Thailandia, costa ovest e Andaman sea

Tanti spostamenti, ma tanto appagante!

  • di clodinne
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 4
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 

Vuole essere un racconto pratico e utile per chi si recherà col fai da te in questo paese che mi è piciuto molto! Essendo marzo la costa migliore da fare era quella ovest, siamo partiti da firenze con scalo a zurigo e poi bangkok compagnia thai, prezzo buono considerando che abbiamo prenotato solo un mese prima di partire € 740. Diciamo che la prima spesa che bisogna già considerare è quella dell'assicurazione sanitaria di 90€. La sanità è privata, quindi è buona accortezza farla (io me le sarei risparmiate quelle 100 euro, non facendola!!e stando al rischio di pagare se accadeva qualcosa, ma responsabilmnte, il mio ragazzo e la coppia di amici con cui sono stata hanno voluto farla...per fortuna non è serviita!!).

Meteo: 15 giorni bellissimo sole e gran caldo!solo la mattina dell'arrivo diluviava ma appena usciti dall'aeroporto di Bangkok è uscito il sole, e qualche piccola nuvoletta l'ultimo giorno a krabi.

Dopo l'indecisione di quante notti e dove farle...abbiamo scelto cosi:

Bangkok 3 notti

Quando sentivo dire che la prima cosa che ogni persona nota di questa città è il puzzo e il caos, pensavo "la gente non riesce ad apprezzare odori diversi dal propio paese!" e invece mi sbagliavo!!! C'è un tanfo in ogni angolo della città, e non odore di spezie come credevo..ma puzzo di fogna e di fritto perchè cucinano ovunque! Fortunatamente l'hotel era bello il best wester premier. non è una città pulita, è caotica trafficata ma allo stesso tempo vivace e colorata. se siete a bangkok sabato o domeinca, il mercato del fine settimana è da visitare! hanno di tutto di più, per visitarlo almeno mezza giornata è enorme e ci si arriva con lo sky train. Poi giro al lumpini park l'unico polmone verde della città. Bellissimi i templi con un unico biglietto si vedono quasi tutti compreso il budda disteso che è meraviglioso, mentre uno rimane dall'altra parte del fiume. china town super caotica quando gli hai dedicato un paio d'ore non ne potrai più!!! mercato galleggiante a un ora di distanza da bangkok. ci ha portato un taxi e ci ha aspettato due ore per 1000 bath cioè circ 25 € abbastanza turistico ma è forte girare un mercato su una barca. poi si vedono le loro abitazioni sull'acqua e come vivono..mercato notturno di patpong dove si trova tutta roba di marca e ragazze "disponibili" per spettacoli di ping pong!khao san road è da farci un giretto, è breve quindi si fa veloce. bello il giro con battello sul fiume chao phraya, si apprezza la città da un altro punto di vista. Vista della città da un grattacielo, io soffro di vertigini ho aspettato sotto facendomi un massaggio!!

Adoro i massaggi!!! ne facevo quasi uno al giorno. costano dai 200 ai 300 bath l'ora cioè da 5 a 10€ circa dipende da come e dove lo fai. tipo thai è più forte con pressioni, mentro oil massage è più rilassante.

Patong 4 notti

Volo per l'isola di phuket con air asia 60€ con bagaglio in stiva compreso. Abbiamo alloggiato a patong c/o chang residence.carino..dall'aeroporto che è a nord dell'isola circa un ora di viaggio.sui 1000 bath il costo. Spiagge patong, di kata, karon e kamala non sono belle. sono enormi da famiglie con bbambini affollate e il mare è scuro. laem singh mi è piaciuta molto piccola in un golfettino immerso nel verde ci si arriva con tante scale! c'era poca gente anche se purtroppo piena di scooter d'acqua e senza divieti e regolamenti in mare quindi ti passano sfrecciando molto vicino. Da patong abbiamo fatto due giornate di escursioni:la prima all'isola di james bond con giro in canoa dentro la laguna passando soltto le rocce e la seconda alle isole similan (se potete restateci a dormire una notte sono un paradiso di mare e di vegetazione incontaminato). la sera a giro per patong se amate la vita notturna non mancheranno locali musica divertimento disocoteche. è molto caotica e affollata, mi è piaciuta piena di ristoranti e locali sul mare con musica dal vivo.

Phi phi don 2 notti

Ci siamo arrivati con tre ore di viaggio totali da patong(un ora per arrivare al porto e due di traghetto) phi phi è piccolina e non ci sono auto e taxi si va solo a piedi. la spiaggia principale è carina non affollata l'altra è dove c'è il porto. siamo andati a piedi in cima al punto panoramico per vedere l'isola dall'alto. una gran sudata ma ne è valsa la pena arrivati in cima.da li scollinando siamo arrivati ad una spiaggia molto bella dove sorge solo un resort abbiamo passato li la giornata e cenato al ristorante sulla spiaggia per poi rientrare al porto con un taxi boat a 100 bath (2,50€). Dalla spiaggia principale siamo andati 3 ore alla famosa spiaggia maya bay dove hanno girato il film the beach. un ora di viaggio a/r e due ore siamo stati li, bellissima da vedere anche se un pò cara 500bath a testa più appena arrivi bisogna ripagare 200bath a testa (costa che non ci avevano detto alla partenza)

Ko lanta 3 notti

Avevamo voglia di visitare anche un isola non gettonata dal turismo senza troppo caos e questa isola è stata l'ideale. due ore di traghetto da phi phi. ko lanta non è grande eravamo sulla spiaggia principale la long beach a metà dell'isola e dal porto ci abbiamo messo 15 minuti. il bello di qui è la pace e la tranquillità le spiagge non hanno acqua bella come quella delle similan. ma i locali i ristorantini sono deliziosi. al porto ci sono negozi e locali ma alle 2230 chiude tutto!!!

Ao nang (krabi) 2 notti

Non c'è mare bello e nemmeno belle spiagge solo il òaese è carino anche qui locali e negozi. abbiamo fatto un giorno di ecursione in 4 isole. è stata tra tutte l'escursione che mi è piaciuta meno.

  • 10059 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social