Capodanno a New York

Capodanno nella Grande Mela per assaporare l'atmosfera natalizia newyorkese
 

28 dicembre 2021

Volo Milano Malpensa – New York JFK con Delta Airlines.

Arrivati a New York procediamo con il disbrigo delle formalità d’ingresso, controllo passaporti e domande di routine impiegando circa 45 minuti; ritiro dei bagagli e trasferimento con bus privato a Manhattan: Hotel Embassy Suites by Hilton New York Manhattan Times Square (60 West 37th St).

Intorno alle 19:00 ci rechiamo alla fermata metro più vicina all’hotel per acquistare la metro card ($ 33 + $ 1) che consente viaggi illimitati.

Inizia così il nostro girovagare per New York:

• Rockfeller Center per la visita dell’albero di Natale, un abete rosso alto circa 20 m addobbato con 50.000 luci a led e la punta illuminata da una enorme stella Swarovski.

Entrando dalla 5th Avenue si ha una prospettiva unica con gli angeli che suonano le trombe e ci accompagnano fino all’albero.

• Grande magazzino Saks Fifth Avenue per lo spettacolo delle illuminazioni natalizie che si accendono a ritmo di musica.

Cena: Toast Cafe Brasserie NYC, 968 6th Ave

29 dicembre 2021

• Da Battery Park saliamo sul battello per raggiungere Liberty Island dove si trova la Statua della Libertà. Passeggiamo lungo il perimetro della piccola isola e ammiriamo la statua da ogni angolazione e ci godiamo il panorama di Lower Manhattan. La statua fu progettata da Bartholdi insieme a Gustave Eiffel ed inaugurata nel 1886.

Ellis Island (Immigration Museum), la piccola isola dove approdavano i migranti a partire dal 1892. Nelle varie sale sono esposte fotografie e documenti originali; nella Registry Room venivano registrati e, successivamente, sottoposti ai controlli medici.

Financial District: Wall Street, il centro dell’economia mondiale. Su questa strada si trovano fe Federal Hall e il New York Stock Exchange. Qui si trova un grande albero di Natale e i palazzi sono tutti addobbati con granfi decorazioni.

All’incrocio tra Broadway e State Street si trova Charging Bull, la statua in bronzo di un toro opera di Arturo Di Modica del 1989 divenuta, ormai, simbolo di Wall Street.

Brooklyn Bridge, uno dei simboli della città. Fu costruito alla fine del XIX sec ed è stato il primo ponte sospeso in acciaio al mondo. Camminiamo fino a raggiungere il centro del ponte da cui si gode di un bel panorama su Manhattan.

World Trade Center – 9/11 Memorial & Museum. Non entriamo nel museo perché lo abbiamo visitato in un viaggio precedente; restiamo all’esterno dove si trovano le due vasche intitolate Reflecting Absence che occupano lo spazio delle Twins Tower dove un cascata d’acqua allontana i rumori della città e permette di riflette su ciò che è accaduto. Sui bordi sono incisi i nomi delle vittime.

Radio City Hall (tra la 50th e la 51th e la 6Av) per ammirare le decorazioni natalizie giganti. Sulla facciata del teatro, all’angolo, si trova un grande albero creato con solo luci colorate che cambiano continuamente colore. Nella piazza antistante, tra la 49th e la 50th sulla 6Av, ogni anno vengono allestite all’interno di una vasca delle palline rosse giganti; attraversata la strada troviamo dei bastoncini di zucchero giganti.

Time Square, la piazza più famosa del mondo caratterizzata dalle insegne luminose dei vari musical messi in scena nei teatri di Broadway.

Pranzo: Chipotle Mexican Grill, 2 Broadway Frnt 4

Cena: Toast Cafe Brasserie NYC, 968 6th Ave

30 dicembre 2021

Grand Central Station, la stazione ferroviaria più grande al mondo per numero di banchine, dove si trova una mappa stellare sul soffitto e un orologio che contiene il più grande esempio al mondo di Tiffany in vetro.

Palazzo delle Nazioni Unite (visita esterna). Il cosiddetto “Palazzo di vetro” del Segretariato delle Nazioni Unite fa parte di un insieme di edifici nel quartiere Turtle Bay (Midtown) ed ospita il Consiglio di Sicurezza dell’ONU e l’Assemblea Generale.

Empire State Building. Gli ascensori ci fano salire all’ 86° piano dove si trova una piattaforma di osservazione che regala un panorama fantastico, New York è visibile a 360°: si scorgono la Statua della Libertà ed il Brooklyn Bridge, il One World Trade Center, mentre vicino ci appare il Chrysler Building. L’edificio venne inaugurato nel 1931.

