Corsica : Isola profumata

C O R S I CA : I s o l a p r o f u m a t a 23 – 31 Maggio 2009 “ C’ étaient des pics, des colonnes, des clochetons, des figures surprenantes, modelées par ...

  • di stefano04
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

C O R S I CA : I s o l a p r o f u m a t a 23 – 31 Maggio 2009 “ C’ étaient des pics, des colonnes, des clochetons, des figures surprenantes, modelées par le temps, le vent rongeur et la brume de mer. Hauts jusqu’ à trois cents mètres, minces, ronds, tordus, crochus, difformes, imprévus, fantastiques, ces surprenants rochers semblaient des arbres, des plantes, des bêtes, des monuments, des homes, des moines en robe, des diables cornus, des oiseaux démesurés, tout un people monstrueux, une menagerie de cauchemar pétrifiée par le vouloir de quelque dieu extravagant. „ Guy de Maupassant ( Une vie – 1884) Prima del “Diario di viaggio” desidero annotare, solo per mia futura memoria, come siamo arrivati a prendere la decisione di visitare la Corsica che, era si nella lista dei luogo che desideravamo vedere, ma non certamente ai primi posti.

Il 09 Febbraio ricevemmo una comunicazione da THAI che ci avvertiva che, se non utilizzavamo entro il 31 Dicembre, tutte o in parte, le “miglia” accumulate con il programma Star Alliance ne avremmo perse la metà. In considerazione del fatto che avevamo già programmato un viaggio in Tanzania per fine Febbraio e stavamo studiando un viaggio in Patagonia per Dicembre, l’ unica possibilità era una settimana di vacanza in un paese europeo, e la scelta è stata immediata : Portogallo. E qui sono iniziate le difficoltà; superato il non facile ostacolo di trovare un numero di telefono per parlare con qualcuno della Star Alliance ( 06 47813314 Sig.Ra Laura Negri, rop@thaiair.It ) ) la nostra idea è naufragata di fronte alla impossibilità di raggiungere Lisbona partendo da Pisa, perché tutti i voli in partenza da questo aeroporto, anche se sembrano di compagnie aeree membri di Star Alleance, in realtà sono gestiti da compagnie diverse (esempio : Air Dolomiti per Lufthansa). Ci venivano proposte partenze da Bologna e da Milano con costi di trasferimento superiori alla spesa complessiva che avremmo sostenuto utilizzando Ryanair da Pisa a Porto. Rinunciamo quindi ad utilizzare le “miglia” accumulate sperando che quanto detto da una operatrice Star Alliance corrisponda al vero : nessuna decurtazione fino a tutto il prossimo anno. Ma, a questo punto, l’ idea di prendere una settimana di vacanze a fine Maggio si era cristallizzata nella nostra mente per cui ci siamo guardati intorno ed abbiamo visto le offerte promozionali delle compagnie marittime. Decisione immediata : andiamo in Corsica con un costo complessivo di Euro 65,00 per andata e ritorno di due persone con auto al seguito. Il 3 Aprile acquistiamo il biglietto a data fissa non modificabile.

La preparazione del viaggio non ha richiesto molto tempo, abbiamo acquistato una carta stradale Michelin 1:150000, rivelatasi utilissima perché a volte le indicazioni stradali sono insufficienti, ed i nostri amici Paola e Carlo ci hanno regalato la guida del Touring Club Italiano; tramite faticose ricerche(molti alberghi erano già completi o pretendevano un soggiorno minimo di tre giorni) abbiamo effettuato tre prenotazioni : la prima, la seconda e l’ ultima notte.

L’ esperienza è stata del tutto positiva ed abbiamo sempre avuto bel tempo, forse anche un po’ troppo caldo. Dicendo che la Corsica ha ancora una natura meravigliosa scopro “l’acqua calda”, ma desidero sottolineare alcune eccellenze in ordine sparso : Bonifacio, Lavezzi, Col di Bavella, i “calanchi” fra Piana e Porto, la Riserva della Standola, l ’acqua del mare limpidissima, la flora ricca e variata ma soprattutto i profumi che ci hanno riportato alla mente sensazioni provate quando eravamo ragazzi, molti.Molti anni fa

  • 3929 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social