Barça, una città “blaugrana”

Una città allegra, dove la movida non è solo notturna, dove si gira tranquillamente da soli e si mangia bene...

  • di samuel19
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 3
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Ci conosciamo ormai da tanto, troppo tempo: Sono Giuseppe da Roma e i miei soliti compagni, insostituibili, di viaggio sono Marco e Massimo. La meta stavolta è Barcellona. Partenza il 13 maggio sino al 18 maggio, acquistati i biglietti tre mesi prima sul sito Ryanair al prezzo di 41,00 € (tutto compreso). Si parte la mattina da Ciampino alle 6.30 e il ritorno è previsto il 18 alle 22.00 circa. Per l’appartamento ci affidiamo al sito onlyapartments.it, dove troviamo a 404,75 € un bivani con 4 posti letto ( in Calle Volta d’en Colomines nr. 3 piano I) presso la fermata metro Jaume I (ad una fermata di metro da plaza Catalunya). L’appartamento è strategicamente perfetto perché ad un tiro di schioppo dalla Rambla, da piazza Catalunya, dal Porto Olimpico … insomma da tutto ciò che ha un interesse specifico. Ah, dimenticavo: sull’aereo scrutiamo due giovani donzelle: Flora ed Angela, che nel giro di poche ore incontriamo nei pressi della Cattedrale e che saranno delle fidate compagne di viaggio per i successivi tre giorni (fortunatamente andranno via due gg. Prima di noi). Chi già mi conosce, sa che non mi piace raccontare cosa vedere, dove andare perché “de gustibus non disputandum…”, quindi vi elencherò in maniera aggiornata i costi sostenuti per cibo, locali, visite culturali ecc…e dove ci siamo trovati bene.

MEZZI DI TRASPORTO

Acquistiamo la Barcellona Card da 5 gg: costo 44,00 €, da diritto a corse infinite su tutte le linee della metro, sconti in alcuni ristoranti, pub e accesso in luoghi di interesse culturale. Noi l’abbiamo sfruttata all’osso, le corse viaggiano sino alle 22.30 dal Lunedì al venerdì, il sabato sino alle 01.00 di notte. Convenienti anche i taxi (a differenza che in Italia) dove per una corsa dal Porto olimpico sino a piazza Catalunya, incluso supplemento notturno, ci vogliono circa 5 €.

Cosa Potreste Vedere

Sagrada Familia: in perenne completamento (ma questo già si sapeva), la Chiesa progettata da Gaudì si mostra imponente dall’esterno. Noi non siamo entrati perché la vista delle gru all’interno nn ci attraeva più di tanto quindi delle foto all’esterno e una gran fila evitata oltre che i 12,00 €.

Parc Guell: veramente fantastico, sconsigliato il sabato e la domenica perché pieno di turisti oltre che di autoctoni. Fermata metro consigliata: Vallcarca (linea L11) perché troverete la strada in discesa e potrete sfruttare delle scale mobili nei tratti in lieve salita se invece scendete a Lesseps…(fate vobis).

Fontana magica: purtroppo non abbiamo avuto il piacere di essere intrattenuti dalla magia di colori e musica perché gli orari erano un po’ obbligati ma il contesto nel quale è inserita è fantastico, si trova infatti sulla Collina del Montjuic (prendete la funicolare che parte dalla fermata metro Paral-lel) in un contesto di arte e verde. Qui troverete lo Stadio dove si inaugurarono le Olimpiadi del 1992 (ingresso libero), evitate il Bar Museu olimpic dello Sport (4 caffè ed nuna bottiglia da ½ Lt d’acqua € 9,80), la Fondazione Juan Mirò (ingresso € 7,00 con Barc. Card), Museo nazionale d’arte di catalunya (le sale in comune prevedono un ingresso libero mentre per le esposizioni vi è un biglietto d’ingresso), il Palazzo nazionale.

La Cattedrale: in ristrutturazione l’esterno, presenta un chiostro interessante ( a pagamento), l’ingresso è libero.

La Boqueria: si trova nel quartiere barrio Gotico, al civico 91 della Rambla. Pensavoun mercato d0altri tempi ma nn mi ha esaltato di più di quello visto in Messico. Al suo interno diversi Bar-Ristoranti dove si può pranzare a buon prezzo come al “Bar Boqueria” dove un combinado pescado (piatto arrosto misto con vongole, cozze, seppie, alici, cannolicchi) costa 48 € per tre persone, 19,00 € per una px. Sconsiglio i tacos con paella ed insalata: difficilmente digeribili

  • 3651 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social