Barbados, al volo

Quello che descriverò di seguito è un semplice passaggio "toccata e fuga" nell'isola dei barbuti (Barbados) avvenuto al ritorno dal viaggio a Trinidad e Tobago nel marzo del 1999. Sosta abituale - di circa 7/8 ore - per il cambio ...

  • di cagallio
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Quello che descriverò di seguito è un semplice passaggio "toccata e fuga" nell'isola dei barbuti (Barbados) avvenuto al ritorno dal viaggio a Trinidad e Tobago nel marzo del 1999.

Sosta abituale - di circa 7/8 ore - per il cambio d'aereo sul volo intercontinentale per l'Europa dai Caraibi.

Appena sbarcati all'aeroporto di Barbados (verso le 9,30 locali), Franka ed io ci siamo concessi una veloce visita alla spiaggia più vicina per farci gli ultimi bagni nell'acqua cristallina e limpida del mar caraibico, a due-tre kilometri dall'aerostazione. Non contenti di questo, ci siamo presi il lusso di assaporare una specialità locale al barbeque in un localino vicino alla spiaggia, ascoltando musica soca-calypso per tutto il tempo della sosta.

A metà pomeriggio - purtroppo - finiva la nostra "scampagnata" e, a malincuore, siamo dovuti tornare a prendere l'aereo che ci avrebbe portato a casa. Viaggio brevissimo, ma intenso e piacevole. Sicuramente ripeteremo questa esperienza nei prossimi trasferimenti a Trinidad e Tobago.

  • 1155 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social