Lapponia fai da te

Viaggio low cost... per vedere l'aurora boreale

Diario letto 60335 volte

  • di cla4902
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 4
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro

Tutte le escursioni che abbiamo fatto le abbiamo prenotate tramite mail direttamente all’albergo prima del nostro arrivo in quanto ci aveva fornito tre brochure con prezzi diversi, noi abbiamo optato per tutte quelle organizzate da “Lake & Snow Inari”. Il costo dell’escursione di oggi è di 186€ a testa per una durata complessiva di 3,5 h circa. Andiamo a nanna anche questa sera con la fortuna di vedere un’incredibile e meravigliosa aurora boreale (la più bella di tutta la vacanza). Vista addirittura in due orari diversi… h 19 e h 22.30. Che spettacolo ragazzi…

02/03

Per oggi non avevamo nessuna escursione organizzata per cui abbiamo tenuto la giornata libera per fare una “capatina” a Rovaniemi per vedere Babbo Natale. Stamattina il termometro segna -18° (ma non vi spaventate: è verissimo quello che dicono, il freddo è più secco ed è molto diverso rispetto al nostro, molto più sopportabile). Abbiamo preso alle h 7.15 l’autobus che si ferma tutte le mattine di fronte all’albergo e che porta ad Ivalo (8,30€ a testa), dal centro di Ivalo abbiamo preso un taxi per l’aeroporto (25€ da dividere per 4). Una volta in aeroporto ci siamo fatti fare il preventivo dalla Hertz per un noleggio di un’auto per una sola giornata ma soprattutto per fare in modo che al ritorno, anziché tornare in aeroporto e prendere nuovamente autobus e taxi, potessimo portare la macchina direttamente al nostro albergo e lasciare le chiavi in reception. Costo noleggio (con assicurazione e rilascio in albergo): 55€ a testa. La “nostra” macchina è una Yaris ultimo modello (addirittura con telecamera posteriore che si accendeva in retromarcia), navigatore touch screen e gomme chiodate. La strada è praticabilissima, seppur innevata quasi interamente, si andava tranquillamente a più di 100km/h senza problemi di nessun genere. Dopo circa 3,5 h di viaggio è ora di pranzo per cui andiamo al McDonald di Rovaniemi, famoso per essere il Mc più a Nord nel mondo. Dopo pranzo andiamo al Santa Claus Village, l’ingresso è gratuito però se vuoi fare una foto con Babbo Natale (poiché non puoi farla con la tua macchina digitale) si paga. Noi abbiamo preso giusto x ricordo la foto di dimensioni più piccole che c’era (costo 15€, ovviamente ne abbiamo presa una sola x tutti e 4). Qui c’è la linea che delimita l’inizio del Napapijri ovvero il Circolo Polare Artico. Devo dire che comunque mi ha un po’ deluso in generale… nel parco praticamente, a parte Babbo Natale, c’erano solo ristoranti e negozi di souvenir quindi sembrava più che altro una trappola x turisti (anche perché, lo dico a bassa voce per non traumatizzare i più piccini… Babbo Natale aveva la barba finta :mute:). Ritornando in albergo, anche questa sera ci siamo fermati in una piazzola di sosta per ammirare una bella, anche seppur debole, aurora boreale. Ogni scusa è buona!

03/03

Oggi è la giornata dedicata alle motoslitte, noi abbiamo optato per il giro culturale. Siamo passati prima dall’isola di Ukko, considerata sacra x il popolo Sami e poi siamo passati per vedere esternamente la chiesa di Pielpajarven una piccola e suggestiva chiesetta di legno costruita nel 1700 circa. Anche in questo caso le mani e i piedi mi si erano congelati nonostante mi sia attrezzata di scaldamani e scaldapiedi. Però io sono un caso raro perché i miei compagni di viaggio non hanno provato il freddo che provavo io :azzz:. Fortunatamente tutto passa e fortunatamente gli organizzatori hanno previsto una sosta ristoratrice in una casetta di legno col camino (non tutti sono abituati alle loro rigide temperature). Anche in questo caso ci hanno offerto tè, caffè, biscottini, wurstel e pane (da condire volendo con burro e senape). Al di là del gelo e del congelamento l’esperienza è stata divertente e sorprendente perché nel nostro giro abbiamo trovato due renne in libertà che erano piuttosto vicine a noi. Il costo dell’escursione è stato di 130€ a testa (compresa assicurazione e abbigliamento termico) per una durata di circa 3h

  • 60335 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social