Tour a Barcellona

Tutto ciò che si può vedere a Barcellona in quattro giorni... noi l'abbiamo visto!

  • di _saretta_
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 2
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 
Annunci Google

LA PARTENZA E PRIMO GIORNO – VENERDì 20 APRILE

Io e Claudio quest’anno abbiamo deciso di dedicare quattro giorni a Barcellona, in quanto non l’avevamo mai visitata e, soprattutto io, ero molto incuriosita. Barcellona ci è piaciuta molto, unico punto negativo è la tantissima gente che si trova passeggiando per la città: veramente troppa!!! Eppure noi dovremmo essere “abituati” al caos, vivendo in una città come Roma. Forse la folla che abbiamo trovato è dovuta soprattutto a questo periodo dell'anno, in cui le scolaresche vanno, di solito, in gita e inizia il bel tempo primaverile.

All’inizio dell’anno abbiamo trovato dei voli della Ryanair a 75 euro a persona e, senza troppi dubbi sul cosa fare, li abbiamo presi. Il nostro volo per Barcellona è partito da Roma Ciampino alle 8.00 ed è arrivato a Barcellona El Prat alle 9.50. Fuori dall’aeroporto abbiamo preso l’Aerobus, un autobus che, in meno di una mezz’oretta ci ha portati a Piazza Catalunya. Da lì abbiamo preso la Metro per arrivare al nostro hotel “Acta Antibes” – che consiglio per vicinanza al centro, comodità e prezzo – prenotato tramite booking. L’hotel si trova a 5 minuti a piedi dalla Sagrada Familia, in una zona tranquilla, sulla linea viola della Metropolitana. Inoltre a due passi dall’hotel, incamminandosi verso la fermata Metro “Monumental”, c’è una buonissima panetteria dove poter fare colazione con latte, cappuccino, caffè, cioccolata calda e cornetti... la consiglio! Posate le valigie in hotel, ci siamo diretti verso la Sagrada Familia con l’intenzione di visitare il suo interno, ma la fila era davvero troppa! Abbiamo, quindi, deciso di dedicare la giornata alla visita di casa Milà – o La Pedrera – e di casa Batllò, da non perdere, ripromettendoci di tornare alla Sagrada Familia domenica mattina presto. Un consiglio che vi do è che, se siete studenti, portate sempre con voi il tesserino universitario, vi saranno applicati sconti su tanti luoghi di interesse! Ci siamo avviati verso Paggeig De Gracia e siamo entrati prima a casa Milà e poi a casa Battlò. Nella prima, si visita un piccolo cortile interno, un appartamento arredato interamente in stile antico e il tetto. Tutto è molto particolare, come ogni cosa pensata e creata da Gaudì. Per quanto riguarda la seconda, casa Batllò, il costo del biglietto è comprensivo di audioguida, che rende la visita ancora più interessante. Finalmente è arrivata l’ora del pranzo. A Barcellona troverete sempre qualche luogo dove andare a mangiare, qualsiasi siano i vostri gusti. Ci siamo diretti a piedi verso Piazza Catalunya percorrendo tutta Passeig De Gracia: veramente una bella passeggiata! Il primo giorno abbiamo deciso subito di fare il biglietto di 4 giorni con corse illimitate di Metro e Bus al costo di 30 euro circa. Questi biglietti – esistono biglietti da 3, 4 , 5 giorni oppure biglietti da 10 corse – si fanno alle macchinette sotto la metropolitana, si pagano in contanti – 10, 20, 50 euro – e sono molto convenienti visto che il biglietto singolo costa 2 euro. La sera decidiamo di andare a magiare alla Vaca Paca, un posto che si trova su Passeig De Gracia in cui si mangia a buffet a 10 euro circa.

SECONDO GIORNO – SABATO 21 APRILE

Abbiamo deciso di dedicare questa bella giornata a Parc Guell. Prendiamo l’autobus numero 24 su Passeig De Gracia e in tre quarti d’ora raggiungiamo l’entrata superiore del parco da cui si scende fino all’entrata “bassa” dove si trova la lucertola colorata, oggetto di tante foto. Il parco è bellissimo e pieno di pappagallini verdi... un’esplosione di genio, colori e natura! Con l’autobus 24 torniamo a Passeig De Gracia e prendiamo la Metro per Barcelloneta. E’ strano come a Barcellona, in pochissimo tempo, si passi da caos cittadino a tranquillità marittima! Ci facciamo una piacevole passeggiata sul lungomare e pranziamo in un ristorante con dell’ottimo pesce, senza spendere eccessivamente

Annunci Google
  • 11334 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social