La Tuscia Viterbese, una meraviglia!

Avendo degli amici che abitano nella zona, abbiamo avuto modo di visitare la Tuscia più volte. Per chi non lo sa, la Tuscia è la parte dell'Alto lazio che corrisponde alla provincia di Viterbo. E' una zona fortunata, piena di ...

  • di Caccolone
    pubblicato il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Fino a 500 euro
 

Avendo degli amici che abitano nella zona, abbiamo avuto modo di visitare la Tuscia più volte. Per chi non lo sa, la Tuscia è la parte dell'Alto lazio che corrisponde alla provincia di Viterbo.

E' una zona fortunata, piena di laghi, boschi, borghi, castelli, necropoli ed offre vacanze per ogni tipo di situazione. E' una zona vicina a Roma, a Orvieto, al mare e qualsiasi tipo di percorso viene “condito” da un'enogastronomia ricca e, particolare da non trascurare, notevolmente a buon prezzo rispetto a quel che paghiamo al Nord!.

Vorrei consigliarvi di vedere innanzitutto Viterbo, la città dei Papi. Ha un centro storico molto grande, perfettamente conservato ed è infatti utilizzato come location di moltissimi set televisivi e cinematografici. (come esempi recenti vi cito il Maresciallo Rocca, Lucrezia Borgia e il prossimo film su Enrico Mattei).

Casette deliziose, balconi, profferli, archi a sesto acuto, compaiono in tutte le vie creando un'atmosfera fiabesca. Ci sono molte piazze con belle fontane, chiese che meritano la visita come il Duomo di Santa Rosa (che conserva il Corpo incorrotto della Santa patrona della città) o la Chiesa di San Sisto, il cui altare si trova in cima ad una ripida scalinata. Imperdibili poi la parte più antica del Quartiere di San Pellegrino, costellata di botteghe di artigiani e di antiquari, e il palazzo dei Papi. Appena fuori dal centro della città, cinto da mura merlate, c'è la Frazione di Bagnaia dove si trova uno dei gioielli rinascimentali italiani; Villa Lante. Da tutto il mondo vengono a vedere la sua architettura e i giardini. A distanza di 10 minuti fino a mezz'ora di automobile potete recarvi al lago di Bolsena, circondato da bellissimi borghi (Marta, Capodimonte e Bolsena) oppure a Civita di Bagnoregio, la città che muore, collocata su uno sperone di tufo e ormai disabitata. Questo paesino delizioso resta collegato alla “terra ferma” da un lungo ponte percorribile solo a piedi sospeso sulla Valle dei Calanchi (impossibili da descrivere, costituiscono un paesaggio unico e raro dal punto di vista geologico, infatti è stato chiesto l'inserimento nei patrimoni dell'Umanità dell'UNESCO).

Altro gioiello rinascimentale è il Palazzo Farnese realizzato dal Vignola e sito a Caprarola, paese che sorge intorno all'altro lago viterbese, il Lago di Vico.

Ovviamente mi fermo qui, ma avrei da scrivere per giorni. Cercate di andare più volte a visitare la Tuscia e non ve ne pentirete. Vi do gli ultimi due consigli: se amate i b&b andate alla locanda del Riccio e poi fate un salto in un negozio che ci ha colpiti moltissimo. Vende prodotti tipici alimentari e d'arte. Si chiama <> che nel loro dialetto significa, Eccolo, il negozio del matto. Grazie alla simpatia travolgente dei proprietari (che vi portano la roba in albergo se non vi và di girare con le buste)e vi raccontano storie bellissime su quella terra e sui prodotti, passerete dei momenti gustosi e allegri. Potete anche cercarli su Internet se volete curiosare un pò! Per qualsiasi cosa scrivetemi pure!

  • 8805 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. ornellam.
    , 1/7/2014 16:42
    In giro per l'Alto Lazio

    Se siete in vacanza nell'alto Lazio, nel sud della Toscana o dell'Umbria o se vivete in quelle zone ed avete del tempo libero, andate a visitare Villa Lante a Bagnaia e Palazzo Farnese a Caprarola. Sono due autentici gioielli. Quest'ultimo è un palazzo stupendo. Possiede una scala elicoidale che è di una bellezza mozzafiato. Ed inoltre numerose sale riccamente affrescate , tra cui quella Geografica che è una meraviglia. Anche i Giardini all' Italiana sono vasti e molto belli. Così come pure curatissimi sono i Giardini di Villa Lante . Noi, un gruppo di bolzanini, ci siamo stati il mese scorso e consigliamo a tutti queste visite. Il costo del biglietto è contenuto,5 euro, e permette di conoscere dei tesori altrimenti sconosciuti.
    Se come abbiamo fatto noi, volete soggiornare nella provincia di Viterbo, vi consigliamo l'ottimo hotel Villa Sofia. Sarete trattati con gentilezza e professionalità, ad un prezzo veramente adeguato.
    Per acquistare dell'olio di oliva di ottima qualità vi consigliamo di recarvi a Canino.
    E se siete da quelle parti e cercate un ristorante, andate alla Locanda di Roberto a Grotte di Castro per un buon pranzo o cena: è stato consigliato anche a noi e volentieri giriamo questa preziosa informazione.
    Segn
  2. ornellam.
    , 1/7/2014 16:36
    In giro per l'Alto Lazio

    Se siete in vacanza nell'alto Lazio, nel sud della Toscana o dell'Umbria o se vivete in quelle zone ed avete del tempo libero, andate a visitare Villa Lante a Bagnaia e Palazzo Farnese a Caprarola. Sono due autentici gioielli. Quest'ultimo è un palazzo stupendo. Possiede una scala elicoidale che è di una bellezza mozzafiato. Ed inoltre numerose sale riccamente affrescate , tra cui quella Geografica che è una meraviglia. Anche i Giardini all' Italiana sono vasti e molto belli. Così come pure curatissimi sono i Giardini di Villa Lante . Noi, un gruppo di bolzanini, ci siamo stati il mese scorso e consigliamo a tutti queste visite. Il costo del biglietto è contenuto,5 euro, e permette di conoscere dei tesori altrimenti sconosciuti.
    Se come abbiamo fatto noi, volete soggiornare nella provincia di Viterbo, vi consigliamo l'ottimo hotel Villa Sofia. Sarete trattati con gentilezza e professionalità, ad un prezzo veramente adeguato.
    Per acquistare dell'olio di oliva di ottima qualità vi consigliamo di recarvi a Canino.
    E se siete da quelle parti e cercate un ristorante, andate alla Locanda di Roberto a Grotte di Castro per un buon pranzo o cena: è stato consigliato anche a noi e volentieri giriamo questa preziosa informazione.

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social