Isole greche (Leros e Kos): istruzioni per l'uso

Una vacanza in un'isola di sogno: LEROS

Diario letto 2117 volte

  • di modicat2
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 2
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro

Ciao a tutti, per chi non mi conosce sono Roberto, ingegnere e guida turistica napoletana, che scrive su “Turisti per caso” le proprie "Istruzioni Per l’Uso” per ogni località visitata usando lo pseudonimo Modicat2 (su Google cercate: Modicat2 Santorini, Cuba, Marocco, Egitto, Israele, Thailandia, ecc.).

Quest’anno la mia compagna ed io abbiamo deciso di passare una vacanza in un’isola greca. Come sapete ce ne sono migliaia e alcune sono famose per la movida (Mikonos, Rodi, Zante, Corfù, ecc.). Altre sono conosciute per le spiagge stupende (Cefalonia, Skiros, Icaria, Milos), altre per la speciale conformazione (Santorini) o altre per la tranquillità e la pace che vi si trova. E queste ultime sono quelle che piacciono a noi.

Non sono un grande esperto di isole greche, ma ho un caro amico che, in 40 anni, ne ha girate decine e da 15 anni si è stabilito a Leros nel Dodecaneso; quindi seguendo i suoi consigli abbiamo deciso di a trascorrere lì 10 giorni di agosto 2020, anche fidando sul fatto che, almeno fino ad ora, a Leros non ci sono stati casi di contagio COVID.

COME ARRIVARE

Ci sono due modi per raggiungere le isole greche. Via aerea e via terra-mare. Molto dipende da quanti siete in famiglia, dal budget disponibile, da in che parte di Italia abitate e da quanti giorni pensate di rimanere. Ovviamente se prenotate con grande anticipo avrete dei prezzi molto più convenienti dei miei, sia via mare che per via aerea.

Per un medio-lungo periodo, specialmente se abitate al Sud, conviene portarsi la propria auto via mare, il che implica un traghetto da Brindisi a Igoumenizza, un percorso terrestre fino al porto di Atene (Pireo) e poi una traversata via mare fino all’isola prescelta. Quindi se avete abbastanza giorni di ferie e potete “perderne” tre o quattro viaggiando, la spesa vale la candela considerando che i biglietti aerei costano circa 300-400 euro a persona e un noleggio auto costa 35/50 euro al giorno. Se poi avete bambini, allora sicuramente la scelta del traghetto diventa molto conveniente rispetto a pagare più biglietti aerei. Ora vi faccio un confronto fra il costo dei traghetti e le mie spese via aerea e noleggio auto, in base ai prezzi che ho pagato io per andare a Leros.

Il traghetto Brindisi-Igoumenizza con auto media grandezza e due persone costa circa 220 euro andata e ritorno, il traghetto Pireo-Leros parte alle 7 di sera ed arriva a Leros al mattino molto presto e costa 380 euro A&R. Quindi con 600 euro ve la cavate. Certamente ci sono le spese per arrivare via terra a Brindisi e da Igoumenitza a Pireo, ma non sono alte, facciamo 150 euro perché la benzina in Grecia costa più o meno come da noi. Diciamo quindi che con 750 euro (più o meno) ve la cavate.

Su Skayscanner o Kayak, cercate il volo che fa per voi. Tenete presente che per le isole meno gettonate, occorrono due voli distinti. Il primo fino ad Atene e poi da Atene all’isola prescelta, nel nostro caso: Leros. Se potete, usate Aegean Air per entrambe le tratte, invece noi, da Napoli siamo andati ad Atene con Easyjet ed abbiamo pagato 120 euro a testa Andata&Ritorno, più 80 euro extra per portarci un valigione da 23 kg. Totale 320 euro in due. Da Atene a Leros il volo costa 180 euro a testa A&R e le valige sono comprese. Quindi, in due, abbiamo speso 680 euro più taxi vari per un totale di circa 720 euro. Il noleggio auto per 9 giorni è costato 35 euro al giorno (buona tariffa) per un totale di 315 euro. Quindi il solo viaggio ci è costato 1.035 euro. Certamente spenderete più del traghetto, ma in meno di 8 ore, comprese le soste, arrivate a Leros o tornate a casa

  • 2117 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
, , , ,
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social