Singapore non solo shopping

Siamo in quattro e il nostro viaggio è incominciato con una settimana di relax nella verde e tranquilla isola di Mataking nel Borneo malese, decidiamo poi di tuffarci nella città di Singapore. Abbiamo avuto problemi a prenotare l'hotel perchè i ...

  • di lafi
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: fino a 6
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 

Siamo in quattro e il nostro viaggio è incominciato con una settimana di relax nella verde e tranquilla isola di Mataking nel Borneo malese, decidiamo poi di tuffarci nella città di Singapore. Abbiamo avuto problemi a prenotare l'hotel perchè i primi di aprile c'era qualche congresso per cui risultava tutto pieno e così non siamo riusciti ad avere lo stop over con la Singapore airlines con tutte le facilitazioni che ne conseguono. Abbiamo trovato le camere allo YWCA Fort Canning, che è in posizione centrale vicino alla stazione della metropolitana, ai centri commerciali di Orcherd Rd e a Clark Quay sul fiume.Qui finisce ciò che di positivo ha l'hotel perchè le stanze erano piccole (c'è comunque il frigobar, l'asciugacapelli, la tv, il bollitore), in bagno c'erano piccole formichine vaganti per il lavandino, i copriletti non erano dei più puliti e inoltre la colazione era proprio scarsa, mancava il dolce solo marmellatine. Per fortuna che il personale era gentile e disponibile e poi in albergo si passa poco tempo e noi ci adattiamo abbastanza facilmente.

Passiamo al viaggio.

Per i TRASPORTI noi abbiamo preso dall'aereoporto una navetta "shuttle" al costo di circa 5€ a testa, poi per girare abbiamo utilizzzato la metropolitana MRT, tutto sempre molto pulito ed efficiente. Ci sono biglietti di corse semplici che rimborsano poi 50 cent.€ all'uscita e carte prepagate EZ Link Card con ricariche da 5 € e anche per queste c'è un rimborso quando le restituite. Ricordatevi di passarle nel lettore sempre sia all'ingresso che in uscita (anche sugli autobus) se no poi non funzionano più e perdete quello che è caricato. Ci sono tantissimi autobus, non esiste una cartina delle linee, ma ad ogni fermata c'è il percorso segnato. Anche i taxi sono a buon prezzo.

L'Hop on è un autobus che fa un percorso circolare , passa ogni mezz'ora e ha fermnate vicino ai principali punti di interesse e ai maggiori alberghi. E' gratuito per chi ha lo stop over, costa 1,50 € per chi ha biglietto della Singapore o della Silk air e 6€ per gli altri.

Da vedere: 1) i quartieri etnici LITTLE INDIA con strade e negozietti molto colorati, pieni di stoffe, cibi, souvenirs di legno , borse, fiori e templi indù (Sri Veeramakaliamman) ci si deve sempre togliere le scarpe, e anche buddisti.

Quartiere ARABO con tantissimi negozi soprattutto di stoffe e sete, la moschea (Sultan mosque) CHINATOWN anche qui strade con bancarelle dove trovate tutte manifatture cinesi, niente di taroccato. Da vedere Heritage Centre in Pagoda st. È un museo di oggetti e ambientazioni di vita dei primi cinesi arrivati a Singapore. Un ricco tempio indù e un vecchio tempio cinese Thian Hock Keng.

Mercatino , credo malese, vicino a BENCOLEEN ST. dove potete trovare bancarelle di tutti i tipi e prezzi bassissimi.

2) Isola di SENTOSA, noi abbiamo utilizzato un trenino express dal terzo piano del centro cemmerciale Vivo City . Sentosa è un'isola di attrazioni e spiagge. C'è un trenino elettrico e autobus che vi portano da una parte all'altra. Da vedere l'ACQUARIO con vasche di pesci della barriera corallina e passaggio su tappeto mobile sotto la vasca degli squali e altri pesci grossi (tipo acquario di Barcellona e Kuala Lumpur), insieme al biglietto dell'acquario è compreso lo spettacolo al delfinario (è l'unico modo per vedere i delfini rosa), guardate gli orari; io che non amo l'utilizzo degli animali per i divertimenti ne ho approfittato per comprare un copricostume nel negozietto all'uscita. Poi c'è il cinema in 3D , il Merlion, il giardino delle farfalle e degli insetti, scivoli, bici, ecc

  • 3013 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social