Montagne, laghi e genuinità!

Tra le meraviglie della Val Pusteria c'è l'incantevole Lago di Braies, La Croda Rossa, Le Tre Cime di Lavaredo...e poi molte le prelibatezze culinarie...

  • di fraweb
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 5
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Ciao, sono tornata da pochissimo da un breve soggiorno in Val Pusteria, faccio un piccolo resoconto di queste mie giornate montanare, con alcuni consigli che spero possano essere utili.

Ho soggiornato in un hotel di Prato alla Drava, piccolo e pittoresco paesino proprio sul confine austriaco, a pochi chilometri dal caratteristico paese San Candido.

Se si vuole una sistemazione più economica e spartana si può soggiornare in uno dei tanti masi che ci sono.

I Masi sono piccole strutture, spesso a conduzione familiare, che affittano camere o appartamentini a prezzi molto buoni, spesso sono immersi nella natura e sovente hanno anche dei recinti con animali, cosa che farà piacere anche ai più piccoli.

Vi consiglio di sceglierne uno della catena “Gallo Rosso”.

Ho portato con me anche quest’anno la mia piccola cagnolina, sono molti gli hotel che accettano i cani (soprattutto quelli di piccola taglia) e anche i ristorantini in cui è consentito il loro ingresso: il Trentino - Aldo Adige in questo è molto più avanti di tante altre Regioni.

La Val Pusteria è una valle meno turistica di altre valli (ad esempio la Val Gardena e la Val di Fassa), anch’essa è molto bella, con le sue distese erbose ben tenute, le sue casette con i balconi fioriti, i suoi laghi, i suoi torrenti, i suoi ruscelli, le sue montagne, è una valle molto genuina e autentica.

Nei giorni in cui sono stata lassù, sulle cime delle montagne circostanti è anche un pò nevicato, quindi il paesaggio era ancora più bello ed affascinante, con queste vette spolverate di neve fresca.

Nella zona di Prato alla Drava, di San Candido e dei paesi circostanti ci sono molte piste ciclabili perchè il territorio è abbastanza pianeggiante ed adatto ad andare in bicicletta.

Famosa è la ciclabile San Candido-Lienz, percorribile abbastanza facilmente in tre ore circa, si attraversano alcuni paesini austriaci, fino ad arrivare alla deliziosa cittadina di Lienz, si possono fare lungo il tragitto anche diverse pause.

C’è anche la possibilità di fare l’andata in bicicletta e il viaggio di ritorno in treno, prendendolo alla stazione di Lienz e scendendo a San Candido.

Naturalmente si può andare in Austria anche in auto (è con questo mezzo che io l’ho un pò visitata), anche qui tantissimi i prati, moltissimi gli abeti, i torrenti e le casette dal tetto tipicamente austriaco.

Come dicevo, Lienz è una cittadina davvero deliziosa, soprattutto la sua piazza principale, con un particolare edificio con colonne un pò orientaleggianti, bellissimo, i suo tanti bar e negozi, merita sicuramente una visita.

Pochi chilometri prima di Lienz, proprio lungo il percorso ciclabile, c’è l’ingresso per andare a vedere le cascate “Galitzenklamm”, il biglietto per vederle è di circa tre Euro a persona.

Per questioni di sicurezza occorre indossare durante il percorso un caschetto protettivo.

Le cascate sono carine ma non imponenti...in passato ne ho viste alcune a Madonna di Campiglio davvero spettacolari, maestose, bellissime.

Le cascate di “Galitzenklamm” non reggono il confronto, comunque chi vuole può andarle a vedere.

Poco dopo aver varcato il confine austriaco vi segnalo anche la Fabbrica della Loacker, visitabile, in cui si può fare qualche dolce acquisto.

Sicuramente una cosa da vedere se si è in vacanza in Val Pusteria è il Lago di Braies (metri 1.496), si trova nella omonima Valle, la Valle di Braies appunto.

Il lago di Braies è davvero meraviglioso, un gioiello color smerando!

Si trova all’interno del Parco Naturale Fanes-Sennes- Braies

E’ un lago alpino naturale, incastonato fra imponenti e scenografiche montagne, fra cui la bellissima Croda del Becco (2.810 m.) e il Sasso del Signore, ed è circondato anche da moltissimi verdi abeti

  • 61657 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Stefane Milo
    , 2/7/2015 20:24
    Comunque sia ti posso consigliare anche il www.stroblhof.com un hotel in Val Passiria, se ti piace anche la zona da quelle parti :)
  2. Stefane Milo
    , 2/7/2015 20:23
    E hai pensato anche di passare dagli www.hotel-pircher.it per fare delle escursioni val pusteria?

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social