A spasso per New York

Qualche dritta e un itinerario per un viaggio di sette giorni a NYC

  • di innuendo
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 2
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 
Annunci Google

Salve a tutti! Quello che voglio fare con questo diario non è descrivervi le attrazioni o le cose da fare a New York (chiunque programma un viaggio nella grande mela sa a cosa va incontro e soprattutto quello che, bene o male, va a visitare!) bensì darvi un idea di come potete organizzare i vostri 7 giorni. Chiaramente il tutto è basato sulla mia vacanza e su quello che intendevo visitare io, ma magari a qualcuno è comunque d'aiuto! Ho prenotato un volo Air Europa con partenza da Roma, scalo a Madrid e arrivo al JFK di New York.

Hotel: quello che ho accuratamente scelto si chiamava Thirty Thirty (ma il nome attuale è King & Grove, mentre vi alloggiavo era in fase di ristrutturazione e probabilmente hanno poi cambiato il nome!) e si trovava sulla trentesima strada al numero civico 30 (per questo gli avevano dato quel nome!) ma adesso l'entrata è stata spostata sulla ventinovesima strada al numero civico 29! In ogni caso, l'hotel era bellissimo, pulito e in posizione perfetta! La camera era grande con scrivania, 37 pollici a schermo piatto appeso al muro, due grandi finestre all'americana (io ero all'undicesimo piano quindi immaginatevi che vista!) cassaforte, ferro da stiro e wi-fi. Il grande bagno aveva una finestrona, doccia e tutto quello che serve! In pratica l'hotel si trova sulla 29esima strada tra Park Avenue e la Madison. Attraversando quest'ultima vi trovate sulla 5° strada e sulla destra vi è subito l'Empire State Building! Quindi 5 minuti a piedi dall'Empire, 10 dal Flitiron (il famosissimo grattacielo fatto a forma di ferro da stiro!) e 20 da Times Square! Le stazioni più vicine della metro sono alla 33 esima o alla 28 esima strada, quindi raggiungibili in 5 minuti a piedi. Credetemi, l'hotel è in posizione veramente strategica!

Mappe: mi è stata di grandissimo aiuto la piccola e non ingombrante guida che mi sono portata dall'Italia ovvero la Cartoville di Touring Club (costo circa 8 €). Questa guida è suddivisa in quartieri: per ogni quartiere c'è una cartina pieghevole dettagliatissima con tutti i nomi delle strade, le stazioni della metropolitana,le attrazioni da visitare (sulla cartina sono indicate nella posizione esatta in cui si trovano tutte le attrazioni della zona . Musei, grattacieli, parchi etc... e sotto la cartina vi è tutta la lista delle attrazioni con una breve descrizione di quello che rappresentano, l'eventuale orario di apertura e chiusura, numero di telefono, giorno di chiusura etc...) di modo che se quel giorno vi trovate in un determinato distretto sapete già tutto quello che c'è da vedere così evitate inutili spostamenti con enorme spreco di tempo su e giù per tutta Manhattan! Per ogni quartiere vi sono anche indicati alcuni posti dove mangiare, negozi consigliati per lo shopping, hotel dove alloggiare etc etc. Secondo me è utile, ben fatta, non ingombrante ed economica!

New York e metrocard: direttamente dall'Italia tramite il sito www.citycardsitalia.it ho prenotato l'abbonamento per una settimana a tutti i mezzi di trasporto e il New York Pass per 7 giorni. Comprati insieme costano meno. Mi è arrivato il tutto a casa dopo circa 5 giorni. Queste cards si possono anche comprare tramite il sito del turismo americano ma poi dovete andarle a prendere al Planet Hollywood (e perdere tempo) oppure ve le inviano a casa dall'America pagando uno sproposito di spese di spedizione. Quindi per me la migliore è comprarli sul sito che vi ho indicato (la sede è a Milano). Ho deciso di fare il NYPass perchè nel prezzo vi è l'ingresso praticamente ovunque (oltre che in tutte le attrazioni di Manhattan anche in diverse cose nel Queens, a Brooklyn etc!), sconti in diversi negozi e ristoranti e ho sempre saltato qualsiasi fila! L'altro pass (City Pass) costa la metà ma ci sono poche attrazioni comprese (circa 6) e delle volte se ne fai una non puoi farne un' altra (ad esempio se salite sul Top of the Rock non è poi compresa nel prezzo l'entrata al Guggenheim e viceversa etc...)! Ma tutto questo è ampiamente spiegato sul sito! In allegato una comoda guida anche in italiano dove sono elencate le attrazioni comprese nel pass con una breve descrizione e gli orari

Annunci Google
  • 25410 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Illy27
    , 7/7/2012 11:00
    Grazie per questo diario utilissimo. Tra un po' andrò a NY per la prima volta e seguirò i tuoi consigli: mi sembrano perfetti!
  2. lifestyle lovers
    , 4/7/2012 18:48
    Non fatevi mancare una bella passeggiata sulla High line

    http://lifestylelovers02.blogspot.it/2012/04/high-line-new-york.html

    Enjoy!
  3. Illy27
    , 4/7/2012 18:38
    Il tuo diario è proprio quello che cercavo x il mio prossimo (e primo!) viaggio a N.Y.
    È di grande aiuto. Grazieee

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social