HONEYMOON Sudafrica+Zanzibar

HONEYMOON in SUDAFRICA e ZANZIBAR (Luglio 2008) Se non siete ancora mai stati in Africa….andateci!!!! Per noi è stata la prima volta, in occasione del nostro viaggio di nozze. 2 settimane in Sudafrica e circa 1 a Zanzibar per riposarci…..ed ...

  • di f_bignone
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
 

HONEYMOON in SUDAFRICA e ZANZIBAR (Luglio 2008) Se non siete ancora mai stati in Africa...Andateci!!!! Per noi è stata la prima volta, in occasione del nostro viaggio di nozze. 2 settimane in Sudafrica e circa 1 a Zanzibar per riposarci...Ed è stato MERAVIGLIOSO!! Ecco qui il nostro diario di viaggio che divideremo in 2 parti: la prima vuole essere più che altro un insieme di consigli sulla base dell’esperienza fatta in loco e della lunga preparazione su internet prima di partire, la seconda invece è il vero diario di viaggio...In modo da non dimenticarci mai di quei giorni stupendi! Ci siamo organizzati così: abbiamo deciso le tappe del viaggio con la Lonely Planet alla mano. Poi, tramite l’agenzia di viaggio abbiamo prenotato tutti gli hotels ed i voli in modo da non doverci preoccupare più di nulla (... eravamo in luna di miele!! Zero stress...) ed abbiamo fatto la “lista viaggio di nozze” con l’aiuto della nostra bravissima Agnese.

Ci teniamo a specificare a quale categoria di viaggiatori apparteniamo: NON siamo due tipi da zaino in spalla e notti in sacco a pelo sotto le stelle, anche se sarebbe molto romantico...Ci piace viaggiare sicuri (io sono un po’ fifona, lo ammetto!!) e goderci la vacanza permettendoci anche, all’occorrenza, qualche piccolo lusso; ci piace mangiare e bere bene e durante questo viaggio in effetti non ci siamo fatti mancare nulla!! Non ci piace partecipare a viaggi collettivi perché vogliamo avere piena autonomia e soprattutto non ci piacciono i villaggioni vacanze o le strutture ricettive molto grandi, ma preferiamo le atmosfere rilassate di piccoli posticini, magari con pochissime stanze...Ed in Sudafrica ce ne sono così tanti!!! Approfittiamo anche per ringraziare tutti i parenti e gli amici che hanno contribuito a rendere possibile questo viaggio: ci hanno davvero regalato un sogno!! Ciò detto cominciamo: CONSIGLI DI VIAGGIO Innanzitutto lasciateci dire che ci va un bell’approfondimento su internet e questi sono i siti che vi consigliamo di spulciare: www.Turistipercaso.It (ovviamente!...Abbiamo ritenuto estremamente utili in particolare i diari di viaggio intitolati “Sudafrica per caso” del 10/09/06 e “Naturalmente Sudafrica” dell’1/09/07) www.Cisonostato.It www.Imondonauti.It (molto bello perché si trovano le guide di viaggio, oltre che i soliti itinerari) www.Portfoliocollection.Co.Za (per trovare le sistemazioni x la notte...Sito eccellente!!) www.Tripadvisor.Com (si commenta da solo...Strumento ormai indispensabile per chi viaggia!!!...Mi raccomando, scrivete poi le recensioni!!) www.Booking.Com www.Sanpark.Co.Za (sito ufficiale dei parchi sudafricani).

- Come guida abbiamo scelto la Lonely Planet, ma anche quelle della National Geographic sono molto belle, soprattutto per le foto...Purtroppo ad oggi quella sul Sudafrica non è ancora edita... - In pillole vi possiamo dire che una cosa molto importante è NON viaggiare in auto dopo il calar del sole a meno che non sia proprio imprescindibile farlo. Perché??? Da buoni italiani si tende a dire...”ma sì...Se poi mi capita che sarà mai???” Il motivo è semplice: in Sudafrica, appena cala il sole, è buio. Ma non solo buio...Proprio BUIO!!!! perché i lampioni NON ci sono...E la cosa diventa davvero pericolosa per chi non conosce la strada!! In più i famosi Rikki, taxi collettivi locali, di solito si fermano sul ciglio x caricare/scaricare i passeggeri senza usare la freccia...E, ciliegina sulla torta, gli abitanti del luogo sono soliti camminare lungo la strada/autostrada a qualunque ora...E anche ad attraversarla piuttosto all’improvviso...Per non parlare delle mucche e delle capre che di solito vanno a brucare sul ciglio!! - Altra cosa: seguite SEMPRE i consigli della gente del posto. Se vi dicono che la zona non è sicura o che è meglio uscire in taxi la sera ecc...Ascoltateli!! e soprattutto evitate di trovarvi da soli in luoghi isolati...Magari non capita nulla, ma è meglio non rischiare!! - Prima di partire informatevi un po’ sulla storia di questo Paese perché è molto importante per capire le dinamiche sociali. Noi abbiamo scoperto cose sull’apartheid che non ci potevamo immaginare nemmeno lontanamente..

  • 8382 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social