1. Indonesia: vacinazioni per Lombok

    di , il 24/6/2002 00:00

    Sto organizzando un viaggio a Bali e Lombok per il prossimo agosto.

    Vorrei sapere se è necessario fare la profilassi antimalarica per Lombok (sui cataloghi dicono di si, ma chi ci è andato dice di no) e se avete dei ristoranti carini da segnalarmi, dove mangiare bene.

    Grazie a tutti.

    Alessandra.

  2. Alessandra Monti
    , 8/8/2002 00:00
    Cara Cecilia,
    cari auguri per il tuo matrimonio e il viaggio di nozze rimandato (mi spiace, fai glia uguri a tuo marito).
    Un'altro bellissimo luogo per andarci in dicembre (io ci sono stata in viaggio di nozze proprio a dicembre) è il Guatemala. Assolutamente fantastico! Al quale ho abbinato una settimana di mare ad Antigua, nei Caraibi.
    Tante belle cose.
    Ciao.
  3. Cecilia 1
    , 2/8/2002 00:00
    Grazie Alessandra,
    terrò conto dei tuoi preziosi consigli anche se, aimeh, dovrò posticipare il viaggio di nozze.... (il malleolo del mio futuro marito è da operare... nella salute, E NELLA MALATTIA!) e forse anche cambiare destinazione...
    (visto che con tutta probabilità partiremo a dicembre abbiamo pensato a Los Roques)
    Comunque, se potremo, a settembre 2003 visiteremo la terra degli dei, perchè i racconti su Bali me l'hanno fatta amare ancora prima di vederla!
    Buon viaggio!
    Cecilia
  4. Cecilia 1
    , 2/8/2002 00:00
    Grazie Alessandra,
    terrò conto dei tuoi preziosi consigli anche se, aimeh, dovrò posticipare il viaggio di nozze.... (il malleolo del mio futuro marito è da operare... nella salute, E NELLA MALATTIA!) e forse anche cambiare destinazione...
    (visto che con tutta probabilità partiremo a dicembre abbiamo pensato a Los Roques)
    Comunque, se potremo, a settembre 2003 visiteremo la terra degli dei, perchè i racconti su Bali me l'hanno fatta amare ancora prima di vederla!
    Buon viaggio!
    Cecilia
  5. Alessandra Monti
    , 30/7/2002 00:00
    Cara Ceciali,
    come vedi dalle rispsote che mi ahnno gentilemte dato gli amici di TPC e dopo essermi consultata con varie persone e medici, ti dico che la profilassi non serve assolutamente. Lombok è una zona a limitato rischio malarico, che scompare del tutto durante la stagione secca (aprile-ottobre). In pià bisogna anche tenere conto di che tipo di vacanza sarà. Un repellente cutaneo è più che sufficiente! Auguri per le tue nozze. La vita di coppia è fantastica!
  6. Cecilia 1
    , 25/7/2002 00:00
    Considerato che ci sono più zanzare a Milano che ai Lidi di Comacchio (vedi Corriere delle Sera Milano del 24.07.2002) e che la notizia viene confermata dalla sottoscritta (ferrarese trapiantata - sigh! - a Milano da un paio di anni), come mi organizzo per il mio viaggio di nozze in quel di Bali e Lombok??? sono molto sensibile al problema "salute", considerato che il mio futuro maritino una settimana fa si è fratturato il malleolo... già arriverà claudicante all'altare, non vorrei che una zanzarona anophele ci facesse pure lei il regalo di nozze.......
  7. Maura Rosa 1
    , 9/7/2002 00:00
    Sono appena tornata da Bali e Lombok:stagione secca, non una zanzara a pagarla, neanche a pensarci di fare la profilassi. Qui a Venezia camera da letto piena di zanzare.
    A Lombok,se sei a Sengiggi, prova a mangiare al ristorante francese del Sengiggi beach hotel. Non hai mai mangiato una zuppa di pesce così. e a Bali prova la ristaffen (se si scrive così) in uno dei due ristoranti dello chef svizzero di Benoa, nonchè mangia sulla spiagia a Jmbaran.
  8. Alessandra Monti
    , 9/7/2002 00:00
    Grazie ragazzi, davvero. Anche per esservi "scaldati" sulla questione.
    Ascolterò Simona, erano comunque già le mie intenzioni.
    Ciao.
  9. Turista Anonimo
    , 2/7/2002 00:00
    alessandra!!!!
    era tutto uno scherzo!
    la malaria non esiste più dal 1892.
    vai tranquilla......

