Iseo e Franciacorta, tra laghi e vitigni

Weekend nella zona del Lago d'Iseo
 

Dopo l’ennesimo blocco dovuto alla pandemia, si può riprendere a “viaggiare” sempre con le dovute limitazioni e precauzioni.

Decido di dedicare un weekend di Maggio alla scoperta della zona del Lago d’Iseo e la Franciacorta, rimanendo nella mia Regione.

Il Lago d’Iseo (o Lago Sebino), incastonato tra le Provincie lombarde di Bergamo e Brescia, è il sesto lago più grande d’Italia. La sua origine è di tipo glaciale ed è alimentato dal fiume Oglio che ne è immissario ed emissario.

Per l’intera durata del weekend soggiornerò presso “La Casa sul Lago d’Iseo“, ottima struttura con appartamenti molto ampi dotati di tutto il necessario. Ho trovato l’appartamento molto pulito, i proprietari molto cordiali e disponibili. Ottima la posizione direttamente sul lago da dove si gode una vista invidiabile. La struttura mette a disposizione anche posto auto e piscina.

Giusto il tempo di sistemare le cose e poi vado alla scoperta della zona, iniziando da Iseo.

Iseo e Monte Isola

Iseo è il centro principale dell’omonimo lago, la cittadina è animata e ricca dal punto di vista commerciale e dei punti d’interesse. Il centro storico della città è di origine medievale, se ne vede soprattutto l’aspetto nel castello.

Addentrandosi nelle strade centrali di Iseo, la prima cosa che si raggiunge è la porticata Piazza Garibaldi, con al centro il primo monumento in Italia dedicato a Giuseppe Garibaldi, “eroe dei due mondi” (1883) e il palazzo del Municipio (1830).

A pochi passi dalla piazza si trova la Chiesa di Santa Maria del Mercato (XIV sec.), edificio di piccole dimensioni a pianta irregolare con la particolarità di avere la facciata posta obliquamente rispetto al corpo della chiesa. Presenta un interno a navata unica e pareti con splendidi affreschi del XV-XVII secolo.

A circa 250 metri, posizionato su una piccola collina, si raggiunge il Castello Oldofredi (XII-XIII sec.), appartenuto all’omonima nobile famiglia. La struttura presenta una pianta quadrata con torri angolari ed aveva scopo divensivo-militare. Oggi ospita la Biblioteca Comunale e il Museo delle Due Guerre.

Da qui, tornando verso il Municipio, raggingo Piazza del Sagrato dove sorge l’area della Pieve di Sant’Andrea, che raggruppa la chiesa di Sant’Andrea, la chiesa di San Giovanni e la chiesetta di San Silvestro.

La Pieve di Sant’Andrea (XII sec.) presenta un interno a tre navate con volte a botte. Ampliata durante il XIX secolo, rimane integra nelle forme originali la facciata con il campanile situato al centro della stessa.

Tra le opere più importanti conservate nella chiesa, vi è l’olio su tela di San Michele Arcangelo (1839), dell’artista Francesco Hayez.

Posta di fronte alla Pieve di Sant’Andrea si trova la Chiesa di San Giovanni Battista (XVII sec.) edificata sul luogo dove sorgeva il battistero medievale di cui si conservano tre formelle romaniche nella facciata. L’architettura interna è ad unica navata con volte a botte e pareti interamente intonacate. La chiesa conserva arredi pittorici di notevole interesse.

Poco più spostata si trova invece la piccola Chiesa di San Silvestro (XII sec.), presenta pareti con tracce di affreschi del XVI e XVIII secolo. Ora risulta dismessa ed utilizzata come locale per mostre.

Guarda la gallery
iseo e franciacorta



    Commenti

    Lascia un commento

    Leggi i Diari di viaggio su Iseo
    Diari di viaggio
    iseo e franciacorta, tra laghi e vitigni

    Iseo e Franciacorta, tra laghi e vitigni

    Dopo l'ennesimo blocco dovuto alla pandemia, si può riprendere a "viaggiare" sempre con le dovute limitazioni e precauzioni.Decido di...

    Diari di viaggio
    fotografie e birdwatching a torbiere del sebino

    Fotografie e birdwatching a Torbiere del Sebino

    Hai moneta da cambiare? È un fresco sabato mattina di gennaio e finalmente decido di andare a visitare le Torbiere del Sebino che si...

    Diari di viaggio
    pedalando tra laghi e montagne

    Pedalando tra laghi e montagne

    PEDALANDO TRA LAGHI E MONTAGNE Dal 01 al 15.08.2020Km 864Mt dislivello 12.685Viaggio in coppia spesa totale euro 2.421,56 -...

    Diari di viaggio
    in treno verso iseo per scoprire angoli di storia e la magia del lago

    In treno verso Iseo per scoprire angoli di storia e la magia del lago

    La sensazione che proviamo appena saliti sul treno che da Brescia ci porterà ad Iseo è davvero molto strana, quasi un tuffo indietro nel...

    Diari di viaggio
    un selfie dal lago alla città

    Un selfie dal lago alla città

    Proprio come Bonnie & Clyde o meglio dire Thelma & Louise? Semplicemente due amiche da una vita, Romina ed Elena che per il...

    Diari di viaggio
    the floating piers

    The Floating Piers

    anche quello in cui il lago è più mosso, quindi la passerella ondeggia molto. Si torna poi sulla terraferma per il tragitto necessario...

    Diari di viaggio
    alla scoperta del lago d'iseo

    Alla scoperta del Lago d’Iseo

    Trovandoci soli in città a causa della settimana di ferragosto alle porte, abbiamo deciso di partire per qualche giorno per una nuova...

    Diari di viaggio
    franciacorta e lago d'iseo

    Franciacorta e Lago d’Iseo

    Giovedi’ antecedente Pasqua, partenza da Ferrara a metà mattina circa e percorrendo la Transpolesana fino Verona prima e l’autostrada...

    Diari di viaggio
    i laghi della lombardia

    I laghi della Lombardia

    Io e la mia famiglia decidiamo di trascorrere una settimana visitando i laghi lombardi, con noi il nostro bambino di 22 mesi. Partiamo da...

    Diari di viaggio
    cartoline da iseo!

    Cartoline da Iseo!

    Visti dall’alto, i luoghi caratteristici del lago appaiono come perle incastonate nel verde. Ogni spicchio di territorio rivela la sua...