic dove abbiamo cenato e pernottato.

6° GIORNO, mercoledì 15

Dopo aver lasciato l’albergo siamo tornati al Bryce per fare uno dei sentieri del canyon. Con la luce della mattina, la parte più bella – quella con i colori migliori – ci è sembrata quella non direttamente illuminata dal sole, ad ovest. Poi abbiamo preso l’Interstate 15 per raggiungere Las Vegas, Nevada.

Una volta arrivati ci siamo sistemati in albergo e poi, nello store dello stesso, abbiamo fatto un po’ di shopping. Abbiamo cenato, sempre all’interno dell’albergo, e poi siamo usciti a fare una passeggiata per vedere i casinò più famosi e Las Vegas di sera. Esagerati e spettacolari.

7° GIORNO, giovedì 16

Abbiamo lasciato Las Vegas e preso la 120 per dirigerci verso la Death Valley, di nuovo in California. Lo spettacolo è molto bello anche se il caldo è davvero insopportabile – parliamo di circa 50° C – si riesce a star fuori solo per 5-10 minuti al massimo. È importante avere dell’acqua a disposizione perché ci si disidrata molto in fretta essendo un caldo secco e non essendoci posti per acquistarne. Ad un certo punto della strada è anche necessario spegnere l’aria condizionata della macchina per non surriscaldare il motore e non rischiare guasti. Abbiamo pranzato nell’unico posto che offriva cose da mangiare: un campo da golf a Furnace Creek, 58 m sotto il livello del mare. Poi abbiamo continuato verso Oakhurst, California dove siamo arrivati intorno alle 22.

8° GIORNO, venerdì 17

Abbiamo visitato lo Yosemite National Park: è stato possibile visitare alcune parti del parco mentre altre erano ancora chiuse a causa degli incendi dei giorni precedenti. Qui abbiamo visto la montagna El Capitan, la cima Half Dome e la Bridalveil falls. Abbiamo pranzato con dei panini sulla riva del fiume in compagnia dei cerbiatti. Poi siamo tornati in albergo e abbiamo cenato con dell’ottima carne alla Sweetwater stekhouse.

9° GIORNO, sabato 18

Dopo essercene andati da Oakhurst ci siamo diretti verso il Sequoia National Park. Qui ci siamo ritrovati in compagnia di enormi sequoie, di un orso timido, di cervi e cerbiatti e di una marmotta seccata. Abbiamo visto le sequoie più antiche: la General Sherman e la Senti-nella, entrambe mastodontiche. Poi abbiamo cenato e pernottato a Three Rivers, California, che si trova piuttosto vicino al parco.



    Commenti

    Lascia un commento

    Leggi i Diari di viaggio su Antelope Canyon
    Diari di viaggio
    itinerario usa - antelope canyon

    Itinerario USA – Antelope Canyon

    L'Antelope Canyon si trova in Arizona, vicino a Page che rappresenta l'Hub principale per visitare questo canyon e altri paesaggi...

    Diari di viaggio
    usa coast to coast: nyc-la

    USA coast to coast: NYC-LA

    L’esperienza americana nel sud est asiatico, leggasi, la guerra del Vietnam o la american war come la definiscono i Vietnamiti, è la mia...

    Diari di viaggio
    usa coast to coast

    USA coast to coast

    DIARIO DI VIAGGIO USA - AGOSTO 2018 Abbiamo fatto un tour on the road in USA, partendo da LA, California, siamo passati per i parchi ed...

    Diari di viaggio
    california e parchi della west coast

    California e parchi della West Coast

    Erano anni che rimandavamo ma, finalmente, quest’anno siamo andati negli States!Siamo molto soddisfatti dal nostro viaggio e...

    Diari di viaggio
    alla conquista del southwest americano

    Alla conquista del Southwest americano

    Bella la piscina con i giochi d'acqua X i bambini, il coupon x i giochi viene 19$ i bambini e 34$ gli adultiNew York: Marriot 5th...

    Diari di viaggio
    utah e arizona, nel mondo di pietra dei grandi parchi del sud-ovest

    Utah e Arizona, nel mondo di pietra dei grandi parchi del Sud-Ovest

    Monument Valley.Note sul clima: potendo scegliere credo che il periodo compreso tra metà aprile e metà maggio offra le migliori...

    Diari di viaggio
    usa e hawaii: lo spettacolo della natura

    Usa e Hawaii: lo spettacolo della natura

    Organizzare un viaggio così lungo e pieno di tappe in un mese è stato molto arduo ma con un po' di pazienza e tante serate di fronte al...

    Diari di viaggio
    alla scoperta della california

    Alla scoperta della California

    E dopo vari mesi eccomi qui a raccontarvi il nostro meraviglioso viaggio negli USA che abbiamo fatto dal 15 luglio a 1 agosto 2016. Le...

    Diari di viaggio
    viaggio nel far west americano

    Viaggio nel Far West americano

    Viaggio nel Far West americanoProtagonisti Due coppie “rodate” nei viaggi itineranti: Marilena e Andrea, Mariella e...

    Diari di viaggio
    california e grandi parchi con bambini al seguito

    California e grandi parchi con bambini al seguito

    USA 2016 – California, Nevada, Utah, Arizona – Viaggio con bambini Quest’anno abbiamo approfittato delle vacanze Pasquali...