Florida e Bahamas

Tour della Florida e una crociera alle Bahamas
 
Partenza il: 25/02/2014
Ritorno il: 12/03/2014
Viaggiatori: 4
Spesa: 2000 €

Confrontati i prezzi dei voli su www.skyscanner.com, prenotiamo il volo con la US AIRWAYS Roma-Miami con scalo di 1.40 h a Philadelphia (costo €550 classe economy) e dopo tre giorni (avevamo già l’ESTA), ci imbarchiamo dal terminal 5 dell’aeroporto di Fiumicino!

Sapevamo di voler fare un tour della Florida e una crociera alle Bahamas, ma non avevamo avuto il tempo di definire i dettagli del viaggio.

Prenotiamo sul sito www.rentalcars.com un’autovettura per tutto il periodo con la cardelmar, che si è appoggiata alla Thirty.

Su www.booking.com fisso le prime due notti di hotel a Miami. Il resto… è avventura!

Siamo partiti per festeggiare, insieme ai figli, le nozze d’argento. Infatti, 25 anni fa siamo partiti da Miami per il Messico archeologico, adesso siamo ripartiti dallo stesso punto per altre mete! Sinceramente amo di più luoghi dove c’è da scoprire, vedere il passato, il Messico archeologico è favoloso, ma volevo vedere il mar dei Caraibi. Degli USA, dopo New York, volevo visitare il sud e le isole caraibiche o i grandi parchi, Las Vegas, Los Angeles e San Francisco. Visto l’inverno piovoso che ci ha ridotti con le branchie… abbiamo scelto di andare verso mete calde!

Per fortuna in Florida la seconda lingua è lo spagnolo, il mio inglese è pessimo… ma ci sono i ragazzi!

In aeroporto, a Miami, seguendo le indicazioni rental car, abbiamo trovato la postazione della Thirty-Dollar: facilissimo! A differenza di altre località, ti danno le chiavi e ti salutano in pochi minuti: spesa circa 280 € per una Ford Focus o similare e pieno di carburante compreso da lasciare vuoto. Le tariffe variano in funzione dell’età del conducente, dell’assicurazione che si vuole sottoscrivere, naturalmente dell’auto! Come opzional abbiamo sottoscritto il sun pass (88 €) che ti consente di percorrere le strade a pedaggio senza fermarti ai caselli. Ottima scelta, consigliata per evitare il rischio di multe!

Come detto, su “Booking.com” ho prenotato le prime due notti a Miami, presso l’hotel boutique New Yorker – 6500 Biscayne Boulevard- classico motel Americano, piscina, parcheggio, wi fi gratuito (indispensabile per i ragazzi per i loro collegamenti perenni!). Abbiamo prenotato una stanza con due letti matrimoniali, che è una matrimoniale standard negli USA, dimezzando così le spese di alloggio! La mattina la colazione era poco diversificata, latte, caffè, succhi, banane, cereali, delle ciambelle di pane piuttosto dure e marmellata. Il problema è che la sala colazione è situata in un bel giardino all’aperto…….ma pioveva e quindi si stava tutti sotto un metro di tettoia….ma in vacanza si tollera tutto, quindi finita la colazione via per la visita al centro città!

In un ufficio del turismo prendo la mappa dei bus Hop on Hop Off…ottima idea seguire nei giri i loro percorsi, perché se si ha poco tempo si vede l’indispensabile!

Visitiamo della zona del porto, l’America Airlines Arena, la Downtown, Brickell, South Beach, pranzo veloce con un panino da Subway e via, a Biscayne Bay, Collins Avenue, Ocean drive, Miami Beach Marina, Lincoln Road. Finalmente esce un po’ di sole e decidiamo di fermarci sulla spiaggia di Miami Beach.

Guarda la gallery
caraibi-84dbu

everglades

caraibi-4twnj

Miami - monumento all'olocausto

caraibi-ryade

Bahamas

caraibi-5y7ja

tramonto a Key West

caraibi-u28zg

tramonto Miami

caraibi-js5gv

frammento di Luna- Kennedy Space Center

caraibi-gc5t2

Bahamas

caraibi-hy1wu

parco Everglades

caraibi-1u5b4

Disney

caraibi-q3hzv

Atlantis- Paradise Island

caraibi-zhwgc

strada isole Keys



    Commenti

    Lascia un commento

    Leggi i Diari di viaggio su Bahamas
    Diari di viaggio
    crociera ai caraibi... l'inverno in infradito!

    Crociera ai Caraibi… l’inverno in infradito!

    L’idea di togliere scarpe, cappotti e sciarpe e anche per una sola settimana durante i mesi più freddi infilare un semplice paio di...

    Diari di viaggio
    crociera ai caraibi 4

    Crociera ai Caraibi 4

    Finalmente dopo tanto stress e tremila cose da fare per il nostro matrimonio, arriva il giorno della partenza per la nostra luna di miele...

    Diari di viaggio
    crociera ai caraibi 2

    Crociera ai Caraibi 2

    spiccano i grattacieli. Passiamo davanti alla moderna Adrienne Arsht Concert Hall e alla gigantesca Arena dell'America Airlines, usata per...

    Diari di viaggio
    le bahamas... per non abbienti

    Le Bahamas… per non abbienti

    Mercoledì 28 dicembre Abbiamo deciso di scegliere una meta meno avventurosa per le nostre vacanze invernali e siamo partiti alla volta...

    Diari di viaggio
    bahamas, abaco: una tra le perle incontaminate delle out islands

    Bahamas, Abaco: una tra le perle incontaminate delle Out Islands

    Un tuffo nel mare cristallino delle Bahamas, più precisamente ad Abaco, una tra le perle incontaminate dell’intero arcipelago. La nostra...

    Diari di viaggio
    miami e bahamas, relax assoluto

    Miami e Bahamas, relax assoluto

    MIAMI E BAHAMAS, RELAX ASSOLUTO! Rimasi colpita molti anni fa vedendo delle immagini delle isole Exumas, nell’arcipelago delle...

    Diari di viaggio
    florida e bahamas

    Florida e Bahamas

    Confrontati i prezzi dei voli su www.skyscanner.com, prenotiamo il volo con la US AIRWAYS Roma-Miami con scalo di 1.40 h a Philadelphia...

    Diari di viaggio
    bahamas: great exuma o eleuthera?

    Bahamas: Great Exuma o Eleuthera?

    Ho avuto la fortuna di visitare queste due bellissime isole, Exuma nell’agosto 2010 ed Eleuthera nell’agosto 2013, trascorrendo in...

    Diari di viaggio
    florida e bahamas... with the baby

    Florida e Bahamas… with the baby

    Ciao a tutti, questo è il racconto del nostro viaggio tra Florida e Bahamas con la nostra bimba di 3 anni e mezzo, dal 15 novembre al 5...

    Diari di viaggio
    exuma, che sogno!

    Exuma, che sogno!

    Ciao Ragazzi, eccomi tornata da una meravigliosa vacanza con la V maiuscola… Dopo un po’ di informazioni raccolte sul web, io e mio...