    ...forse ci siamo arrivati.
    consultati all'asl, sappia che la malaria esiste, purtroppo, ma non per questo fatti scoraggiare dal vedere posti meravigliosi.

    buon viaggio
    cià p
  10. Simona T.
    , 1/7/2002 00:00
    Non riesco a capire chi dei due ha la testa più dura.
    In sintesi, la povera Alessandra che, bontà sua, ha aperto l'argomento, penso sarà molto più in confusione di prima... Cara amica, lo scambio acceso di punti di vista tra Paolo e la sottoscritta ti sarà servito a ben poco. Come vedi la decisione di intraprendere o meno una profilassi antimalarica è molto soggettiva e personale. Paolo ha interrotto la profilassi in Vietnam, io invece ho benedetto il giorno in cui l'ho iniziata perchè facendo dei trekking proprio in Vietnam sono stata mangiata viva da sciami di zanzare, per non parlare dei giorni di navigazione lungo il Mekong. Quindi, vedi tu: io di solito prendo la decisione finale dopo l'annuale consultazione col medico dell'ASL che si occupa di malattie tropicali. E finora (probabilmente) mi è sempre andata bene!
    Buon viaggio!
    Simona
  11. Turista Anonimo
    , 1/7/2002 00:00
    simonaaaa...mi sa che ci siamo un po' fraintesi....
    se uno sconosciuto mi chiede..."Devo fare la profilassi per lombok"
    gli dico guardati i siti e chiedi a chi c'è stato.
    io ho fatto sempre così.
    la lonely planet fa terrorismo sanitario anche per l'italia!
    l'antimalarica l'ho fatta 2 volte e l'ho interrotta sempre a metà viaggio, in brimania e in vietnam.
    in centroamerica, anche in nicaragua e nel resto dell'asia...non l'ho mai fatta.
    se un mio amico mi chiede cosa fare...gli dico quello che so.
    e quello che so è che lombok è una zona di malaria endemica.
    ciò non significa assolutamente che si debba fare l'antimalarica.
    ma mi sembra giusto, dato che scrivo ad uno sconosciuto, dirgli entrambe le cose:
    a lombok la malaria c'è.
    a lombok come in altre parti del mondo la profilassi è una SCELTA.
    non è una vaccinazione e quindi può essere inutile.
    fa male alla salute e da grossi problemi, talvolta.
    ogni anno migliaia di turisti pigliano la malaria in thilandia, in malesia...zone considerate quasi sicure.
    se tu dici che non hai avuto problemi, e ne sono ben felice, ciò non significa che non ci sia la malaria.
    dato che ogni organizzazzione sanitari afferma l'esatto contrario.

    ...e comunque se andrò prima o poi a lombok, e lo farò...non farò la profilassi.
    ma sapendo che sarò in una zona comunque a rischio.
    ad un rischio superiore rispetto la thailandia e la malaysia.
    mi pare il minimo sapere questa cosa.
    personalemnte ho fatto la dengue in honduras, 15 giorni di inferno...e la malaria, quella in forma Vivax....la più innoqua...è peggio.

