Capodanno in Sud Africa

Capodanno 2011 in Sud Africa

  • di sara e alberto
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 2
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 

Siamo rientrati ieri in perfetto orario e con tutti i bagagli. La compagnia aerea Afriqiyah si è rivelata ottima. Abbiamo acquistato il biglietto a novembre per 700 euro a persona assicurazioni complete incluse.

Ecco il nostro viaggio:

27 dicembre: partenza da mil per johannesburg arrivo il 28 mattina e coincidenza per Port Elisabeth (volo british acquistato su internet a 146 euro in due)

28 dicembre: arrivo a Port Elisabeth ritiro auto Africarhire (hertz) R 165 e proseguimento per Knysna. Abbiamo attraversato il parco, ma non ci siamo fermati perchè il tempo era brutto ed eravamo stanchini. Arrivati a Knysna ci siamo sistemati al protea knysna quays un 4 - 5 stelle carino e soprattutto comodissimo perchè all'imbocco della zona pedonale(prenotata la doppia su edreams a 85 euro in bb). Abbiamo cenato in un ristoratino consigliato dalla lonely per le ostriche ed effettivamente... (R 700 in due con vino)

29 dicembre: La mattina ci siamo goduti Knysna e poi ci siamo diretti verso la valle dei vini destinazione Franschhoek. La tappa è lunga, ma ne vale la pena. Arrivati a destinazione non avendo prenotato nulla ci siamo diretti a le quartier francais, ma il prezzo nonostante lo sconto era proibitivo, quindi abbiamo prenotato per la cena e ci siamo diretti al "le fontaine" per sistemarci (buono).La cena è stata squisita come devo ammettere tutte le cene in Sud Africa...(R720 in due con vino)

30 dicembre: tour degustazioni fai da te... Risultato tasso alcolico elevato. Nel pomeriggio ci siamo diretti a Città del Capo e sistemati all'Adderley hotel prenotato via internet. Ci è stata assegnata una bellissima suite con soggiorno cucina, camera e bagno. Ci siamo trovati molto bene sia per la posizione che per il servizio (prenotate due notti con hotel.info a R864 a notte la doppia ed una notte su expedia a 82 euro). Cena al Mama Africa da assaggiare la carne di coccodrillo(R 696 in due).

31 dicembre: visita del Waterfront e Robben island prenotata dall'Italia. La sera abbiamo preso del sushi e le ostriche all'ocean Basket e con il magnum di champagne acquistato nella valle dei vini abbiamo brindato al nuovo anno guardando dalla terrazza del nostro hotel la sfilata di carnevale che passava proprio sotto di noi.

1 gennaio: oggi finalmente riusciamo a salire sul Table mountain! (R 180 pp) poi partenza per la penisola del capo (R 80 pp + R40 pp Funicolare) con sosta alla boulders beach(R 40pp) per un bagno con i pinguini!

2 gennaio: rilascio auto in aereoporto e decollo per Durban. Il volo lo abbiamo prenotato con Mango (euro 199 in due) ed a differenza del primo volo interno prenotato con la british gli extra come bibite ecc sono a pagamento, ma tutto sommato il servizio è buono.

Ritirata la seconda auto sempre Africarhire (euro 234) ci dirigiamo all'hilltop camp nel parco di Hluhluwe sistemazione splendida ed avvistamento immediato di rinoceronti bianchi e neri, zebre, giraffe, elefanti ecc., ma niente felini (hilltop R1280+ R220 per ingresso due persone).

Hilltop ed ithala con i loro immensi chalet con salone terrazza, tv satellitare e cucina assomigliano molto più a quelli di una riserva privata rispetto a quelli che purtroppo avremmo trovato al Kruger.

Cena al ristorante del campo.

3 gennaio: partenza alle 5 del mattino per il primo fotosafari con altre due coppie, bello per le spiegazioni, ma avevamo visto più animali da soli e senza alzarci all'alba!!!! Nel pomeriggio ci trasferiamo ad Ithala molto carina è ancora più piccola quindi gli animali si avvistano con maggior frequenza, ma non ci sono felini ( R980 in due)

  • 6306 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social