Viaggio di nozze fai da te

Finalmente vi possiamo raccontare il nostro viaggio di nozze: dobbiamo ringraziare un ragazzo di un'agenzia di viaggio,che, dopo averci ben descritto la Malaysia, ci ha proposto un itinerario di viaggio opposto a quello che chiedevamo noi, ma ormai la Malaysia ...

  • di Danida
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 

Finalmente vi possiamo raccontare il nostro viaggio di nozze: dobbiamo ringraziare un ragazzo di un'agenzia di viaggio,che, dopo averci ben descritto la Malaysia, ci ha proposto un itinerario di viaggio opposto a quello che chiedevamo noi, ma ormai la Malaysia ci aveva affascinato e abbiamo deciso di organizzare la nostra luna di miele con l'aiuto della Lonely Planet, di internet, e dell'agenzia di viaggio malese Ping Anchorage, facile da contattare e con addetti sempre disponibili, attenzione perchè richiedono un pre-pagamneto per la prenotazione dei servizi.

Abbiamo alla fine deciso per 3 giorni a KL, 3 giorni nella giungla del Taman Negara e 7 giorni alle splendide isole Perenthian.

A KL abbiamo alloggiato al Crowne Plaza, 4 stelle, siamo voluti andare sul sicuro e abbiamo voluto esagerare (in Italia non ce lo potremmo permettere!), hotel splendido, camera idem (circa 60 euro a notte). Arrivati a KL (aeroporto fantastico) da Roma con Malaisian Airlines (andata e ritorno in offerta a 1250,00 euro in due) abbiamo avuto un po' di difficoltà a raggiungere l'hotel da KLIA a KL sentral a causa di un'errata indicazione di una malese, abbiamo camminato per mezz'ora sotto il sole a picco delle 14.00 ora locale, stanchi del viaggio e con 4 bagagli (ah, consigliamo di portare davvero poco, fa caldissimo e i prezzi sono talmente abbordabili che potreste rifarvi il guardaroba...)... Fidatevi, un taxi è molto più comodo e la spesa è irrisoria.

La nostra permanenza a KL è stata dedicata soprattutto alla visita dei centri commerciali, purtroppo in città l'aria è irrespirabile! Abbiamo visitato il BBcenter, dove potrete acquistare tutto ciò che c'è di tecnologico a prezzi stracciati (mi raccomando tirare sul prezzo, a questo pensava mio marito!), il Suria KLCC, con molti negozi che troviamo anche in Italia,ma con merce a prezzi più bassi.

Naturalmente abbiamo visitato le Towers, spettacolari, c'è da fare un po' di fila per i biglietti ma ne vale la pena! Conviene andare presto al mattino, noi per esempio siamo andati verso le 8, abbiamo aspettato che aprisse la biglietteria, abbiamo scelto l'ora di entrata, siamo tornati in albergo a fare colazione (era a 10 minuti dalle Towers) e poi con la pancia piena ci siamo goduti il paesaggio! Per quanto riguarda il cibo, considerate che anche mio marito, amante della pasta, è riuscito ad adattarsi, assolutamente da fare la cena sulla Menara Tower (la torre della TV il cui ristorante gira a 360° con vista su tutta KL), abbiamo prenotato in internet dall'Italia, con 70 euro abbiamo fatto una cena indimenticabile! Naturalmente questo importo è di molto superiore alla media malese, ma ne vale la pena perchè lo spettacolo è incantevole! La mattina del 20/09 partiamo per il Taman Negara (incontro al Crowne Plaza) con un pullman che in 3 ore ci porta al porto di Kuala Tembeling , da dove ci imbarchiamo su una strana barchetta che in 2 ore di viaggio sul fiume ci porta al Taman Negara (inutile dire il bellissimo paesaggio!). Noi abbiamo prenotato al Mutiara Taman Negara Resort (www.Mutiarahotels.Com, prezzo pacchetto con pasti,escursioni e trasporto 370euro in due), ci accolgono con un canto tipico e ci assegnano lo chalet, naturalmente niente a che vedere con il Crowne Plaza, ma abbastanza pulito e con aria condizionata.

Ad ogni coppia viene assegnata una guida che si prenderà cura di noi per tutto il soggiorno, a noi purtroppo non è andata granchè bene perchè era un po' frettolosa! Abbiamo fatto la Night Jungle Walk (suggestiva!), la Canopy Walkway (mozzafiato!) e Teresek Hill (divertente).Consigliamo anche un'escursione che di solito non è compresa nel pacchetto standard,la visita agli Orang Asli, una tribù nomade del posto

  • 1354 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social