Miami e Bahamas, relax assoluto

Fuga d'inverno in un paradiso di pace
 
Partenza il: 04/12/2015
Ritorno il: 14/12/2015
Viaggiatori: 2
Spesa: 2000 €

MIAMI E BAHAMAS, RELAX ASSOLUTO!

Rimasi colpita molti anni fa vedendo delle immagini delle isole Exumas, nell’arcipelago delle Bahamas.

Quello che mi aveva stregata erano i colori assoluti, il turchese del mare che sfumava all’azzurro e poi al blu cobalto, ed il verde della vegetazione.

Per cui arrivarci è stato realizzare un sogno!

Il viaggio è iniziato a Miami, volo diretto da Roma con AZ, si parte la mattina e si arriva alle 16.00 ore locali.

A Miami avevamo affittato una stanza con airBNB nella zona di North beach, collegata con un comodo bus alla nota South Beach. Il nostro soggiorno a Miami è stato breve (1 giorno e mezzo) ma sufficiente per visitare la famosa Lincoln Road, con tutti i suoi negozi, e la famosissima South Beach e Ocean drive, con tutti i suoi locali e la lunghissima, larghissima, imponente spiaggia delimitata dagli alti hotel e condomini.

Quello che colpisce di Miami è il suo carattere fortemente latino, la musica cubana, la popolazione ispanica che la rende a tutti gli effetti una città inusuale rispetto alle altre metropoli americane.

Comunque la vera destinazione del viaggio erano le isole Exumas, quindi dopo 2 notti a Miami, ci imbarchiamo sul nostro volo American Airlines per George Town.

Si decolla e dopo circa 1 ora si arriva in questo paradiso. Tra le nuvole si apre uno scenario surreale: lunghissime spiagge e lingue di sabbia nel mare turchese, tantissime isole che si perdono nel blu, se il Paradiso esiste deve essere esattamente così.

Si atterra nel minuscolo aeroporto ed il nostro taxi ci aspetta per accompagnarci al Coral Sands, una splendida villa sul mare. Il proprietario, Peter, ci aspetta sorridente e ci dà tutte le informazioni relative alle attività da svolgere nell’isola, prevalentemente oziare! La villa durante la nostra permanenza non ha altri ospiti, quindi siamo avvolti dal silenzio disturbato solo dal rumore del mare.

Il nostro loft è semplice ma funzionale, con una bella veranda vista mare, e la casa è letteralmente su una splendida spiaggia, Hoopers Bay, situata a circa 10 minuti dall’aeroporto e a 5 da George town, quindi al centro di Great Exuma. La posizione è strategica per visitare tutta l’isola.

Il primo giorno ci godiamo i colori, il silenzio, la pace della nostra spiaggia, deserta.

Il mare è calmo e invitante, e di un azzurro accecante.

Sulla lunga spiaggia si affacciano altre ville, alcune in costruzione, altre disabitate. A 5 minuti dalla nostra casa solo un paio di negozi alimentari forniscono beni di prima necessità, alimenti vari, sembra quasi un’isola deserta.

Affittiamo una macchina per recarci a visitare il giorno dopo la famosa spiaggia del Tropico del Cancro. Si percorre l’unica strada verso sud per circa 30 minuti, incontrando poche macchine e attraversando il piccolo ponte che porta a Little Exuma. Ci sono poche indicazioni ma quelle del nostro amico Peter erano validissime, quindi troviamo facilmente il bivio per una delle spiagge più famose del mondo, chiamata così proprio perché situata sulla linea del Tropico del Cancro.



    Commenti

    Lascia un commento

    Leggi i Diari di viaggio su Bahamas
    Diari di viaggio
    crociera ai caraibi... l'inverno in infradito!

    Crociera ai Caraibi… l’inverno in infradito!

    L’idea di togliere scarpe, cappotti e sciarpe e anche per una sola settimana durante i mesi più freddi infilare un semplice paio di...

    Diari di viaggio
    crociera ai caraibi 4

    Crociera ai Caraibi 4

    Finalmente dopo tanto stress e tremila cose da fare per il nostro matrimonio, arriva il giorno della partenza per la nostra luna di miele...

    Diari di viaggio
    crociera ai caraibi 2

    Crociera ai Caraibi 2

    spiccano i grattacieli. Passiamo davanti alla moderna Adrienne Arsht Concert Hall e alla gigantesca Arena dell'America Airlines, usata per...

    Diari di viaggio
    le bahamas... per non abbienti

    Le Bahamas… per non abbienti

    Mercoledì 28 dicembre Abbiamo deciso di scegliere una meta meno avventurosa per le nostre vacanze invernali e siamo partiti alla volta...

    Diari di viaggio
    bahamas, abaco: una tra le perle incontaminate delle out islands

    Bahamas, Abaco: una tra le perle incontaminate delle Out Islands

    Un tuffo nel mare cristallino delle Bahamas, più precisamente ad Abaco, una tra le perle incontaminate dell’intero arcipelago. La nostra...

    Diari di viaggio
    miami e bahamas, relax assoluto

    Miami e Bahamas, relax assoluto

    MIAMI E BAHAMAS, RELAX ASSOLUTO! Rimasi colpita molti anni fa vedendo delle immagini delle isole Exumas, nell’arcipelago delle...

    Diari di viaggio
    florida e bahamas

    Florida e Bahamas

    Confrontati i prezzi dei voli su www.skyscanner.com, prenotiamo il volo con la US AIRWAYS Roma-Miami con scalo di 1.40 h a Philadelphia...

    Diari di viaggio
    bahamas: great exuma o eleuthera?

    Bahamas: Great Exuma o Eleuthera?

    Ho avuto la fortuna di visitare queste due bellissime isole, Exuma nell’agosto 2010 ed Eleuthera nell’agosto 2013, trascorrendo in...

    Diari di viaggio
    florida e bahamas... with the baby

    Florida e Bahamas… with the baby

    Ciao a tutti, questo è il racconto del nostro viaggio tra Florida e Bahamas con la nostra bimba di 3 anni e mezzo, dal 15 novembre al 5...

    Diari di viaggio
    exuma, che sogno!

    Exuma, che sogno!

    Ciao Ragazzi, eccomi tornata da una meravigliosa vacanza con la V maiuscola… Dopo un po’ di informazioni raccolte sul web, io e mio...