Civita di Bagnoregio e Val d’Orcia

Un weekend alla scoperta di Civita di Bagnoregio e della Val d’Orcia.
 

Sabato 8 agosto 2020

Civita di Bagnoregio, il paese arroccato su uno sperone di tufo. Varcata la Porta Santa Maria ci addentriamo nei vicoli alla scoperta di questo piccolo paese che regala scorci sulla Valle dei Calanchi, fenomeno naturale dovuto all’erosione del terreno da parte di pioggia e vento. Visitiamo il piccolo Museo ipogeo di Civita di Bagnoregio allestito all’interno di un antico mulino/stalla che illustra la vita contadina nel paese attraverso la testimonianza di fotografie ed utensili d’epoca. Passeggiamo ancora tra i vicoli e visitiamo la Chiesa di San Donato (V sec.).

Bagni San Filippo, un piccolo paese conosciuto per le sue acque termali. Ci inoltriamo nel bosco alla ricerca dell’area del Fosso Bianco dove le acque ricche di calcio hanno creato formazioni di colore bianco e piccole vasche di acqua calda. Raggiungiamo la Balena Bianca, un enorme blocco di calcare formato dai sedimenti delle acque che scendono dalla cascata e ci immergiamo in una della vasche intorno. Ci consigliano di non rimanere per più di 30 minuti consecutivi.

Domenica 9 agosto 2020

Bagno Vignoni, un piccolo borgo già conosciuto dai romani per le sue acque termali generate da una falda sotterranea di origine vulcanica. Il centro del borgo è la Piazza delle Sorgenti, una grande vasca rettangolare con acqua calda.

Cappella della Madonna di Vitaleta, una piccola cappella isolata e circondata da cipressi che fu, per molto tempo, luogo di adorazione della Vergine della Consolazione.

Monteriggioni. Il borgo fortificato fu costruito dai senesi su una collina nel XIII sec. per difendere e controllare i territori. La cinta muraria è ancora oggi completamente visibile ed è composta da torri e da porte di ingresso. Sulla piazza principale sorge la Chiesa di Santa Maria Assunta.

Certaldo. Saliamo nella parte alta della città utilizzando la funicolare. Appena scesi siamo catapultati indietro nel tempo, in epoca medievale. Raggiungiamo il Palazzo Pretorio (XII sec): la facciata è decorata con stemmi in terracotta delle antiche famiglie fiorentine ed era il luogo in cui veniva amministrata la giustizia. Durante la visita si possono scoprire la sala delle udienze, le prigioni, la cappella, l’appartamento del Vicario. Raggiungiamo la Casa del Boccaccio. Il museo è dedicato alla diffusione delle opere di Giovanni Boccaccio e conserva gli arredi vari che ne testimoniano la vita. Visitiamo la Chiesa dei Santi Michele e Jacopo che custodisce le spoglie di Boccaccio.

Informazioni

  • Civita di Bagnoregio: ingresso € 5
  • Museo ipogeo di Civita di Bagnoregio: € 1
  • Certaldo: funicolare a/r € 1,50
  • Museo di Palazzo Pretorio + Casa di Boccaccio € 4
  • Bagni San Filippo: terme Fosso Bianco ingresso libero

Pasti

  • Civita di Bagnoregio: bar La Piazzetta
  • Abbadia San Salvatore: Ristorante Il Cantinone
  • Monteriggioni: Il Tagliere Medievale

Dormire

  • Abbadia San Salvatore: B&b Il Biancospino
Guarda la gallery
val d'orcia



Commenti

Lascia un commento

Ti consigliamo
malaga e dintorni

Malaga e dintorni

la via francigena a modo nostro

La Via Francigena a modo nostro

La genesi  Quando il capo conferma le ferie, scatta l’Inferno! E nel mezzo del cammin...

lanzarote, l'isola che non ti aspetti

Lanzarote, l’isola che non ti aspetti

Dopo mesi di prigionia forzata da pandemia ed altri problemi finalmente sembra di vedere...

Leggi i Diari di viaggio su Civita di Bagnoregio
Diari di viaggio
civita di bagnoregio e val d'orcia

Civita di Bagnoregio e Val d’Orcia

Sabato 8 agosto 2020 • Civita di Bagnoregio, il paese arroccato su uno sperone di tufo. Varcata la Porta Santa Maria ci addentriamo nei...

Diari di viaggio
civita di bagnoregio: la città che muore

Civita di Bagnoregio: la città che muore

Civita di Bagnoregio si trova in provincia di Viterbo, vicina al confine tra Lazio e Umbria. Raggiungerla è molto semplice, grazie alle...

Diari di viaggio
presepe vivente a civita di bagnoregio

Presepe vivente a Civita di Bagnoregio

Domenica 5 gennaio 2020 La destinazione della nostra gita è Civita di Bagnoregio. In questa giornata, vigilia dell’Epifania, ammiriamo...

Diari di viaggio
aria di primavera tra civita di bagnoregio e orvieto

Aria di primavera tra Civita di Bagnoregio e Orvieto

Alle 10:00 siamo già all’uscita di Orvieto e ci dirigiamo verso Civita di Bagnoregio. Per chi arriva in auto è possibile parcheggiare o...

Diari di viaggio
assaggi d’umbria 2

Assaggi d’Umbria 2

Quest’anno io e la mia ragazza abbiamo optato per una vacanza che non fosse la solita vacanza al mare e quindi, su consiglio di un mio...

Diari di viaggio
etruria: terra di tufo, di vino e di pane

Etruria: terra di tufo, di vino e di pane

al periodo pasquale. Così ci rechiamo a fare un sopralluogo e passiamo le ultime ore del nostro viaggio ad assaggiare sagrantini in...

Diari di viaggio
a zonzo per l'umbria

A zonzo per l’Umbria

Lo avevo promesso a me stesso, e visto che “ogni promessa è debito”, mi sono preso un paio di giorni di ferie, agganciati al fine...

Diari di viaggio
civita di bagnoregio

Civita di Bagnoregio

Dopo tante e tante volte che mi sono limitata a dire di voler andare a Civita Di Bagnoregio, "La Città Che Muore", finalmente alla fine ce...

Diari di viaggio
in umbria tra arte, cultura  e ottimo cibo

In Umbria tra arte, cultura e ottimo cibo

Quest’anno le ferie estive sono state un po’ limitate, ed in più abbiamo potuto prenotare con poco anticipo. Cercavamo un posticino...

Diari di viaggio
tivoli, civita e un salto a roma

Tivoli, Civita e un salto a Roma

29/03/13 Partiamo da Pietrasanta nel primo pomeriggio, per arrivare a Tivoli poco prima delle 20. Abbiamo prenotato il B&B Catillo, e...