Vacanze lucane

Una settimana in Basilicata, fra mare e montagna
Partenza il: 12/07/2020
Ritorno il: 19/07/2020
Viaggiatori: 2
Spesa: 500 €

Durante i lunghi mesi del lockdown mai avremmo pensato di poterci concedere una vacanza estiva.

Se si potrà – ci dicevamo “sceglieremo un posto isolato, lontano da tutto e da tutti!

Per caso abbiamo visto una foto di Pietrapertosa, ce ne siamo innamorati e ci abbiamo costruito attorno le nostre vacanze estive 2020.

Organizzazione:

Alloggio: ci siamo rivolti come sempre a Booking, prenotando appartamenti per 1 notte a Matera e per 5 a Pietrapertosa: in entrambe le strutture la permanenza è avvenuta nel pieno rispetto delle norme anti-Covid.

Viaggio: ci siamo mossi anche qui nel modo più sicuro, con la nostra auto.

Guide: Lonely Planet Matera e Basilicata, più tante informazioni trovate on line, nei diari di viaggio di “Turisti per caso” e su un sito su tutti, Basilicatadavedere.com.

Giorno 1: Sassi, sempre sassi, fortissimamente sassi

L’incontro con Matera è stato amore a prima vista, nonostante le 6 ore di viaggio e qualche difficoltà per arrivare in prossimità del b&b, che si trova proprio all’interno del Sasso Caveoso.

L’auto l’abbiamo affidata ad un parcheggio indicatoci dallo stesso b&b: avremmo potuto lasciarla anche per strada, agli inizi di luglio parcheggi liberi se ne trovano facilmente, diciamo che abbiamo preferito una comodità in più.

Dalle finestre della nostra stanza la vista è spettacolare, quindi, tempo di un veloce riposino e, con in mano la cartina fornita dalla nostra host Teresa, partiamo: siamo proprio curiosi di scoprire se il titolo di capitale mondiale della cultura, di cui Matera si è orgogliosamente fregiata nel corso dello scorso anno, sia meritato o meno.

In pochi minuti siamo in piazza Vittorio Veneto: ad accoglierci, l’enorme elefante di Dalì, le cui opere, disseminate per le vie cittadine, hanno fatto da cornice alle celebrazioni del 2019.

La piazza è di forte impatto, dominata dal maestoso Palazzo dell’Annunziata, ex convento settecentesco oggi sede del cinema, della biblioteca provinciale e, all’ultimo piano, dell’Annunziata caffè, dalla cui terrazza pare si goda di una vista spettacolare.

Non è da meno, ve lo assicuro, anche la vista dal belvedere della piazza: il candore delle casette appiccicate una all’altra, i vicoli che scendono e salgono, i balconi fioriti… tutto vi rapirà all’istante.

Al centro della piazza il Palombaro lungo, enorme cisterna realizzata nel 500 come riserva idrica della città, capace di contenere fino a 5 milioni di lt di acqua! Considerati i grossi problemi di approvvigionamento idrico di tante città, Matera fin dall’antichità si è dimostrata all’avanguardia e questo è stato un punto a suo favore per ottenere il riconoscimento Unesco.

Naturalmente è possibile visitare questa enorme cisterna, noi però non l’abbiamo fatto, preferendo proseguire lungo “il Piano”, questo è il nome del quartiere che comprende oltre a piazza Vittorio Veneto anche via del Corso e via Ridola, anime dello shopping materano. Arriviamo alla chiesa barocca di San Francesco: sulla omonima piazza un’altra scultura di Dalì, una figura femminile su un pianoforte dalle sembianze umane. Ad attirare la nostra attenzione è ora la chiesa del Purgatorio, all’inizio di via Ridola, un’apoteosi di teschi, scheletri ed immagini macabre. Al momento è chiusa, scopriremo che apre solo in occasione di mostre temporanee organizzate al suo interno, un vero peccato non poterla visitare.



Commenti

Lascia un commento

Ti consigliamo
Il piccolo Borgo di San Vittore Terme, piccolo, silenzioso e quasi incantato

Il piccolo Borgo di San Vittore Terme, piccolo, silenzioso e quasi incantato

La stazione dei treni di San Vittore Terme è minuscola, circondata dal verde intenso...

Patrizio incontra Dellino Farmer, agro rapper

Patrizio incontra Dellino Farmer, agro rapper

Nell’immaginario collettivo il contadino è legato al liscio, ma oltre alla transizione...

Il viaggio dei viaggi: fino al circolo polare in auto

Il viaggio dei viaggi: fino al circolo polare in auto

Il primo grande viaggio, il viaggio dei viaggi, da Parma a Napapijri. Amici...

Leggi i Diari di viaggio su Basilicata
Diari di viaggio
Due settimane in Basilicata e dintorni

Due settimane in Basilicata e dintorni

Approfittiamo di questi periodi un po’ particolari per visitare alcune zone dell’Italia che non conosciamo tanto bene. In Basilicata...

Diari di viaggio
Puglia e Basilicata on the road

Puglia e Basilicata on the road

Dopo tanto tempo senza potere neppure quasi uscire dal proprio comune, la prospettiva di una piccola vacanza riempie il cuore di gioia…...

Diari di viaggio
Motopuglia e Basilicata

Motopuglia e Basilicata

Inizio 2020 – come ogni anno i buoni propositi ci portano davanti al planisfero facendo sognare noi amanti dei viaggi, immaginando mete...

Diari di viaggio
Vacanze lucane

Vacanze lucane

Durante i lunghi mesi del lockdown mai avremmo pensato di poterci concedere una vacanza estiva. “Se si potrà – ci dicevamo...

Diari di viaggio
Dalle Marche alla Toscana, passando per la Basilicata

Dalle Marche alla Toscana, passando per la Basilicata

Il 2020 è l’anno più assurdo che abbiamo vissuto. Abbiamo affrontato un nemico invisibile e non abbiamo vinto, perché è morta troppa...

Diari di viaggio
Matera e dintorni, istruzioni per l'uso

Matera e dintorni, istruzioni per l’uso

il tempo un salto al ristorante la Fedda Rossa e ci siamo fatti preparare uno spuntino veloce, un'ottima bruschetta poi via al prossimo...

Diari di viaggio
I Viaggi di Gloria... Matera, Puglia e Salento

I Viaggi di Gloria… Matera, Puglia e Salento

Puglia 27/06/2019 02/07/2019 Quest’anno la nostra meta sarà la Puglia e precisamente la zona del Salento, con una tappa a Matera,...

Diari di viaggio
La Puglia dei Trulli e Matera

La Puglia dei Trulli e Matera

Ad agosto un’inaspettata quanto gradita notizia (una settimana di ferie in più) ci permette di organizzare un altro viaggio per le...

Diari di viaggio
Matera e Bari: due fantastiche bellezze del nostro sud

Matera e Bari: due fantastiche bellezze del nostro sud

Partecipanti: un gruppo di sette amiche PRIMA DI PARTIRE Il 2019 è l’anno di Matera capitale della cultura: per questo motivo, un...

Diari di viaggio
Sassi di Matera cercando di non superare il budget previsto di tirchia Forever atto secondo

Sassi di Matera cercando di non superare il budget previsto di tirchia Forever atto secondo

una via di mezzo tra una pizza e un panino ma con il diametro di una piadina Romagnola. Dentro puoi mettere tutti gli ingredienti che...