Bathala, isola da sogno

Aprile 2002 Quando la voglia di sole, di caldo, di mare e di relax non ci lascia piu' vivere in pace con noi stessi, quando la vita in citta' ci sta improvvisamente troppo stretta, quando i nostri occhi sentono forte ...

 

Aprile 2002 Quando la voglia di sole, di caldo, di mare e di relax non ci lascia piu' vivere in pace con noi stessi, quando la vita in citta' ci sta improvvisamente troppo stretta, quando i nostri occhi sentono forte il bisogno di guardare lontano senza vedere confini... E' arrivato il momento di regalarci una settimana alle Maldive!! Non e' infatti un modo di dire banale, non e' un concetto astratto quello che ci spinge a considerare questi atolli piccoli e meravigliosi come dei magici tocca-sana per ognuno di noi. Se ci si sofferma, infatti, a studiare uno dei tanti cataloghi che troviamo nelle agenzie di viaggio, ci accorgiamo che ci sono davvero atolli per tutti i gusti, per tutte le esigenze.. Ed anche per tutte le tasche! Non ci rimane allora che iniziare a sfogliare la pila di cataloghi che abbiamo raccolto in questi giorni, alla ricerca dell' isola ideale! A noi piacciono i posti tranquilli, il piu' possibile "veri", lontani dalle mete turistiche piu' frequentate e trovare un' isola cosi', senza animatori che si dimenano sul palco, senza musica alta fino a tarda notte e senza strutture troppo invasive per il paesaggio ci sembrava all' inizio una vera follia. Ma abbiamo dovuto ricrederci, perche' dopo varie ricerche abbiamo finalmente individuato la "nostra isola perfetta"!! Si chiama Bathala ed e' situata nell' atollo di Ari; la si raggiunge in un paio d' ore di motoscafo dall' aereoporto internazionale... E sembra dalle descrizioni un vero gioiello, tranquillo, non carissimo, e con alcune caratteristiche peculiari che la rendono assolutamente unica! Decidiamo di recarci di persona sul posto per verificare che le parole del catalogo siano vere! 20-28 Aprile 2002 Lasciata l' auto all' aereoporto di Milano Malpensa, siamo in attesa di imbarcarci sul volo che ci condurra' direttamente alle Maldive. Della durata di circa 9 ore,questo volo ci proietta in un mondo fantastico, perduto in mezzo all' Oceano Indiano, a sud delle coste meridionali dello Sri Lanka ed a cavallo dell' Equatore.

Capitale dell' arcipelago e' Male', una delle piu' piccole capitali del mondo! A non piu' di 2 km da qui si trova l' isola-aereoporto, una lunga striscia di asfalto letteralmente in mezzo al mare. Qui atterrano tutti gli aerei provenienti dai piu' diversi angoli del mondo! L' atterraggio e' gia' di per se' emozionante: fino agli ultimi istanti, infatti, sembra proprio di dover atterrare sull' acqua, ma poi si sente che le ruote toccano qualcosa di solido... E allora si ha la certezza di essere finalmente arrivati! Appena messo piede a terra ci avvolge l' aria caldissima e noi iniziamo a spogliarci degli indumenti invernali: da questo momento possiamo scordarci, almeno per una settimana, del freddo delle nostre citta'. La stagione delle piogge ha inizio alla fine di aprile e prosegue fino alla fine di ottobre; da novembre a marzo il clima e' piu' secco, ma sono anche piu' alti i prezzi. Ad ogni modo, ci vuole pure un po' di fortuna, per esempio noi abbiamo trovato un clima perfetto, con un solo giorno di pioggia ed un' umidita' assolutamente accettabile! Ma siamo appena arrivati ed ora stiamo aspettando il motoscafo che ci condurra' sulla nostra isoletta. La maggior parte dei turisti, infatti, appena giunti alle Maldive, viene "smistata" subito sulle varie isole; se avete piu' di una settimana di tempo da trascorrere qui, deve senz' altro essere interessante una visita alla capitale, per capire meglio come vivono i maldiviani di "citta"!! A bordo del motoscafo veloce e pulitissimo messo a disposizione per noi dalla Azemar, il tour operator al quale ci siamo affidati, raggiungiamo in un paio d' ore Bathala! Il viaggio e' stato molto bello ed abbiamo intravisto diverse isolette scorrere silenziose sotto i nostri occhi avidi di nuove immagini

  • 931 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social