    ciao paolo
  12. Simona T.
    , 1/7/2002 00:00
    Caro Paolo, vedo che non molli. Mi rassegno. La Lonely Planet consiglia svariate vaccinazioni (compresa la malaria) su TUTTO il sud-est asiatico. Facci caso.
    Esperienza personale e di tutti quelli che conosco che sono andati a Bali, Lombok, Gili Island: nessuno ha fatto l'antimalarica, nessuno è stato punto dalla benchè minima zanzara, neanche per sbaglio, nessuno ha avuto il benchè minimo problema. E tutti siamo andati alla scoperta di Lombok, prendendo una jeep ed inoltrandoci in zone remote, nel bel mezzo della natura, ma tutto assolutamente senza problemi.
    Se è per questo anche per la Thailandia del nord mi avevano detto "devi assolutamente fare la profilassi antimalarica perchè c'è alto rischio malarico" ... Vuoi sapere la verità? Alla terza pastiglia ho buttato tutto perchè mi sembrava di essere ridicola. Ero l'unica del gruppo con la scatola del temuto Lariam. Neanche a pagarle avresti incontrato delle zanzare. Ho attraversato fiumi, villaggi fuori dal mondo, percorso tratti con elefanti, ma di zanzare niente. E allora, caro Paolo, sono d'accordo con te sulla prevenzione, io per prima quando parto chiamo l'ufficio vaccinazioni dell'ASL, leggo la Lonely Plante, clicco "viaggiare sicuri" dell'ACI e vado a vedere i portali che hai menzionato ma poi penso che una vacanza non deve essere offuscata dalla preoccupazione assillante di contrarre la malaria, il tifo il colera o l'epatite, se no stiamo tutti a casa che è meglio. Al limite, come faccio sempre, ci si porta un buon repellente e via andare.
    Ribadisco: mi sembra di ricordare che hai già girato l'Estremo Oriente. Questa zona te la consiglio. Perchè Bali nonostante lo sviluppo alberghiero è rimasta un piccolo paradiso e perchè le isole vicine offrono dei panorami superbi a chi è disposto a mettere la testa sott'acqua. Ma ripeto: in 5 anni molte cose saranno cambiate. All'epoca c'era una specie di corallo blu che donava all'acqua dei colori incredibilmente belli; il corallo era tutto vivo ed i pesci erano tantissimi! Non esisteva niente alle Gili, ci andavi con delle vecchie barche di pescatori che noleggiavi nei villaggi lungo la spiaggia e poi tornavi la sera a Lombok dove a quel tempo c'erano 3 alberghi.
    Ora forse non sarà più così. Ma chi sa apprezzare l'Estremo Oriente sicuramente saprà cogliere anche a Bali e a Lombok l'essenza di due isole che, pur così vicine, sanno essere diametralmente opposte, l'una con i suoi rituali induisti da lasciare quasi interdetti, l'altra in prevalenza musulmana con tutto quanto ne consegue.
    Ciao Paolo.
    Al prossimo messaggio!
  13. Turista Anonimo
    , 1/7/2002 00:00
    ....non vedo perchè ti devi incazzare!
    vedi, uno di quei siti è del uffcio della sanità dell'o.n.u., per le malattie tropicali.
    a quell'uficio fanno riferimento tutte le croci rosse e tutti gli uffici d'igiene del mondo.
    è il più aggiornato in epidemie e rischio di malattie infettive a livello mondiale.
    per quanto riguarda i tuoi riferimenti alla costruzione di alberghi a lombok....ciò non signiofica NULLA.
    la malaria in tutti quei siti viene definita ENDEMICA A LOMBOK.
    la malaria endemica significa che è presente in maniera pressochè totale.
    la popolazione è afflitta a larghissima maggiornaza da malaria. come in alcune aree di sulawesi, in intere nazioni africane e in nicaragua e papua nouva guinea.
    ciò non vuol dire che ci si pigli la malaria automaticamente.
    il rischio è sempre remoto. però c'è, a differenza di quello che dici tu.
    oltretutto non capisco in che modo la costruzione di alberghi possa debellare la malaria.
    ho anche consultato il sito della lonely planet, ottima guida che fa terrorismo sanitario su ogni paese del mondo.
    anche lì, lombok è indicata come area endemica per la malaria.
    oltretutto quanto avevo riportato nel primo messaggio l'avevo letto proprio su siti della lonely planet e dell'o.n.u., oltre che riferitomi da parecchie persone.
    e se permetti...mi fido "ciecamente" del sito dell'onu sulle malattie tropicali.
    non capisco perchè te la devi prendere!
    lombok resta un isola meravigliosa (che purtroppo non ho visto) anche con la malaria, come la cambogia, la birmania e mille altri posti nel mondo.
    bisogna solo restare attenti.

    per farti un esempio della diffusione della malaria....in alcune aree della sardegna (sardegna-italia-europa) sono state trovate delle zanzare anophele, portatrici del virus malarico. lo stesso in alcune aree della turchia.
    la malaria è presente anche in albania, kosovo, macedonia e nella zona caucasica....mica troppo lontano da noi.

