Montalbano Elicona e Argimusco

Un’escursione mistica a 2 ore da Catania
 

Nonostante io sia una siciliana, devo ammettere che non avevo mai sentito parlare di questo minuscolo borgo medievale della Sicilia prima che fosse nominato Borgo più bello d’Italia”nel 2015.

Siamo onesti, sono abbastanza sicura che il tuo primo pensiero leggendo il nome Montalbano Elicona sia stato: Questo posto è legato ai romanzi di Camilleri Il Commissario Montalbano? Ebbene, anche se non c’è un collegamento diretto tra le due eccellenze siciliane, vale la pena ricordare che il famoso attore Luca Zingaretti (protagonista della serie tv Il Commissario Montalbano) ha effettivamente ricevuto la cittadinanza onoraria di questo comune. Non avevi completamente torto!

L’origine del nome di questo luogo: Montalbano deriva dal latino Mons Albanus, che significa montagne bianche per via della neve invernale o dall’arabo Al-bana, cioè luogo eccellente. La parola Elicona invece deriva dal Monte delle muse dell’Elicona e dal fiume Elicona.

Fatte queste doverose premesse, andate a prendere la vostra macchina e andiamo a guidare verso questo magico tesoro siciliano!

Come raggiungere Montalbano Elicona e Argimusco da Catania? Beh, dipende: questo piccolo gioiello è ben incastonato tra le montagne, quindi il modo più semplice per raggiungerlo e vedere i dintorni sarà sicuramente l’auto. Tuttavia, se non vuoi guidare, ci sono collegamenti autobus da Catania Piazza Giovanni XXIII (stazione centrale) e cambio a Messina, oppure puoi prendere un treno per le stazioni ferroviarie più vicine (Floresta, Patti, Furnari, Novara) e poi prendere l’autobus per Montalbano. In alternativa, considera di prenotare un tour privato in auto o, se ti piace l’escursionismo, tieni presente che il paese fa parte della Via Francigena Siciliana.

Se avete intenzione di visitare in un giorno sia l’altopiano dell’Argimusco che il paese di Montalbano, vi consiglio di fare la prima tappa al parco naturale e dopo pranzo dirigetevi verso il paese.

La strada per Montalbano e per l’altopiano dell’Argimusco fa parte dell’escursione stessa, per via del paesaggio e dei piccoli borghi autentici che attraverserai! Ci vogliono circa 2 ore percorrendo l’autostrada A18 Catania – Messina. Quindi uscire a Giardini Naxos e proseguire verso le Gole dell’Alcantara (Celebre canyon naturale considerato una delle meraviglie della Sicilia). Continuate a guidare passando per i paesini appena a nord dell’Etna – Francavilla di Sicilia, Moio Alcantara, Malvagna – e dopo alcune curve tra tanti noccioleti (una vera chicca di questa zona) arriverete finalmente alle incantevoli Rocce dell’Argimusco – l’ingresso è gratuito e si può facilmente parcheggiare l’auto nella strada asfaltata vicino al cancello.

Questo posto ti riporterà sicuramente a un’era antica. Quando ho visto per la prima volta i Megaliti dell’Argimusco, così immersi nella quiete del bosco di Malabotta (Riserva Naturale Orientata del bosco di Malabotta), mi è sembrato che il tempo si fosse fermato e stavo camminando lungo un paesaggio senza tempo. Queste speciali pietre erette hanno forme peculiari e una posizione strategica che rivelano il loro ancestrale valore archeoastronomico, grazie al quale il sito è oggi identificato come lo Stonehenge della Sicilia. È possibile passeggiare nel parco naturale dell’Argimusco, avvicinarsi a queste massicce rocce e sentire l’energia della natura solo toccandole (mi è piaciuto anche scattare molte foto da diverse prospettive).

Guarda la gallery
montalbano elicona

argimusco

bosco_malabotta

img_20201031_154704

img_20201031_161320

img_20201031_165815

img_20201031_170926



    Commenti

    Lascia un commento

    Leggi i Diari di viaggio su RaccontaItalia
    Diari di viaggio
    viaggio a passo lento con lo zaino sul sentiero degli dèi

    Viaggio a passo lento con lo zaino sul Sentiero degli dèi

    Quello che amo fare nei viaggi che scelgo di organizzare è unire l'esperienzialità del gusto con l'esplorazione senza filtri del...

    Diari di viaggio
    la ceramica di grottaglie

    La ceramica di Grottaglie

    Cammino per le viuzze di un centro storico realizzato sul modello tipicamente pugliese, circondato da voci, colori, monumenti e arte...

    Diari di viaggio
    cinque terre low cost

    Cinque Terre low cost

    Cinque Terre low cost si può? Certo che sì! Essendo una studentessa da qualche anno ormai cerco di organizzare le vacanze assieme al mio...

    Diari di viaggio
    3 regioni in 3 giorni

    3 regioni in 3 giorni

    Approfittiamo del weekend lungo del ponte del 2 Giugno per salire in sella alle nostre bici e affrontare il passo del Cerreto.Giovedì...

    Diari di viaggio
    isola d’elba: non tutta ma bonaparte

    Isola d’Elba: non tutta ma Bonaparte

    Quando si pensa all’Isola d’Elba, la prima cosa che viene subito in mente è il meraviglioso mare e le tipologie differenti di...

    Diari di viaggio
    lo stile moresco a due passi da casa

    Lo stile moresco a due passi da casa

    Eh si chi l’avrebbe mai detto, questi decori arabeggianti tra gli Appennini bolognesi.Non ci troviamo a Siviglia, a Cordova o a...

    Diari di viaggio
    riviera di levante in treno

    Riviera di levante in treno

    Sabato partenza con Flixbus da stazione di Mestre-Venezia alle ore 10, biglietto per Genova previsto alle 17 circa, costo 24 euro, con...

    Diari di viaggio
    in moto tra le colline toscane lungo la via di setteponti

    In moto tra le colline toscane lungo la via di Setteponti

    In questi primi giorni di estate ho deciso di percorrere sulla mia vespa una strada antica e bellissima, che attraversa un angolo di...

    Diari di viaggio
    venezia non stanca mai

    Venezia non stanca mai

    Eccoci qui, per l’ennesima volta, a visitare Venezia!Questa volta partiamo in treno da Brescia, su Italo: alle 10.00 di sabato...

    Diari di viaggio
    da sacile a pordenone, tra canali e borghi

    Da Sacile a Pordenone, tra canali e borghi

    Prosegue la scoperta del Friuli Venezia Giulia, dopo i primi 3 itinerari (Udine-Gorizia; Palmanova-Aquileia; Spilimbergo-San Daniele), mi...