L'insieme degli elementi in un miracolo naturale!

Ri salve cari amici viaggiatori...puntuale come lo scorso viaggio per una nuova avventura eccomi a raccontare, per quanto si riesca, il meraviglioso kenya! Cercando di essere precisa ma non facendo addormentare nessuno,proverò ad essere esauriente ribadendo sempre che sono a ...

Diario letto 460 volte

  • di Jamaichina77
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: 3500
 

Ri salve cari amici viaggiatori...Puntuale come lo scorso viaggio per una nuova avventura eccomi a raccontare, per quanto si riesca, il meraviglioso kenya! Cercando di essere precisa ma non facendo addormentare nessuno,proverò ad essere esauriente ribadendo sempre che sono a disposizione per tutto e tutti. Partenza la sera del 25/12 da Malpensa volo con scalo a Zanzibar e con arrivo a Mombasa..Destinazione Watamu. Inizio subito sconsigliando a chiunque di viaggiare con SPACE TOUR..Pseudo conosciuto tour operator che non vi presta nessuna e ripeto nessuna assistenza ne prima ne durante ne dopo la vostra vacanza.Non esiste un referente da nessuna parte, ne in italia ne tantomeno a destinazione, o per lo meno se esiste è invisibile, come si dice uomo avvisato...Dopo 2 orette di pulmino con cui si attraversa Mombasa, arriviamo al nostro Resort il Jacaranda Beach...Un nome una garanzia.

Qui mi soffermo visto che so che le strutture sono sempre un punto di domanda. È un resort bellissimo, a gestione italiana con vicedirettore italiano sempre preseti per ogni cosa. È molto in stile kenyota, camere simpaticissime, lettone gigante con le zanzariere( in questo periodo ne avrò viste si e no 10), bagno con doccia sempre pulito, tenuto molto bene compresi i giardini.

Si mangia a dir poco da favola...Il cuoco non è italiano ma non ho idea di come siano cosi bravi...Sempre lunghissime tavolate piene di cose favolose, dalle verdure alla frutta...Che si commenta da sola...Primi, secondi, pesce carne sempre tantissima scelta, la colazione è a dir poco un miracolo con brioches calde, biscotti fatti in casa ecc ecc..Il nostro cenone di capodanno non vi dico...Quindi un pò di dieta prima di partire non fa male!!!!ihih Animazione c'è sempre ma è tranquilla, durante tutta la giornata si possono scegliere le cose che organizzano come la passeggiata quando c'è bassa marea, l'acqua gim per chi non ci rinuncia nemmeno in ferie, il gioco aperitivo ecc ecc, i ragazzi chiedono sempre chi vuole partecipare se no .. Acuna matata! Ogni sera una cosa diversa dagli acrobati, la danza tribale, lo spettacolo masai, insomma di tutto e di più...Abbigliamento molto tranquillo, tenete conto che a Watamu è sempre un pò ventilato per cui se siete un pò freddolose la sera una cosina con le maniche lunghe è da portare, ma decisamente fa caldo! Non fatevi assolutamente ingannare dalle nuvole del mattino perchè sono pericolosissime...Bruciata assicurata anche con una protezione 30+...Quindi continuate a metterla perchè li il sole è tremendo, noi siamo riusciti a bruciarci ben 2 volte...

Fenomeno beach boys oramai è risaputo..Sono un pò noiosi perchè in passeggiata vi accerchiano in 12/15 per vendervi le escursioni e i safari e qui è a vostra decisione visto che può andare tutto bene come no...Resta il fatto che sono cmq simpatici e senza di loro tutti i pesci, stelle marine di mille forme e colori non le sarei riuscite ne a vedere, tantomento a prenderle!!!! Il safari è assolutamente da fare...E anche li ci vuole una bella dose di fortuna...Noi siamo riusciti a vedere tutti gli animali in quello di 2 giorni con dormita in tenda al campo Kudu, vicino al fiume...Alcuni invece in 3 giorni non hanno visto nemmeno un felino...Sappiate che a tzavo est è più facile perchè c'è un pò meno vegetazione rispetto a tzavo ovest e quindi hanno meno possibilità di nascondersi...Poi è chiaro il "nostro" leone ci ha fatto la grazia di appisolarsi sotto un albero a bordo strada...Capite che qui la fortuna ha giocato di brutto!!!!!!!! cmq un'esperienza meravigliosa che, è possibile prenotare da li, so di alcuni che lo prenotano dall'italia ma primo costa di piu, secondo se fate poi li amicizie è piu bello perchè ci si sta fino in 6 e si può programmare insieme con l'albergo! Per quanto riguarda il safari blu niente di spettacolare, si anche li c'è la barriera corallina ma se qualcuno è stato a sharm io consiglio di farsi un bel giro per le rovine oppure a Malindi che è meglio!!!!! Il popolo come tutti ben sanno non ha nulla...Ne acqua corrente, ne luce...Ora se volete portare delle cose EVITATE biscotti caramelle come invece molti dicono e vi spiego il motivo...Per la strada incontrerete mucchi di 50/60 bambini che le vorranno e alla curva successiva ci saranno altri 800 occhioni che ve le chiederanno mi dite voi con quale criterio scegliete a chi si e a chi no??Quindi o partite con un tir... Il problema è che se non si va non si ha idea di quanti sono...E non parlo dei bimbi negli orfanotrofi i quali, paradossalmente sono fortunati perchè vanno tutti li, li adottano a distanza e quindi un bimbo magari viene adottato anche 5 o 6 volte e riesce a vivere bene, ma di quelli che vivono nei villaggi dove per forza di cose, dovete passare e dove loro saranno li ad attendervi...Io se tornassi indietro porterei magliette che non uso più, vestiti qualsiasi cosa da mettere, ciabatte, pantaloncini vecchi e qualche gioco...Non ho visto un bimbo con una palla...E magari non ci pensa nessuno...Queste cose ve le chiederanno...Alla fine della vacanza mi hanno chiesto se gli lasciavo le ciabatte, qualche maglia, i costumi...Ecco perchè vi dico così...Come reputo inutile lasciare le medicine che non sanno nemmeno cosa sono...A cosa servono...E magari sbagliano anche a prenderle...Ma ripeto è solo il mio pensiero..

  • 460 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social