    ...alle isole gili hanno costruito dei resorts, a quanto dettomi da amici che ci sono stati negli ultimi 4/5 anni.

    ciao paolo
  14. Simona T.
    , 1/7/2002 00:00
    Caro Paolo,
    invece di perderti in chiacchiere citando un elenco infinito di siti web sulla salute in vacanza (non avremmo mai messo in dubbio la tua esperienza in materia) ti consiglio di andare a Lombok personalmente e poi ne riparliamo.
    A parte la bellezza dei posti (o almeno mi auguro siano ancora tali) almeno ti metti il cuore in pace.
    A Lombok sono nati resort come funghi (addirittura mi hanno detto alle Gili Islands!!), penso ancora per la maggior parte concentrati nell'area di Senggigi Beach. Com'è successo nel corso degli anni a Bali, che ora pullula di resort e alberghi meravigliosi. Probabilmente anche a Bali, prima dell'avvento del turismo, esisteva il rischio malarico dato che si trova esattamente di fronte a Lombok ...
    Simona
  15. Turista Anonimo
    , 1/7/2002 00:00
    ...non che voglia contraddire simona, ne fare terrorismo con chi ci deve andare...però:

    http://tmb.exodus.ie/exodus/country.asp

    http://www.travelforum.org/bali/health.html

    http://www.netdoctor.co.uk/travel/malaria_prevention/south_east_asia.htm

    Risk substantial, drug resistance common Cambodia (except no risk in Phnom Penh and see below)
    China (only in Yunnan and Hainan; chloroquine recommended in other remote areas of China)
    East Timor
    Irian Jaya and Lombok
    Laos (except no risk in Vientiane)
    Myanmar (formerly Burma)
    Sabah (but proguanil plus chloroquine is also acceptable for short visits)
    Vietnam (except no risk in cities, Red River delta area, coastal plain north of Nha Trang) Mefloquine OR Doxycycline OR Malarone

    ********************

    http://www.1000traveltips.org/malaria.htm#I

    There is some debate among travellers saying you should take Lariam in Lombok. I also tended to believe this, however there has been an article published in 1997 with data from 1994 where 14 villages in Lombok were screened for malaria. 6% of the inhabitants had malaria at that time. 49 patients were treated with Chloroquine. All but 4 of them responded well, the 4 who did not had low levels of Chloroquine in the blood, suggesting either they didn't take the medication properly, or they vomited is or had another problem. Still this paper suggests Chloroquine is still active in Lombok.

    http://www.viaggiaresicuri.mae.aci.it/DocPaesi/INDONESIA_DatiPaese.htm

    INDONESIA Situazione sanitaria
    Situazione Sanitaria
    Malaria endemica a Lombok, Kalimantan e Sulawesi (Celebes). Epatite virale endemica in tutta l'Indonesia. Diffuso il tifo. Rischio di febbre dengue in alcune zone del Paese, inclusa Jakarta.

    *************

    http://www.holidaysworld.com/guida/

    SITUAZIONE SANITARIA
    Malaria endemica a Lombok-Kalimantan-Sulawesi. Epatite virale endemica in tutta l'Indonesia.
    Diffuso il tifo. Rischio di febbre dengue in alcuna zone del Paese.Malaria non presente in Jakarta e Bali.

    *************************

    http://www.jumpy.it/7500indonesia.htm

    Disposizioni sanitarie
    Nessuna vaccinazione obbligatoria, salvo contro la febbre gialla se si proviene da aree infette. Consigliate le profilassi contro malaria, tifo, epatite A e B (endemiche), tetano.
    Situazione. Epatite virale endemica in tutta l'Indonesia. Diffuso il tifo. Rischio di febbre dengue in alcune zone del Paese, inclusa Giacarta. Sono stati registrati casi di encefalite letargica.
    Rischio di malaria. Tutto l'anno ovunque in particolare a Lombok, Kalimantan e Sulawesi. Fanno eccezione: Giacarta, le grandi città e le zone turistiche di Bali e Giava.

    ********************

    http://www.salus.it/viaggiare/indonesia.asp

    Malaria endemica a Lombok, Kalimantan e Sulawesi (Celebes). Epatite virale
    endemica in tutta l'Indonesia

    ***********************

    .....ci sono centinaia di siti che riportano lombok come area ENDEMICA.
  16. Simona T.
    , 28/6/2002 00:00
    A Lombok, come a Bali, non esiste rischio malarico. E comunque agosto è nel pieno della stagione secca: non troverai l'ombra di una zanzara. Stai tranquilla. Non intossicarti inutilmente con del Lariam.
    Mi dispiace non poterti indicare ristoranti carini in quanto a Lombok ci sono stata 5 estati fa e, all'epoca, c'era ben poco .. forse è proprio per questo che mi era piaciuta così tanto!!!
    Complimenti per il viaggio! Ottima scelta! un piccolo consiglio: da Lombok vai alle isole Gili (sono 3). Spero siano rimaste paradisiache come all'epoca.
    Saluti,
    Simona