In Slovenia allegramente

1° giorno - Postumia e Predjama Il gruppo si compone di 4 adulti (io, Serena, Antonella e Antonio), un bimbo (Luca - 5 anni) e una neonata (Chiara – 6 mesi). Se vogliamo essere precisi è difficile definire adulti quattro ...

  • di mike the bike
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: fino a 6
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

1° giorno - Postumia e Predjama Il gruppo si compone di 4 adulti (io, Serena, Antonella e Antonio), un bimbo (Luca - 5 anni) e una neonata (Chiara – 6 mesi). Se vogliamo essere precisi è difficile definire adulti quattro esseri che decidono di cominciare una vacanza con una levataccia alle 4,30 del mattino. Ma tant'è! Pare sia una scelta di vita, visto che costantemente, nonostante i propositi fatti ad ogni viaggio, prenotiamo sempre il primo volo disponibile per la destinazione scelta.

Siamo arrivati a Venezia alle 8,30 con volo Windjet, stranamente puntuale [quantomeno rispetto a quanto riferito da diversi fruitori della compagnia aerea]. Non avevamo ancora provato la compagnia aerea Siciliana, ma possiamo dire di esserci trovati bene e, per fortuna, non abbiamo avuto alcun inghippo (all'andata, diverso è il ritorno).

Prese le macchine a nolo, ovviamente prenotate dopo ampia ed accurata indagine di mercato, carichiamo i bagagli, mettiamo a punto i navigatori gps e...Tac! Non vanno affatto bene perchè le mappe est europa non sono dettagliate, ma da buoni (si fa per dire) viaggiatori riusciamo a dirigerci verso la Slovenia, precisamente verso le grotte di Postumia.

Ovviamente i gps ci daranno qualche altro grattacapo qui e lì ed infatti subito dopo il confine Antonio "decide" di seguire la strada sbagliata, ma riusciamo comunque a ricongiurgerci nel posteggio delle grotte dove arriviamo troppo tardi per effettuare l'escursione delle 12. Visto che la successive erano alle 14 e alle 16 si decide di visitare il castello di Predjama. Prendiamo il biglietto cumulativo con la visita alle grotte, risparmiando 4 € a testa, e cominciamo la visita dell'edifico in parte ricavato dalla roccia. Se non il castello più bello tra quelli da me visitati, sicuramente tra i più degni di nota, soprattutto per le caratteristiche costruttive, oltre che per la leggenda di Erasmo che è riuscito a farsi beffa dei suoi avversari finchè un servo, tradendolo, lo ha fatto uccidere nel momento del..."bisogno".

A seguire andiamo alle grotte di Postumia, le quali si rivelano interessanti e spettacolari, ma non così fredde come pensavamo (nel senso di temperatura). Certo un pò faticose per me, visto che me le sono sbolognate con al seguito - sarebbe corretto dire attaccata visto che l'avevo nel marsupio - mia figlia che, bardata come un'eschimese, pesa circa 9 kg. E meno male che un tratto si percorre con un trenino.

Finita l'escursione non ci resta che raggiungere l'albergo per il meritato riposo.

Note del giorno: Pranzo (ad ora merenda) in un fast food del comprensorio turistico delle grotte. Evitate se potete...Costoso e mediocre.

Hotel Liubljana resort: camera pulita e sufficientemente ampia, colazione sufficiente per chi ama quella di tipo europeo, insufficiente rispetto a quella tipica italiana.

2° giorno. Skofja Loka - Bohinj - Bled - Lubiana Dopo una colazione abbondante, soprattutto da parte mia (salsicce, scrambled eggs, e chi più ne ha più ne mangi) ci dirigiamo alla volta di Skofja Loka. Cittadina piccola ma carina attraversata da un fiumiciattolo che da qualche scorcio caratteristico, quale ad esempio il ponte del diavolo. Ma io e Antonio siamo rimasti particolarmente colpiti nella piazza centrale da un'altra "bellezza" del luogo.

L'itinerario prevede in successione il lago di Bohinj che raggiungiamo non secondo la strada più agevole. Difatti i navigatori ci danno un'altra "sola". In compenso ho gradito la strada di montagna sulla quale mi sono divertito a guidare. Decisamente meno la nostra amica che soffre le curve

  • 1506 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social