"E' bello perdersi in quest'isola!"

Siamo arrivati a Barbados l’8 Agosto 2008. Abbiamo viaggiato con la British Airways (Bologna-Londra,Londra-Bridgetown) Volo comodissimo, la durata totale del viaggio ha sfiorato le 15 ore totali. Appena atterrati ci siamo resi subito conte che l'isola e' splendida...sembra di essere ...

  • di jadax
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 

Siamo arrivati a Barbados l’8 Agosto 2008.

Abbiamo viaggiato con la British Airways (Bologna-Londra,Londra-Bridgetown) Volo comodissimo, la durata totale del viaggio ha sfiorato le 15 ore totali.

Appena atterrati ci siamo resi subito conte che l'isola e' splendida...Sembra di essere in uno di quei sogni che si fanno nei lunedi' mattina di inverno quando suona la sveglia per andare al lavoro! La spiaggia e' bianca bianca, l'acqua celeste e ci sono delle palme splendide ovunque...Abbiamo affittato un appartamento a Round Rocks , all’Ocean Bliss , veramente carino, vicino al mare e a meta' tra la spiaggia del surf (SURFER POINT) e quella del windsurf (SILVER SAND) semplicemente perfetta ... A pochi metri dall’appartamento c’è un ristorantino con vista mare e a qualche centinaia di metri più di un market (vi consiglio Buffy’s), non aspettatevi un internet point o qualcosa di simile perché per questo dovrete andare verso Oistins.

I primi giorni ci siamo spostati con i bus “Bajani”, ce ne sono alcuni pubblici, altri privati questi ultimi sono di due tipi uno più grande ed altri bianchi più piccoli, ogni autobus fa un tragitto preciso il numero 11 per esempio va da Silver Sand a Bridgetown per tutto il giorno, sono comodissimi (passano di continuo) e veramente poco cari, ogni volta che una persona monta a prescindere dal tragitto che fa spende 1,50 dollari barbados (=50 centesimi di euro).Dopo la prima settimana abbiamo affittato la mini moke gialla...Esperienza da fare specialmente nella stagione delle piogge...

Come ci ha detto una signora appena arrivati "è bello perdersi in quest'isola"!E noi abbiamo ampiamente sperimentato questa affermazione scoprendo tutta la magia caraibica che è nascosta ovunque! Città e Paesi Bridgetown è una città veramente carina ed ottima per lo shopping, in alcuni negozi se in possesso di passaporto vengono fatti prezzi duty free.

Oistins è fantastico, paesino veramente caratteristico, il venerdì sera diventa magico ci sono centinaia di persone a mangiare il pesce che viene grigliato in piccole casette di tutti i colori, durante tutti i giorni è presente un mercato del pesce dove si può acquistare il “pescado” del giorno a prezzi bassi.

Spieghtstown paesino di pescatori situato a nord di Bridgetown, veramente carino e caratteristico,sicuramente da vedere.

Spiagge Silver Sand la spiaggia di Brian Talma...Per gli amanti del windsurf è l’ideale, sabbia finissima e spiaggia non affollata per lo meno in questo periodo, amata dagli abitanti del luogo i quali la domenica fanno dei pic nic fantastici! Surfer Point la baia di “Zed”-ottima per il surf da onda...Una palestra perfetta per chi vuole imparare a surfare,acqua cristallina, spiaggia bianca, fondale roccioso ma facile! Miami beach la spiaggia di Oistins, più turistica rispetto a quelle sopra elencate, ma non esageratamente turistica, veramente carina Dover Bay Da vedere.

Bottom Bay Si trova nella east coast, è la mia preferita,è una scena da sogno quella che vi si presenterà davanti quando scenderete quelle scalette...Vi invidio perché ancora avete da vederla per la prima volta! Crane beach Si trova nella east coast-bellissima, troneggia un mega resort esagerato dalla scogliera (unico neo)! Foul beach è la simmetrica selvaggia di Crane Beach, si trova accanto.

Paynes bay e Sandy lane (faccio sempre confusione,sono accanto ed è possibile passeggiando beatamente vederle entrambe a piedi) Si trova nella parte caraibica nella west coast, sarebbe bella ma decisamente troppo commerciale, bananoni gonfiabili e giochi d’acqua che sciupano la magia del posto, mega resort neoclassici che nascono imponenti a ridosso della spiaggia. Bisogna dire però che davanti è possibile avvistare le tartarughe marine e nuotare con loro, si possono notare numerosi catamarani attraccati vicino a riva...Per questo è unica.Abbiamo mangiato uno dei migliori Flying fish al Blue Monkey,ristorantino sulla spiaggia (70 dollari Barbados in due=poco più di un decino a testa e ne valgono tutti!) Mullin’s bay Ancora più commerciale-tornassi indietro forse la eviterei anche! North point da vedere, se avete la fortuna di vederlo con il mare mosso è veramente imponente, da vedere anche le grotte che si trovano proprio sotto il bar! Bathsheba Spiaggia mistica, c'è qualcosa di divino in quel posto...Dovete vederlo per giudicarlo...Per i surfisti più bravi è uno spot da non perdere! Per la Sera Vicino a Bridgetown ci sono numerosi localini sia per mangiare che per il dopo cena, si trovano proprio nella strada principale S.Laurence gap-per la sera è divertente, molto turistica, ci sono dei ristorantini e locali veramente carini uno di fila all'altro vi consiglio un bel coconut punch al jumpies io ne ho bevuti a decine!Impossibile vivere senza! Oistins Mercato del pesce.

Surfer's bar a Oistins.

Consigliato: mezza giornatina in barca e a fare un giretto con la maschera...

Quanta nostalgia...Questi giorni sono volati...Perfettamente volati...Non sono mai abbastanza!

  • 2951 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social