Kenya, watamu

Alcune considerazioni – e consigli – sul nostro viaggio in Kenya, precisamente all’Hotel Aquarius di Watamu. Sono partita con la mia famiglia (mio marito e 2 bambini, di 3 e 8 anni) da Roma con le linee aeree Lauda (ottimo ...

  • di Laura Cerase
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: fino a 6
 

Alcune considerazioni – e consigli – sul nostro viaggio in Kenya, precisamente all’Hotel Aquarius di Watamu. Sono partita con la mia famiglia (mio marito e 2 bambini, di 3 e 8 anni) da Roma con le linee aeree Lauda (ottimo servizio).

L’Aquarius è carino, pieno di piante e di piscine (ce ne sono quattro!) ed è dunque una buona sistemazione per chi viaggia con la prole.

La cosiddetta “animazione” era abbastanza contenuta (era una cosa che mi spaventava molto, non essendo mai stata in un villaggio), tranne per il fatto che la sera ci sono degli spettacoli e per chi come noi alloggiava nella zona vicino all’anfiteatro fino alle 23, 00 si sentiva un po’ di frastuono (così come, durante tutto il giorno, presso le piscine vicino al mare la musica viene sparata “a palla”, cosa che turba molto, secondo me, l’atmosfera generale: ma questo vogliono gli italiani...).

I cosiddetti beach boys sono un pò insistenti e la vicinanza con gli italiani (che hanno letteralmente colonizzato questa parte del Kenya) fa sì che si esprimano in un italiano colorito per non dire scurrile.

I bambini sono bellissimi e ci siamo costantemente posti il problema se fare elemosina sia educativo o meno; alla fine della vacanza abbiamo regalato vestiti e scarpe. Portate indumenti e scarpe, saranno - adulti e bambini - felicissimi di prenderli (a Watamu c’è anche un orfanotrofio).

Abbiamo fatto il Safari allo Tzavo con un’agenzia che sia chiama Marina Safari: affidabilissima e molto meno cara delle soluzioni che propongono in albergo. Troverete i ragazzi dell’agenzia di fronte all’albergo. Abbiamo pernottato al “Voi Wildelife Lodge”, un Lodge a 5 stelle ai limiti della Savana, bellissimo (portatevi l’Autan, è pieno di zanzare!).

Per quanto riguarda il mare fatevi portare (è vicinissimo all’Aquarius) alla cosiddetta Isola dell’Amore, dove il mare secondo me è più bello di quello di fronte all’A. Andate a visitare le rovine di Gede, vale la pena (anche per i babbuini che vivono nella foresta).

Buon viaggio Laura

  • 1682 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
, , , ,
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social