Relax a Ocho Rios

Ciao a tutti, ho appena fatto l'esperimento di andare ai caraibi a gennaio e, sinceramente, non lo consiglio, per 2 motivi: 1. Hanno detto tutti che è una cosa eccezzionale e che non era mai capitato ma ha piovuto parecchio ...

  • di Alexa78
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
 

Ciao a tutti, ho appena fatto l'esperimento di andare ai caraibi a gennaio e, sinceramente, non lo consiglio, per 2 motivi: 1. Hanno detto tutti che è una cosa eccezzionale e che non era mai capitato ma ha piovuto parecchio 2. Tornare a Milano con -5° quando ti sei fatto 2 settimane con temperatura intorno ai 25° è veramente un'incubo! Comunque...La Giamaica vale tutto questo...È stupenda! Siamo andati con il TO Teorema e abbiamo alloggiato al Riu Ocho Rios.

E' stato un po un salto nel buio visto che l'abergo è aperto da novembre 2005 e non abbiamo trovato nessun racconto/recensione su di esso.

Comunque l'albergo non è niente male, si mangia abbastanza bene e la spiaggia è proprio bella.

Nelle 2 settimane trascorse in Giamaica abbiamo fatto 3 escursioni con il TO.

La prima : Dunn's River Falls, bellissime! Mi sono divertita un sacco a risalire le casate e anche se l'acqua all'inizio può sembrare gelida, subito dopo ci si abitua, consiglio di portarsi da casa che scarpe di plastica per andare in acqua, altrimenti le devi affittare e costano 5$ al paio; giardino botanico, niente di eccezionale, si tratta di una villa sulla collina sopra Ocho Rios (un tempo era un'albergo) che è interamente circondata da varie piante; shopping a Ocho Rios, in realtà siamo arrivati alle 17:45 e ormai quasi tutti i negozi erano chiusi! La seconda : Sunset Falls, consiste in 2 piccole cascatine che vai a vedere da vicino su una barca a remi (un po triste!); Blue Lagoon, si tratta della laguna dove Brook Shields girò delle immagini del film omonimo, noi abbiamo fatto il giro in barca (pagato 5$ a persona), purtroppo c'era nuvoloso ma la laguna e le ville che ci stanno vicino sono veramente affascinanti; Port Antonio, bel paese di pescatori, per niente turistico e con un bel mercatino, peccato che eravamo in ritardo sulla tabella di marcia e quindi non ci siamo fermati; Frenchman's Cove, piccola insenatura con una bella spiaggia, vi abbiamo pranzato...Hanno delle ottime aragoste; Rafting sul Rio Grande, più che rafting sembra di fare un giro sulle gondole di Venezia ma la vista intorno è completamente diversa, sono scesa dalle barchette di bamboo con un mal di sedere allucinante dopo 2 ore di tragitto.

La terza (la più bella) : siamo partiti da Ocho Rios alle 7 e, dopo 4 ore di pulmino passando per il centro dell'isola, vedendo quindi la 'vera vita' dei giamaicani, abbiamo fatto tappa prima alle YS Falls, più piccole delle Dunn's ma molto belle, qui abbiamo fatto il bagno e come Tarzan ci siamo lanciati con le liane nell'acqua; Appleton Real Estate, abbiamo visitato la fabbrica del rum e dopo una serie infinita di assaggi, abbiamo puer coprato il rum da portare a casa; Black river, qui abbiamo preso una barca e siamo andati in cerca di coccodrilli (ne abbiamo visti solo 2, ma sempre meglio di niente!).

Note e consigli utili: - il RUM compratelo al Duty free in aereoporto, costava meno che alla fabbrica! - ricordatevi che ad ogni tappa dell'escursione c'è da dare la mancia, quindi fatevi la scorta di banconote da 1$ - noi siamo andati avanti per 2 settimane con dollari USA senza mai cambiare in dollari giamaicani, secondo me fregano troppo sul cambio - a Ocho Rios i giamaicani non sono pressanti nel cercare di vendervi qualcosa, come invece a Negril - 1 settimana sola è poca, il viaggio dura tanto e ci vuole un po per abituarsi al fuso; fatene 2 e allora si che sarà vero RELAX! Arrivederci Giamaica!

  • 3726 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social