Hurghada

Ciao ,mi chiamo Clara, e dopo numerosissimi viaggi con mio marito ed amici in tantissimi posti, devo dire che ho trovato la mia seconda casa: l'Egitto e più precisamente Hurghada. Io non credo di aver mai provato una sensazione di ...

Diario letto 205 volte

  • di Clara Garbin
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in gruppo
    Spesa: Da 500 a 1000 euro

Ciao ,mi chiamo Clara, e dopo numerosissimi viaggi con mio marito ed amici in tantissimi posti, devo dire che ho trovato la mia seconda casa: l'Egitto e più precisamente Hurghada.

Io non credo di aver mai provato una sensazione di benessere e rilassamento come in questo posto, mi sento più che a casa e, dopo 7 viaggi, invernali ed estivi in 4 anni, conosciamo tutta la città.

Abbiamo creato una tale armonia con i locali che ci considerano egiziani, hanno capito il nostro amore per il loro paese e ovunque andiamo ci accolgono con sconti o inviti o regalini.

Un giorno vorremmo andare a vivere, anche se non fissi tutto l'anno , in questo posto perchè credo che se avessi, dico questo in particolare per me, avuto un'altra vita, io credo di essere stata egiziana.

Spero che tanto amore per questo posto lo trovino anche coloro che ho sentito tanto disprezzano la pulizia e il modo chiassoso e, diverso dal nostro di accogliere i turisti.

Io ho trovato tanto affetto e amicizia senza chiedere soldi o ricompense.

Andateci ma, con il cuore e con amore e Vi piacerà ancora di più.

Ps.: dimenticavo che il mare è molto più bello delle Maldive o di mari tropicali lontani, e, i pesci sono moltissimi e coloratissimi!!!

  • 205 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social