4 giorni a Maiorca in primavera

Poco mare... Tanti trekking
 

Recuperiamo 2 anni dopo questo mini viaggetto a Maiorca per il ponte pasquale, che avevamo progettato per il 2020 ma che era saltato per ovvi motivi.

Informazioni utili

Voli

Acquistati a inizio gennaio per metà aprile con Ryanair (Bergamo – Palma di Maiorca) per 60€ a testa a/r incluso doppio bagaglio a mano e priority.

Auto

Prenotata dall’Italia tramite Autoeurope, autonoleggio Hiper: per un’auto piccola spendiamo 230 euro per 4 giorni. Raggiungiamo il banco di ritiro fuori dall’aeroporto tramite navetta, in pochi minuti. Facciamo un po’ di coda e in quasi 1 ora (la nostra auto non era pronta per motivi non chiari) ritiriamo una Nissan Micra, mediamente bottata e non recentissima.

Pernottamenti

Dall’italia abbiamo prenotato tutte e 4 le notti tramite Booking, sempre in hotel con prima colazione inclusa.

Clima

Siamo stati abbastanza fortunati: a parte il primo giorno un po’ nuvoloso, abbiamo poi sempre avuto giornate soleggiate e calde.

Giovedì 14 aprile 2022

Volo alle 9 da Bergamo che parte puntuale e ci fa arrivare alle 10,30. Perdiamo quasi 2 ore per i controlli (veloci) e il ritiro dell’auto e alle 12 passate siamo pronti a partire. Dopo un pranzo veloce, ci dirigiamo a Le Font des Pi, dove parcheggiamo e iniziamo la salita a piedi per il Puig de Galadzo. Impieghiamo 1 ora e mezza per arrivare alla vetta (500mt di dislivello) da cui si vede Palma e tutta la parte ovest dell’isola. Ritorniamo all’auto e a metà pomeriggio iniziamo a guidare verso Andratx. Da qui parte la strada panoramica MA-10, tortuosa e che corre a mezza costa sul versante nord dell’isola. Facciamo un po’ di soste: Mirador Ricardo Roca (da cui si vedono le scogliere) e poi scendiamo alla Cala de Estellencs. Alle 19,30 arriviamo all’Hotel Continental Valldemossa (molto consigliato per le camere super spaziose e con vista mare e balcone ampio).

 Venerdì 15 aprile 2022

Sveglia alle 7 e scendiamo riposati per l’abbondante colazione. Andiamo in auto a Port de Valldemossa, piccolo villaggio sul mare che si raggiunge con una strada stretta e tutta tornanti. Il paese è ancora addormentato e riusciamo a visitarlo in solitudine. Ripartiamo poco dopo per andare a visitare Valldemossa.

Visitiamo il centro, compriamo un po’ di pane in un panificio e poi partiamo per una passeggiata che dal paese ci porterà al Pico Es Caragolì, che si trova a 950 m sul livello del mare. Ci mettiamo 3 ore e mezza tra andata e ritorno, compiendo un giro ad anello che ci permette di avere delle belle viste sia sulla costa che sulla città di Valldemossa. Nel primo pomeriggio facciamo una sosta alla Cala de Deja. Bisogna parcheggiare qualche centinaio di metri prima a pagamento e raggiungerla a piedi. La troviamo molto affollata (è piccola e con un ristorante proprio sopra) e piena di alghe.

Riprendiamo l’auto per andare al Mirador de Ses Barques (nulla di che) e poi ritorniamo indietro di pochi chilometri per visitare Fornalutx. Parcheggiamo lungo la strada e visitiamo il centro in lungo e largo in meno di un’ora. Il paese è molto carino, con viuzze acciottolate e qualche scalinata.

Guarda la gallery
maiorca in primavera, diario di viaggio

1

3

4

5

6

7



    Commenti

    Lascia un commento

    Leggi i Diari di viaggio su Palma de Mallorca
    Diari di viaggio
    4 giorni a maiorca in primavera

    4 giorni a Maiorca in primavera

    Recuperiamo 2 anni dopo questo mini viaggetto a Maiorca per il ponte pasquale, che avevamo progettato per il 2020 ma che era saltato per...

    Diari di viaggio
    relax a palma di maiorca

    Relax a Palma di Maiorca

    Da molto tempo avevo il 'desiderio' di poter andare a Palma de Mallorca, credendo di poter realizzare i miei sogni e trasferirmi...

    Diari di viaggio
    una meravigliosa vacanza estiva a mallorca

    Una meravigliosa vacanza estiva a Mallorca

    estiva a Palma de Mallorca, divertentissima, in buona compagnia, però ragà... che stanchezza ahaha

    Diari di viaggio
    la nostra prima crociera!

    La nostra prima crociera!

    Giugno 2010. Indecisi sulla meta delle nostre vacanze, e con i tempi ormai stretti per prenotare (vorremmo partire da lì a due settimane),...

    Diari di viaggio
    viaggio a palma de mallorca... viaggio dai due volti...

    Viaggio a Palma de Mallorca… viaggio dai due volti…

    Ciao a tutti sono Paolo, ho 31anni. Rientrato stamane da Mallorca, posto incantevole, pieno sia di divertimenti che di paesaggi da togliere...

    Diari di viaggio
    bellezze di spagna

    Bellezze di Spagna

    Madrid, Toledo e Palma di Maiorca Mi sono accorto di non aver postato un mio diario di viaggio sul sito così rimedio anche se in ritardo,...

    Diari di viaggio
    palma, che mare

    Palma, che mare

    Ciao mi chiamo Alessia e l’estate scorsa ho deciso con il mio amore di prenotare una bella settimana a Palma de Majorca. Siamo partiti da...

    Diari di viaggio
    barcellona, madrid e perchè no baleari

    Barcellona, Madrid e perchè no Baleari

    Barcellona, Madrid e perché no Baleari (Spagna all’ultimo minuto) Ciao, siamo appena stati in Spagna con un viaggio organizzato da noi...

    Diari di viaggio
    le baleari fai da te

    Le baleari “fai da te”

    Questo è il nostro diario di viaggio alle isole Baleari, effettuato nel mese di luglio 2005 con il sistema fai da te, ovvero tutto...

    Diari di viaggio
    poseidonia non alghe

    Poseidonia non alghe

    Partenza da Orio al Serio per la prima destinazione Mallorca (Cala Ratjada), ritardo del charter di circa 2 ore, pazienza tanto non avremmo...