A Berlino con bambini piccoli

4 persone: 2 adulti + 1 bambino di 2 anni 1/2 + 1 bambino di 6 mesi dal 7 agosto 2008 al 12 agosto 20081)volo: volo Easyjet da Venezia a Berlino schoenefeld (dista circa 30 km dal centro di berlino). prezzo: 340 € in tutto (compresi due bagagli da stiva e due passeggini gratis). Abbiamo scelto le date di viaggio in base alle tariffe:...
Scritto da: inviaggio
a berlino con bambini piccoli
Partenza il: 07/08/2008
Ritorno il: 12/08/2008
Viaggiatori: fino a 6
Spesa: 1000 €

all’ufficio informazioni turistiche potete trovare un opuscolo (1 euro) che descrive i principali musei, circa un centinaio: dove sono, con quali mezzi pubblici raggiungerli, quanto costano, gli orari, ecc.

in molti dei musei che non sono convenzionati con la “schaulust musee” card, potete comunque avere una riduzione ( circa il 30%) se avete la “welcome card”.

Alcune note sui musei che abbiamo visitato: – Pergamonmuseum: – gratis con card – forse il più famoso.

ci sono un po’ di scale e non c’è l’ascensore, audio guida gratis.

– Juden museum: – gratis con card – ok con passeggini – audio guida 2 euro. Ha un bel giradino dove si puo fare pic-nic – Museo della storia della germania – sconto 50% – ok con passeggini – DDR museum: – sconto 30% – ok passeggini- non è molto grande ma riproduce la vita quotidiana ai tempi della ddr con molti oggetti originali, una trabant su ci su può salire, un piccolo appartamento arredato, etc. (4 euro con welcom card) – Bauhaus museum – gratis con card – è solo al piano terra. Museo sulla corrente artistica/architettonica Bauhaus. Audio guida gratis – Stasi museum: – 3 euro. +1 euro se si vogliono scattare foto. Questo museo è collocato in quello che era il quartier generale della polizia segreta della ddr. Tutto è rimasto come allora, arredamenti compresi.

Purtroppo l’esposizione è solo in lingua tedesca anche se all’ingresso potete richiedere in prestito un opuscolo con la traduzione in inglese. E’ disposto su tre piani e non c’è l’ascensore.

Altri luoghi visitati: -Reichstag (sede del parlamento): non si fa la coda se si hanno le carrozzine con bambini piccoli, c’è da passare un metaldetector e controllo, molto suggestiva la cupola in vetro. Si può facilmete salire in cima a godere del panorama. C’è l’ascensore.

– Olympia stadium: si raggiunge in metropolitana, mezzora circa da potsdamer platz. E’ molto bello, si può visitare con 3 euro. Vale la pena visto che l’Italia ha vinto qui i mondiali di calcio del 2006.

-Tiergarten: è un parco molto grande proprio in centro. Piacevoli passeggiate.

– Lego discovery center: per bambini, a Potsdamer platz, interrato. Costa circa 8-10 eur (sconto welcome card). Ci sono moltissimi mattoncini lego di varie misure a disposizione per tutti i bambini, ci sono spettacoli e animazione (in tedesco naturalmente), un cinema 4D, una giostrina, un negozio.

– East side gallery: circa un chilometro di muro intatto e dipinto da vari artisti (purtroppo un deturpato da firme, scarabocchi, ecc..) – gratis perchè in una stada pubblica.

– Check point charlie: è in mezzo a un incrocio, gratis.

– Monumento alle vittime ebree, vicino alla porta di brandeburgo. E’ all’aprto e gratis.

– Potsdamer platz, Sony center (internet wifi gratis all’aperto).

cose che non siamo riusciti a vedere (ma che avevamo in programma): – lo zoo (ce ne sono almeno 2 e un paio di acquari) – castello di charlottenburg – non siamo saliti sulla torre della televisione perchè avevamo già una bella vista dal nostro appartamento. In realtà ci siamo un po’ pentiti di averla saltata.

– museo del muro al check poit charlie, forse ne valeva la pena (non compreso nei musei convenzionati con la card) – un paio di musei che erano chiusi.

– molto altro… Ma torneremo.

5) mangiare Avendo affittato un appartamento, abbiamo cercato di farci da mangiare più possibile. I prezzi degli alimentari sono ai livelli di quelli italiani (anzi più bassi). Noi avevamo un supermercato “LIDL” a 200m.

A pranzo a volte conviene un panino per evitare di tornare all’appartamento, ma con i mezzi pubblici si fa abbastanza presto.

A parte i soliti fast food (McDonald), si trovano ristoranti con piatto unico a 13-15 euro a persona. + bibite.

ne consigliamo uno a Potsdamer platz: – pizzeria ristorante VAPIANO, è un self service molto giovanile, prezzi buoni se volete bere un buon caffè cercate i bar in cui è scritto “espresso”. E’ un po’ caro (2 euro) ma è buono.



    Commenti

    Lascia un commento

    Berlino: leggi gli altri diari di viaggio