New York Public Library, la biblioteca pubblica il cui edificio risale al 1911. Al piano terra, nel Children’s Center, si trovano i veri pupazzi in peluche che hanno ispirato le storie di di Winnie the Pooh; al primo piano si trova la collezione di mappe più grandi del mondo, la sala dei periodici DeWitt Wallace decorata con pannelli dipinti; al secondo piano varie sale di lettura; al terzo piano la Rotonda McGraw con meravigliosi dipinti alle pareti e l’enorme sala principale di lettura Rose.

Bryant Park, un’oasi cittadina circondata da grattacieli e luogo di ritrovo per i newyorkesi. Durante il periodo natalizio viene allestito il Winter Village con più di cento bancarelle ed una pista di pattinaggio sul ghiaccio.

Little Italy si sviluppa lungo Mulberry Street, decorata con festoni colorati e tricolori, su cui si affacciano molti ristoranti dal nome che ricordano la madre patria e i classici negozi di souvenir.

Dyker Heights (quartiere di Brooklyn, Metro D fermata 79th St. – angolo New Utrecht Av) per Dyker Heights Christmas Lights dove ammiriamo le case completamente rivestite di decorazioni natalizie illuminate come renne, pupazzi di neve, Babbi Natale, ecc. Le strade interessate vanno dalla 11th alla 13th Av e dalla 83rd fino alla 86th.

Pranzo: Trapizzino, 144 Orchard St (Little Italy)

Cena: Toast Cafe Brasserie NYC, 968 6th Ave

31 dicembre 2021

Long Island City (Queens – linea7 fermata metro Vernon Blvd) per skyline su Manhattan. Troviamo un parco pubblico sul lungofiume con vista sui grattacieli di Manhattan, in modo particolare sulla zona centrale dell’isola in cui la visuale sull’Empire State Building, sul Chrysler Building e sull’Onu Palace è spettacolare.

Greenwich Village è il quartiere del celebre Friends e dell’altrettanto celebre Sex and The City. Visitiamo solo esternamente i due palazzi che fanno da cornice alle serie tv.

Guarda la gallery
271552180_10223401200172098_450379792605080965_n

271539507_10223401188011794_5968171353425229265_n

271552180_10223401200172098_450379792605080965_n

271596173_10223401183931692_6148952616431978972_n

271609694_10223401196131997_8358011537737761765_n

271651576_10223401201892141_8683427941516965068_n



    Commenti

    Lascia un commento

    Leggi i Diari di viaggio su New York
    Diari di viaggio
    capodanno a new york

    Capodanno a New York

    28 dicembre 2021Volo Milano Malpensa – New York JFK con Delta Airlines.Arrivati a New York procediamo con il disbrigo delle...

    Diari di viaggio
    capodanno a new york

    Capodanno a New York

    Il nostro viaggio indimenticabile nella Grande Mela Uno dei giorni più attesi dell’anno è, probabilmente, la notte di San Silvestro....

    Diari di viaggio
    maraton...ando per new york!

    Maraton…ando per New York!

    Lo scopo della mia partenza per New York, essendo un appassionato runner, era di correre la Maratona di New York: una delle 5 maratone più...

    Diari di viaggio
    natale a new york 5

    Natale a New York 5

    Team USA composto da ben sei persone: io e Claudia, i miei genitori per la prima volta proiettati in un viaggio così “lontano” da...

    Diari di viaggio
    da washington a chicago: costa est degli states on the road

    Da Washington a Chicago: Costa Est degli States on the road

    In una delle tante fredde serate invernali passate in birreria, io, Steve e Andry decidiamo di fare una vacanza insieme negli Stati Uniti....

    Diari di viaggio
    primavera a new york 2

    Primavera a New York 2

    Questa primavera cogliamo l’occasione di una defezione da parte di un paio colleghi, per partecipare all’ultimo momento a un viaggio di...

    Diari di viaggio
    un sogno chiamato america

    Un sogno chiamato America

    È dal dopo guerra che il tutti desiderano conquistare un solo luogo. Lontano, sfarzoso, sognante: l'America. Io non sono da meno. Non nego...

    Diari di viaggio
    usa coast to coast: nyc-la

    USA coast to coast: NYC-LA

    L’esperienza americana nel sud est asiatico, leggasi, la guerra del Vietnam o la american war come la definiscono i Vietnamiti, è la mia...

    Diari di viaggio
    nord est usa

    Nord Est USA

    Info pratiche17 giorni/16 notti Noleggio auto per 13 giorni. 2800 km percorsi. Costo totale per 3 persone: 6900 euroDettaglio: ...

    Diari di viaggio
    nyc e cascate del niagara on the road

    NYC e Cascate del Niagara on the road

    Partiti da MXP per NY il 15 giugno, al JFK abbiamo dei problemi ai controlli della dogana perché sui nostri passaporti c'era il timbro...

    Video Itinerari